La cura del suono da parte di Alfa Romeo


Facebook - Instagram - YouTube


Alfa Romeo voleva ottenere un suono omogeneo e gradevole per i tasti del cruscotto della Giulia. Non un effetto plasticoso, ma soffuso, solido. Per giorni e giorni, hanno lavorato nella camera anecoica di Ferrara, su quei tastini da pigiare e analizzare, finché hanno trovato le specifiche da mandare ai fornitori. Questo è sinonimo che c'è molta cura per ogni singolo dettaglio.

I PIU' LETTI - ULTIMI 7 GIORNI