FCA: a Melfi un robot aiuta a sollevare i pesi


Si tratta di un «esoscheletro passivo con attuatore potenziato», una struttura in forma non antropomorfica che aiuta gli operai a sollevare fino a 15 chilogrammi.

Un «esoscheletro passivo con attuatore potenziato», una struttura in forma non antropomorfica che aiuta a sollevare pesi fino a 15 chilogrammi. Per ora sono poco più di una decina di operai a usarlo nello stabilimento Sata di Melfi (Potenza). Dove FCA ha avviato la sperimentazione di un progetto che punta «al miglioramento tecnologico nel final assembly».

I PIU' LETTI - ULTIMI 7 GIORNI