Prime informazioni sulle nuove Fiat/Abarth 500 e 500 Giardiniera


Link:
Fiat 500 Club
> Raduno Alfa Romeo
> Raduno 500
Passione Auto Italiane: Instagram e Facebook

Nel piano industriale non si parla del futuro del marchio Fiat. Ma lo fa direttamente Sergio Marchionne fra le righe di uno suo discorso sui fondamenti strategici del piano industriale del Gruppo FCA. Fiat si deve accontentare di poche slide senza un vero e proprio piano prodotto, a conferma del ridimensionamento in atto e preannunciato a inizio anno. Marchionne lo definisce "un brand non significativo in quanto non globale". Fiat avrà un ruolo importante nell’ambito della strategia di elettrificazione del gruppo in Europa grazie alla 500 che per vocazione è la base perfetta per la commercializzazioni di citycar elettriche.


Il merito è del posizionamento “semi premium” di questo modello (costa mediamente il 10% in più rispetto alla concorrenza) che industrialmente consente di assorbire i costi di elettrificazione. Al punto che sarà affiancata da una versione “Giardiniera”, intesa probabilmente come 5 porte, che Marchionne promette come “best in class” a livello di abitabilità. Dunque le 500, “classica” e Giardiniera, saranno anche 100% elettriche (oltre all'ibrido - diesel via da tutti i modelli FCA entro il 2021), ma non si è detto nulla quanto a carattesticihe tecniche e tempi di commercializzazione.

Delle novità sono previste anche per le 500 “grandi”, la 500X e la 500L (sono in arrivo novità e aggiornamenti in questi giorni/settimane) per le quali sarà introdotto un powetrain ibrido. Anche in questo caso non si parla di tempistiche, né se l’aggiornamento tecnico seguirà al lancio di una nuova generazione (i modelli faranno 10 anni nel 2022 la L e 2024 la X, quindi si avranno informazioni sul prossimo piano). La Panda è stata elogiata per le sua proverbiale praticità, ma in quanto prodotto a “buon prezzo” per definizione non beneficerà di particolare evoluzioni tecnologiche. Avrà una nuova generazione con motori benzina, GPL e Metano. Nessuna parola è stata invece spesa per altri modelli come Qubo e Doblò. Tipo è destinata a rimanere nei mercati dell'Africa, Medio Oriente e America Latina. Mentre la 124 Spider ci sarà fino a quando verrà prodotta da Mazda.

Quindi arriverà una nuova componente della famiglia 500, che si prevede sia una famigliare a cinque porte, più pratica e vicina alle esigenze attuali, rispetto alla sua antenata che aveva tre porte. Un modello che punta a spazio e abitabilità. Dimensioni? se confermate le prime indiscrezioni sul modello da cui deriverà (Nuova 500) sarà più grande di quello che si può pensare.

Dalle prime indiscrezioni interne si sa che la nuova 500 del 2019 cresce decisamente in lunghezza, sia nel passo che nello spazio a disposizione dei passeggeri posteriori. Questa 500 dovrebbe essere una vera 5 posti. Tutto grazie all'utilizzo di un pianale che dovrebbe essere un'evoluzione dell'FGA small di seconda generazione, quello di 500L e 500X. Questo dovrebbe permettere di avere una 500 che potrebbe essere proposta anche in versione 5 porte. Confermata la Nuova Abarth 595, prevista anche in versione elettrica.

Leggi anche:

I PIU' LETTI - ULTIMI 7 GIORNI