Fiat estenderà la produzione della Panda fino al 2026


Reuters riporta la notizia secondo cui Stellantis produrrà la Fiat Panda nello stabilimento di Pomigliano fino al 2026. L'hanno affermato i sindacati dei lavoratori metalmeccanici dopo che la casa automobilistica ha incontrato i rappresentanti dei lavoratori.

La produzione della Panda a Pomigliano, continuerà ad affiancare la produzione del nuovo SUV Tonale dell'Alfa Romeo, che sta per partire nello stabilimento e del Dodge Hornet.

La Panda molto probabilmente riceverà degli aggiornamenti e affiancherà un nuovo modello totalmente elettrico. Come accade per 500 Hybrid e 500 elettrica. Fiat sarà 100% elettrica dal 2027.

Stellantis ha detto che un accordo per costruire un impianto di batterie in Italia per veicoli elettrici è imminente, hanno detto i sindacati dopo l'incontro. 

La cosiddetta 'gigafactory', da realizzare attraverso la joint venture ACC con Mercedes e TotalEnergies a Termoli (Campobasso) mediante la riconversione di un impianto motori esistente, sarebbe la terza per il gruppo in Europa, dopo quelli già annunciati in Francia e Germania. 

I rappresentanti del sindacato UILM hanno affermato in un comunicato che gli aggiornamenti su Termoli e Pomigliano hanno indicato l'impegno di Stellantis per l'Italia durante la transizione alla mobilità elettrica.

Una fonte vicina a Stellantis, che la scorsa settimana ha presentato il suo piano industriale per il 2030, ha confermato che sono stati compiuti progressi verso la chiusura di un accordo sull'impianto di Termoli a breve e che l'azienda sta confermando il ruolo centrale dell'Italia nella sua strategia. 

Commenti

  1. Visto che la Panda è un modello recentissimo fatto nel vicinissimo 2012, direi che ci sta, precedenza ai marchi francesi che hanno modelli obsoleti, dopo tutto sono i padroni quindi fanno quello che vogliono, grazie Jhonn ottima idea quella di vendere tutto ai francesi, visto che ci sei, al primo bilancio in Rosso cedi pure la Rossa di Maranello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 🤔 hai letto? Hai capito cosa c'è scritto? Fanno la nuova Panda elettrica e siccome non ha senso fare una Panda ibrida per 4 anni, aggiornano il modello attuale. Fiat sta diventando elettrica!! Ma è un concetto così difficile da capire?

      Elimina
    2. E poi basta con sta storia dei francesi. Stellantis è un gruppo della società Exor e le sedi sono quelle di FCA, non di Peugeot.

      Elimina
    3. Claudio11.3.22

      Avete rotto le p.... con sta storia! 1 non è vero e non hai capito cosa accadrà con la Panda, figuriamoci se capisci cos'è Stellantis.
      2 anche se fosse di PSA (non di Peugeot)? Ti darebbe fastidio se i francesi permettessero di tenere vivi i marchi italiani, che sono comunque sviluppati in Italia e i nostri stabilimenti oltre ad essere aperti lavoreranno anche per Opel i marchi francesi??? Hanno detto e dimostrato che con FCA non c'era la possibilità di condividere nei segmenti B e C, ma con Stellantis possono farlo e faranno modelli in quel segmento. Cosa grave, giusto???
      La situazione è questa ti piaccia o no! Svegliati che il mondo dell'auto sta cambiando. Siete fermi a Fiat Auto, se non prima del gruppo Fiat Auto!!!

      Elimina
  2. Caro sverniciatore....
    Hai mai pensato ad iscriverti ad un corso serale di lingua italiana per stranieri?

    Sia mai che impari a leggere in modo da comprendere come stanno veramente la cose!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Nel 2023 arriverà la nuova Fiat 600. Nel 2024 la nuova Abarth 600

Nuove anticipazioni sulla Nuova Lancia Ypsilon 2024!

Imparato “L'elettricità è efficienza. Così aereo. La berlina è più aerodinamica. Per me, l'industria tornerà a questo tipo di auto. Quindi sì, ci sarà una futura Giulia”.

Fiat conferma il nuovo pick-up medio per il 2023

Fiat si consolida già a novembre leader assoluto in Brasile nelle vendite del 2022 e raggiunge nel mese il 23,3% di quota di mercato

Paesi in cui è tornato l'ufficio stampa Lancia

Tutte le novità Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Abarth in programma

Nuova Lancia Ypsilon MY'23, la city car più connessa di sempre

TORNA IL FIAT TALENTO. SI POSIZIONERA' TRA SCUDO E DUCATO. ARRIVA ANCHE IL NUOVO FIORINO?