Novità Fiat, Lancia, Alfa Romeo, Abarth e Fiat Professional in arrivo



Alfa Romeo

2021

Giulia MY22 aggiornamento gamma

Stelvio MY22 aggiornamento gamma

2022

Giulia MCA restyling leggero a fine 2022 - Non arriverà l'ibrido plug-in

Stelvio MCA restyling leggero a fine 2022 - Non arriverà l'ibrido plug-in

Tonale prodotto a Pomigliano, sull’evoluzione della piattaforma S-USW, motori con tecnologia MHEV e PHEV. In produzione da marzo 2022, commercializzazione dal 4 giugno 2022. Ne deriverà il Dodge Hornet prodotto sempre a Pomigliano D'Arco - Napoli

2024

B-UV: SUV di segmento B, disponibile anche in versione Completamente elettrico

Previsti anche:

Hatchback di segmento C (Giulietta)

D-Cross

Più un'altro modello coerente con la storia del marchio Alfa Romeo


Abarth 

595E 2024 


Fiat Professional

Nuovo Scudo 2022 - anche elettrico e a idrogeno

Nuovo Doblò 2022 - anche elettrico 

... per altre novità bisognerà attendere il piano industriale di Stellantis.


Fiat 

500X restyling

500 5p - hatchback di segmento B 2023 - anche completamente elettrica

Nuova Panda 

Nuova 500X 2024 

Al momento sono i modelli di cui si sa che arriveranno. La nuova Panda e la nuova B sono state annunciate ufficialmente da Olivier François e Carlos Tavares. Per altri modelli occorrerà attendere il piano industriale.


Lancia

Nuova Ypsilon 2024 - Ufficiale

Nuova Delta - rumors 

Crossover - rumors 

Sportiva - rumors 

Tranne la Ypsilon, di cui c'è l'annuncio ufficiale del suo arrivo, per gli altri modelli occorrerà attendere il piano industriale, che sarà presentato a fine anno, o al massimo all'inizio del 2022. Per Lancia si punta al design, al confort, l'eleganza e sportività su auto che avranno anche una versione completamente elettrica. Un'intera gamma che sarà proposta anche ai mercati Europei. Il piano Lancia per i prossimi 10 anni è già stato approvato e finanziato. 

Commenti

  1. l'alfa romeo D cross sarebbe il nuovo stelvio?

    RispondiElimina
  2. Infatti su Giulia e Stelvio l'elettrico è molto atteso(non da me) poi non dimentichiamo che una Giulia costa 50 piotte e un Stelvio 70 piotte e sulla Giulia lo so per esperienza personale.... Mi sembra che si poteva dare qualcosina in più gia dal 2016...ma.abbiamo voluto la sportiva con trazione posteriore come le vere alfa e ce l'hanno data e ora ancora non va bene....
    Ma da tenere a mente che il diesel troverà il suo fine nel 2028 se nel 2023 prendi una Giulia o Stelvio diesel a, quanto pare tr li godi poco

    RispondiElimina

Posta un commento