Novità Jeep e Mopar (Gruppo Fiat) al Salone di Parigi 2014

Jeep Grand Cherokee SRT: al debutto la nuova edizione speciale Red Vapor


Debutta a Parigi per la Region EMEA, la nuova serie speciale Red Vapor della versione ad alte prestazioni SRT di Grand Cherokee, il modello Jeep più veloce e potente mai realizzato. Contraddistinta da un look distintivo e grintoso, la nuova vettura propone l'inedita tecnologia Active Noise Cancellation (ANC) che accresce ulteriormente il fattore di comfort e piacere di guida della SRT in un comodo tragitto quotidiano o una guida più energica nella pista preferita.

Esterni
All'esterno, spiccano i cerchi "Goliath" a cinque razze da 20" con design "Monkey" e  finitura cromata nera specifica "Black Vapor" mentre il trattamento nero lucido è riservato alle mascherine della griglia inferiore e agli inserti della griglia superiore, oltre che agli stemmi "SRT" sul portellone, "Grand Cherokee" sulle fiancate e "Jeep" posto sul cofano e sulla mascherina posteriore.

In dettaglio, la serie speciale sfoggia la classica mascherina a sette feritoie con inserto paracolpi nero della versione SRT, affiancata dagli stretti fari adattivi allo bi-xeno circondati dalla caratteristica luce a LED. I fari presentano un esclusivo fondo nero che distingue la SRT dagli altri modelli di Jeep Grand Cherokee  e al tempo stesso ne sottolinea ulteriormente l'aspetto distintivo.

Il trattamento del gruppo ottico anteriore della Grand Cherokee SRT si ritrova nella parte posteriore conferendo alla vettura un aspetto stilistico coerente, con fanali posteriori più grandi dotati delle caratteristiche luci a LED. Per sottolineare ulteriormente le leggendarie prestazioni della SRT, i fanali posteriori presentano un contorno nero che crea l'illusione di luci fluttuanti. Completa il look della nuova serie speciale l'aerodinamico  spoiler posteriore integrato nel portellone con apertura one-touch mediante lo stemma "SRT "rialzato.

Infine, la Jeep Grand Cherokee SRT Red Vapor è disponibile in tre tinte di carrozzeria: Redline Pearl Clear Coat, Brilliant Black Crystal Pearl Coat e Bright White Clear Coat.

Interni
All'interno, l'esclusivo logo "SRT" sul volante è retroilluminato e la mascherina propone una finitura in argento anodizzato. La cromatura grigia sostituisce la cromatura lucida di serie e in tutto l'abitacolo vengono utilizzati dettagli Radar Red che sottolineano gli interni lussuosi e grintosi.   Sotto il cofano i coperchi decorativi del motore rivestiti in rosso scuro completano il look specifico della serie speciale.

Disponibile con uno specifico rivestimento interno in pelle Laguna Black con inserto centrale in suede Radar Red, la nuova serie speciale Red Vapor propone il display touchscreen UconnectTM con navigazione 3D integrata, riconoscimento vocale evoluto con one-shot-destination-entry, telefono vivavoce e Bluetooth audio streaming.

Nella console centrale il selettore con impugnatura a T rivestita in pelle per il cambio a otto velocità mentre il volante riscaldato a tre razze con fondo piano - esclusivo della versione SRT - presenta tutta una serie di comandi che assicurano comfort, funzionalità e connettività. Ottimo anche il quadro strumenti che presenta un display multifunzione da 7 pollici a colori completamente personalizzabile mentre dettagli in fibra di carbonio impreziosiscono i pannelli porta anteriori e il quadro strumenti.

Infine, la serie speciale Red Vapor offre di serie  l'impianto audio surround premium Harman Kardon  con una potenza di 825 watt, 19 altoparlanti, alimentazione a 32 volt per pista (TPS) e amplificatore classe D a 12 canali che fornisce un'acustica eccezionale e un suono di qualità a tutti gli occupanti.

Tecnologia "Active Noise Cancellation" per esaltare il sound del V8 da 6,4 litri
Equipaggiata con il collaudato motore HEMI® V8 da 6,4 litri, 468 CV di potenza 624 Nm di coppia e dotata di tecnologia Fuel Saver per ridurre consumi ed emissioni, la versione SRT vanta prestazioni di assoluto riferimento: accelerazione 0-100 km/h in 5 secondi, velocità massima di 257 km/h, spazio di arresto da 100 a 0 km/h pari a 35 metri.

Prestazioni straordinarie come eccezionale è il sound di questo propulsore. La serie speciale Red Vapor riesce a portarlo dentro l'abitacolo grazie all'innovativa tecnologia Active Noise Cancellation (ANC) che sfrutta l'impianto audio della vettura e quattro microfoni posizionati strategicamente che contribuiscono, inoltre,  ad eliminare rumori e vibrazioni all'interno dello abitacolo stesso
Il potente propulsore è abbinato al cambio automatico a otto rapporti con modalità Eco che ottimizza il programma di cambio marcia ed estende l'attivazione della tecnologia Fuel Saver (disattiva quattro cilindri quando le condizioni lo consentono). Un pulsante sulla console centrale permette al conducente di attivare la modalità Eco per migliorare il risparmio di carburante.

Inoltre, il software del cambio analizza numerose variabili - come i gradienti della coppia motore, i kick down, l'accelerazione longitudinale e laterale, le variazioni di pendenza, il rilevamento dell'attrito e il rilevamento di scalata - per determinare la mappa di cambio marcia adeguata.
Per un'esperienza di guida più sportiva, il guidatore può passare alla modalità manuale utilizzando i shift paddles presenti sul volante. Inoltre, il selettore elettronico con impugnatura a T garantisce la completa libertà di scegliere un programma di cambio marcia indipendente dal sistema Selec-Track.

Non ultimo, la Jeep Grand Cherokee SRT offre di serie il sistema Launch Control che, attivabile da un pulsante situato sulla console centrale, consente di gestire al meglio le prestazioni coordinando il motore, la trasmissione, la trazione, il controllo di stabilità e la sospensione per una partenza da manuale.

Handling e impianto frenante
La Grand Cherokee SRT monta una sospensione frontale con doppio braccio oscillante (SLA) con molle elicoidali, sospensioni adattive Bilstein (ADS), bracci di controllo superiore e inferiore (bracci triangolari) e una barra stabilizzatrice.  Invece, al posteriore è stata scelta una sospensione multi-link con molla elicoidale, ADS Bilstein, braccio di controllo inferiore di alluminio, articolazioni superiori indipendenti (tensione e campanatura) più braccio di convergenza separato e barra stabilizzatrice.

La vettura è dotata del sistema Selec-Track che utilizza un software di messa a punto delle prestazioni per distinguere le cinque modalità dinamiche - Auto, Sport, Tow, Track e Snow -  in modo da consentire al guidatore di scegliere l'assetto del  veicolo che meglio soddisfa le proprie esigenze d'uso e le condizioni ambientali.

Infine, equipaggiata con pinze rosse Brembo a 6 pistoni (anteriori) e 4 pistoni (posteriori) e dischi ventilati da 38 cm (anteriori) e 35 cm (posteriori), la Grand Cherokee SRT Red Vapor assicura eccellenti prestazioni di frenata: bastano poco più di 35 metri per arrestarsi completamente da una velocità di 100 km/h.

Sicurezza e comfort
La  Grand Cherokee SRT 2015 vanta caratteristiche di sicurezza avanzate: dall'avviso di collisione frontale, che avvisa il conducente di veicoli in rapido avvicinamento, al monitoraggio angoli ciechi e al rilevamento dei veicoli provenienti da dietro, che aiuta i conducenti quando cambiano corsia o parcheggiano.


Arriva negli showroom Jeep presenti in EMEA la nuova Jeep Renegade, la prima vettura di Fiat Chrysler Automobiles che segna l'ingresso del brand nel segmento dei Small SUV. A seconda dei mercati, la gamma si compone di quattro allestimenti - Sport, Longitude, Limited e Trailhawk - e propone un listino che parte da un prezzo sotto i 20.000 euro per la versione Sport 1.6 E-Torq da 110 CV.

Prodotta nel rinnovato stabilimento SATA di Melfi (Potenza) e commercializzata in oltre 100 nazioni nel mondo, inclusi gli Stati Uniti, la piccola globe-trotter è caratterizzata da una grande personalità stilistica e presenta proporzioni adatte sia all'utilizzo in città sia su tracciati off-road. Vanta capacità fuoristradistiche di riferimento nella categoria, un'eccellente dinamica di guida su strada, un esclusivo cambio automatico a 9 rapporti, due sistemi di trazione, propulsori dai consumi efficienti e una vasta gamma di dispositivi per la sicurezza.

In dettaglio, la nuova Jeep Renegade riporta gli elementi distintivi del brand Jeep negli stilemi propri della Jeep Wrangler. All'esterno la vettura presenta un look robusto contraddistinto da
linee decise, proporzioni aggressive e classici elementi dell'heritage stilistico Jeep come i fari tondi, la mascherina a sette feritoie e i passaruota trapezoidali. Inoltre, per offrire ai clienti tutto il divertimento e la libertà della guida open air sono disponibili, a richiesta, due configurazioni di tetto apribile: un tetto in vetro di ampie dimensioni a scorrimento elettrico, oppure l'innovativo 'My Sky' che, attraverso pannelli removibili, può essere riposto nel bagagliaio.

Aspetto moderno e ricercato nell'abitacolo dove spicca la qualità dei materiali utilizzati e la grande cura per i dettagli, oltre ai contenuti tecnologici di ultima generazione disponibili quali il sistema d'infotainment  UconnectTMcon schermo touchscreen da 5" (di serie su tutti gli allestimenti) o da 6,5", abbinato al navigatore satellitare, e il quadro strumenti con display a colori da 7" a visualizzazione multipla.

La nuova Jeep Renegade è la soluzione perfetta sia per spostamenti in città, grazie alla sua agilità e spaziosità, sia per esplorare nuovi percorsi grazie alle sue eccellenti capacità off-road. Inoltre, i due nuovi sistemi 4x4 avanzati - Jeep Active Drive e Jeep Active Drive Low - sono dotati di un esclusivo dispositivo di disconnessione dell'asse posteriore che permette di passare in modo fluido dalla trazione a due ruote motrici a quella a quattro ruote motrici, riducendo le perdite di energia quando non è necessario utilizzare la modalità 4x4 e migliorando in generale l'efficienza nei consumi. 

A seconda dei mercati della Region EMEA, sono disponibili 12 combinazioni di motori, cambi e trazioni: MultiAir2 da 1,4 litri con Stop&Start da 140 CV abbinato a cambio manuale a sei rapporti con doppia frizione a secco e trazione 4x2; motore Turbo MultiAir2 da 1,4 litri con Stop&Start da 170CV, cambio automatico a nove rapporti e trazione 4x4; motore MultiJet II da 1,6 litri con Stop&Start, 120 CV, cambio manuale a sei rapporti e trazione 4x2; motore MultiJet II da 2,0 litri con Stop&Start da 120, 140 CV o 170 CV con cambio automatico a nove rapporti o manuale a sei rapporti e trazione 4x4; E.torQ da 1,6 litri con Stop&Start, 110 CV cambio manuale a cinque rapporti e trazione 4x2.

Al lancio è disponibile l'esclusiva "Opening Edition", una versione a tiratura limitata che offre un rapporto vantaggioso tra pezzi e contenuti ai primi clienti che ordineranno la vettura. Nata sul top di gamma Limited, la "Opening Edition" è equipaggiata con il 1.6 o il 2.0, entrambi MultiJet II, e dotata di trazione 4x4 e livrea bicolore Alpine White o Omaha Orange con tetto nero. Completano il look cerchi in lega da 18" Black e il badge identificativo. All'interno, spiccano i sedili in pelle nera con cuciture a contrasto, il sistema di infotainment e navigazione UconnectTM con schermo da 6,5" e mappe 3D, il climatizzatore automatico bi-zona, il dispositivo Passive entry con Keyless-Go, i sensori di parcheggio posteriori, il Cruise control ed i cerchi da 18" con design dedicato.

Vettura globale e innovativa, la piccola globe-trotter cambia le regole anche nel modo di comunicare come dimostra l'emozionante spot TV che ha esordito in Italia qualche settimana fa con un'esclusiva versioneextended  da 1'45" in prime time. Parte integrante di un'importante campagna media TV, digital, stampa a supporto del lancio commerciale, il filmato è un susseguirsi di immagini evocative di paesaggi e  volti che attraversano i confini territoriali. Il punto di partenza sono i versi di una poesia composta per l'occasione e interpretata dal cantante Victor che, in prima persona, racconta il suo mondo in cui lui è un albero con le radici nell'acqua, è un uccello che atterra sulle rive di un lago, in un viaggio senza barriere e senza limiti, in cui l'unico confine è il cielo e l'unico orizzonte è lo skyline di fronte a lui.

Ecco come Victor si immedesima nello spirito di Renegade: "Io sono colui che trasforma l'ordinario in straordinario. La mia musica è il vento, la mia luce è il fuoco, io sono il Game Changer, colui che cambia le regole del gioco, il protagonista che trasforma il mondo in una storia vera, fatta di forza, di coraggio, di nuovo, di voglia di cambiare. Io sono un Renegade".

Contattato quest'estate dal brand Jeep, il giovane artista ha accettato la sfida di creare questo pezzo dedicato alla nuova Renegade condividendone lo spirito libero, la sua capacità di  cambiare le regole del gioco e di trasformare l'ordinario in straordinario. Sono proprio questi concetti che escono con forza dalla poesia in musica di Victor, un testo che ha scritto in occasione del suo ultimo viaggio estivo: dieci, venti parole ogni giorno e sempre in un posto diverso, seguendo quell'istinto - che è anche di Jeep - della scoperta e dell'avventura, ovunque essa si celi.

Così, in modo naturale, è nato un testo che esprime ciò che provava Victor in questo suo viaggio emozionante a stretto contatto con la natura. Da questo luogo dell'anima si riparte con maggiore energia per tornare alla "giungla di cemento" che è il suo regno, il posto in cui ama vivere e che canta nel suo brulicare di luci e suoni. Queste parole con una forza straordinaria sintetizzano anche l'anima del nuovo Renegade, una vettura Jeep più giovane, per un target più giovane che vive la sua vita in modo "wild and wired"  e che vuole esprimersi in un modo non conformista.

I'm a Renegade
(original lyrics by Victor Chissano)

here we are 
another story ,another journey,
today ,tomorrow on the flashlights tourney
A sand dune made of gold ,
passion assault
time to forgive and never forget,
together, whatever in a golden jet set
Landing on the shores of a lake
and what i give is what i take. 

Over the green my thoughts run so free
straight as an arrow and strong as a tree
i've got roots growing down the water
Hard steps are not alibi and it really does't matter.
Across a river and through a island
sky is the limit but skyline is my horizon.
i'm true , you are true, we are true,
It's the rebel rendezvous.

My music is the wind
and my light is a fire
A never-ending path is what i desire.
As a King in a Castle my wheel is my muscle
Better run faster
power in a tunnel
I'm the lion and the master in my concrete jungle.
You may say i'm a gambler
but you are wrong I'm the gamechanger.

Not a magician neither a wizard
thousand of skins more than a lizard
I don't need a flag to be revolutionary
transforming the ordinary into something Extraordinary
Made for sharing without no compromise
I'm connected to my freedom
from sunset to sunrise
I draw my own lines with
no regrets and no lies
creativity never sleeps
so neither do I.

Now concentrate time to elevate
dont hesitate
Me, myself and I
it's in my blood , i'm a Renegade.

Nuova serie speciale Jeep Wrangler Unlimited “X”

Sulla passerella francese fa il suo esordio la nuova serie speciale Wrangler "X" che sarà disponibile nella Region EMEA, a partire dal primo trimestre 2015, nella versione a due porte Wrangler o a quattro porte Wrangler Unlimited.

Due i propulsori disponibili: il turbodiesel da 2,8 litri da 200 CV di potenza e 460 Nm di coppia e il brillante benzina V6 Pentastar da 3,6 litri, 284 CV di potenza e 347 Nm di coppia. Entrambe le motorizzazioni sono abbinate al cambio automatico a cinque marce. In Italia sarà disponibile esclusivamente con la motorizzazione turbodiesel da 2,8 litri e cambio automatico a cinque marce.

Realizzata sulla base della versione Sahara di Jeep Wrangler, la nuova serie speciale "X" presenta una caratterizzazione esterna unica con la griglia a sette feritoie in tinta con la carrozzeria ed inserti di colore nero lucido, il cofano motore rialzato con doppie prese d'aria, i cerchi in lega da 18" Gloss Black e tappo del serbatoio nero by Mopar. r Inoltre, per assicurare la libertà della guida open-air di una cabrio 4x4 che solo l'icona Wrangler può offrire, la nuova versione "X" propone Freedom Top®, modulare in tinta con la carrozzeria.

L'esclusiva personalizzazione della serie speciale è ben visibile anche all'interno dove spiccano i sedili in pelle di colore nero con inserti in tessuto sportivo e cuciture Light Slate Grey, sedili anteriori riscaldati, inserti lucidi Ceramic White che caratterizzano la maniglia di sostegno del passeggero, le cornici delle bocchette di ventilazione della plancia e quelle del quadro strumenti. Completano l'equipaggiamento della Jeep Wrangler "X" e Il comfort a bordo per tutti gli occupanti è assicurato dalla completa dotazione di serie che prevede climatizzatore automatico, volante in pelle con comandi integrati, sedili anteriori riscaldabili, tappetini specifici Mopar e sistema multimediale di intrattenimento e navigazione satellitare UconnectTM GPS con schermo 'touchscreen' da 6,5", hard disk da 40 gigabyte, porta USB, ingresso AUX e lettore DVD video.

Le leggendarie capacità fuoristradistiche della gamma Wrangler sono garantite dal sistema di trazione integrale part-time Command-Trac NV241 inseribile 'shift-on-the fly' a due velocità con rapporto per le marce ridotte di 2.72:1 . Tutto ciò senza rinunciare a un look ricercato che lascia trasparire come la voglia di avventura possa trasferirsi anche in contesti metropolitani, un concetto sottolineato anche quattro livree disponibili: Bright White, Black, Firecracker Red e Baja Yellow.  

Jeep Cherokee presente al Salone di Parigi 2014



Fonte Jeep Press

MOPAR

Mopar®, il brand di riferimento per i servizi, il Customer Care, i ricambi originali e gli accessori per i brand di Fiat Chrysler Automobiles, partecipa al Salone Internazionale di Parigi 2014 offrendo al pubblico contenuti e servizi esclusivi.

Mopar e Jeep: una partnership in crescita. Jeep Wrangler Rubicon  ancora più "moparized"
Al Salone sarà presentata la show car Jeep Wrangler Unlimited Rubicon "Stealth", moparizzata in ogni particolare, da paraurti a paraurti, grazie ad un completo allestimento di accessori originali Mopar. Si tratta di una preparazione tecnica estrema - per il fuoristrada più impegnativo - ed estetica, in cui nessun dettaglio è tralasciato: dal cofano Performance con prese d'aria, arricchito dalla mesh grille nera, alla nuovissima light bar a LED.

I paraurti originali sono stati sostituiti dalla coppia di paraurti off road (design Rubicon X) e, insieme ai parafanghi piatti, ai rock rails, al kit di rialzo e ai pneumatici da 37 pollici, rendono la Rubicon Stealth un'inarrestabile esemplare di fuoristrada a sette feritoie. Le calotte degli specchi e il tappo del serbatoio con logo Jeep, le mezze porte e i cerchi da 17" sono un ulteriore tocco di personalizzazione che gli appassionati del marchio sapranno apprezzare.

A completare la show car, una configurazione estetica che la rende assolutamente unica, nata dalla collaborazione tra il brand Jeep, Mopar e il Centro Stile di Fiat Chrysler Automobiles. La carrozzeria è caratterizzata da una vernice materica Iron Peltrox dall'effetto ossidato, mentre l'esclusivo interno della Wrangler presenta sedili e componenti rivesti in pelle stile vintage.

Accessori Mopar: linea dedicata anche per Jeep Renegade 
Mopar ha realizzato una speciale linea accessori dedicati  a Jeep Renegade che rendono il  veicolo accattivante e "freedom". A Parigi si presenta con la stella "US Army" su cofano e portiere laterali, griglia e calotte degli specchi retrovisori in nero lucido, barre portatutto, barra luci  "Renegade Style". Completano la vettura esposta i tappeti  in  moquette premium in colore nero, il battitacco con logo Jeep, i predellini laterali tubolari e i tappi valvole con logo Jeep.

Un tocco di stile con la collezione di merchandising Mopar per Jeep
La nuovissima collezione di merchandising Jeep è stata pensata per soddisfare le esigenze e le caratteristiche di chi vede nel brand i valori legati alla storia del marchio e alle sua evoluzione da pioniere a innovatore. Freedom, Adventure, Passion, Authenticity: sono i valori di Jeep che hanno ispirato lo sviluppo del design, concretizzatosi in due linee di prodotti Outdoor e City. Sono tutti prodotti di altissima qualità che consentono di vivere la propria individualità in modo forte e distintivo: del resto, chi sceglie un modello Jeep fondamentalmente abbraccia uno stile di vita che lo rende parte inscindibile di una 'community' con cui condividere esperienze, passioni e valori.

In dettaglio, la linea Outdoor soddisfa gli amanti del tempo libero, della vita all'aria aperta, e si caratterizza per l'impiego di materiali naturali come il legno, la pietra usati per le USB e tutti i materiali naturali a colori appartenenti al DNA di Jeep. Invece, la linea City ha connotazioni più tecnologiche e innovative ed è realizzata con materiali più tecnici come il tessuto Cordura per i giubbotti oppure l'acciaio e i materiali fosforescenti con cui sono realizzati i portachiavi. La collezione è già in vendita presso i dealer e presto sarà disponibile on line grazie alla realizzazione del Jeep Store.

Selezione di accessori esclusivi  per Fiat 500L Trekking
Mopar offre più di 25.000 accessori di altissima qualità in oltre 130 Paesi. Sviluppati in collaborazione con il team di progettazione del veicolo, tutti i prodotti sono esclusivi e si accordano in modo armonioso con i diversi modelli rispettandone le caratteristiche tecniche, stilistiche e meccaniche.

Mopar ha realizzato una specifica linea di accessori per Fiat 500L Trekking in grado di rendere questo modello unico e distintivo. In particolare, la Fiat 500L Trekking è l'evoluzione della famiglia 500 con due anime perfettamente integrate che amano 'contagiarsi' quotidianamente: una metropolitana per vivere spensieratamente la città, e una più intraprendente, ideale per le piccole grandi emozioni del week end.  Nelle giornate dedicate alla stampa, l'esemplare esposto a Parigi è equipaggiato con alcuni accessori Mopar che ne accentuano la doppia anima come l'utile vasca a protezione del vano bagagli, l'appendi-giacca sull'appoggiatesta, l'erogatore di fragranze, le calotte degli specchi retrovisori in nero "ceramic", il batticalcagno specifico e la pedaliera sportiva.

Mopar con Alfa Romeo e Abarth per le linee accessori e merchandising
Riflettori puntati anche sugli accessori realizzati per tutta la gamma Alfa Romeo si accordano armoniosamente con lo spirito del marchio.  Alfa Romeo Giulietta, per esempio, è portata al suo massimo splendore grazie alla linea accessori Mopar dedicata, composta da diversi particolari in carbonio che ne esaltano la sportività, dalla calandra allo spoiler.  Mopar offre anche diverse soluzioni per chi nella vettura cerca una fedele alleata per il tempo libero e una linea merchandising dedicata a chi ama identificarsi nello spirito del marchio Alfa Romeo.

Sullo stand di Abarth il pubblico può invece ammirare anche alcuni accessori e il merchandising  dedicato, che arricchiscono l'offerta in termini di personalizzazione sia estetica sia prestazionale. Tutti i prodotti sono presenti anche sul sito e-commerce ufficiale Abarth (www.abarthstore.com).

Mopar Vehicle Protection: servizi personalizzati e il nuovo pack Freedom per Jeep Renegade
"Mopar Vehicle Protection" offre i contratti di servizio garantiti da Fiat Chrysler Automobiles che assicurano ai propri clienti la massima tranquillità grazie a una vasta copertura sulle parti meccaniche e piani di manutenzione dedicati, oltre ad un servizio di assistenza e riparazione effettuato da tecnici altamente specializzati che utilizzano esclusivamente ricambi originali.

Presente attualmente in oltre 30 Paesi della regione EMEA e dotato di un portafoglio con più di 50 prodotti, "Mopar Vehicle Protection" ha sviluppato un'offerta specifica di servizi di assistenza- denominata "Pack Freedom" - per rispondere alle esigenze del cliente della nuova Jeep Renegade. In dettaglio, la soluzione proposta pone la massima attenzione alla copertura sui danni di tipo meccanico ed elettrico - estende la garanzia del costruttore da tre a cinque anni e con il chilometraggio più adatto alle necessità del cliente e all'uso del veicolo - e prevede, a prezzi concorrenziali, differenti piani di manutenzione che assicurano un veicolo sempre in perfette condizioni.

Inoltre, "Mopar Vehicle Protection" supporta la gamma dei nuovi modelli FCA con un portafoglio di servizi di manutenzione e assistenza completi:
  • Maximum Care: la copertura sulle parti meccaniche ed elettriche che estende la garanzia del veicolo;
  • Easy Care & Easy Care Plus: i servizi di manutenzione a copertura dei costi di assistenza e manutenzione programmata a prezzi competitivi. Con l'opzione Plus il cliente può includere anche la sostituzione di una serie completa di particolari soggetti ad usura;
  • Top Care & Top Care Plus: il piano "massima tranquillità" che offre ai clienti una copertura completa, incluse la copertura sulle parti meccaniche ed elettriche ed i servizi di manutenzione programmata. Con l'opzione Plus il cliente può includere anche la sostituzione di una serie di particolari soggetti a usura;

I piani "Mopar Vehicle Protection", includono una gamma completa di opzioni in termini di durata e chilometraggio, sono stati ideati per offrire ai clienti una maggiore tutela per i loro veicoli, fornendo la certezza di poter contare, sempre e ovunque, su una rete assistenziale capillare che si avvale di ricambi originali e di tecnici altamente qualificati. In più, tutta la serenità garantita dai servizi di assistenza stradale previsti in tutta Europa e tutto il valore di un piano che, in caso di vendita del veicolo, può essere utilizzato dal nuovo proprietario.

Il Customer Care sempre più social: il servizio clienti apre su Twitter anche per la Francia e la Germania
Al Salone di Parigi, Mopar sarà anche presente con le applicazioni di Customer Care, pensate e realizzate per offrire informazioni e assistenza in mobilità.

"Ciao Fiat Mobile", "Lancia Everywhere Mobile", "Alfa Romeo InfoMobile", "I am Jeep Mobile" e "Abarth24h Mobile", disponibili gratuitamente sia su Apple Store che Google Play, in 5 lingue e in 15 paesi europei, contano 353.000 download ad agosto 2014.

Per soddisfare le esigenze degli utenti e dopo un lavoro di miglioramento dell'esperienza utente, le applicazioni si presentano a Parigi con i  libretti di Uso e Manutenzione in Realtà Aumentata di nuova Lancia Ypsilon, di Alfa Romeo 4C, Alfa Romeo MiTo e Alfa Romeo Giulietta.

Questa tecnologia già utilizzata precedentemente per i cataloghi di prodotto e campagne pubblicitarie è stata integrata anche all'interno dei Libretti Uso e Manutenzione: selezionando il simbolo "AR+" presente all'interno dei libretti e inquadrando con la fotocamera del proprio smartphone alcune parti delle vetture, i clienti potranno usufruire  di ulteriori  contenuti attraverso una nuova esperienza utente.

Nei prossimi mesi saranno disponibili con la stessa tecnologia nuovi Libretti di Uso e Manutenzione.

Per confermare come la sperimentazione e l'innovazione siano parte fondamentale del processo di sviluppo delle attività di attenzione al Cliente promosse da Mopar®, il Customer Care ha individuato in Twitter  un canale di interazione con i propri Clienti. Il servizio aperto a luglio 2012 per i clienti italiani è ora disponibile anche per i clienti francesi e, a breve, lo sarà anche per quelli tedeschi.

Con un tweet pubblico o un messaggio privato a @FiatCareFR,  @AlfaRomeoCareFR e @JeepCareFR, i Clienti e gli utilizzatori di Twitter in Francia,  possono trovare supporto alle loro esigenze grazie ad un team di operatori dedicati dal lunedi al venerdi, dalle 8 alle 20. 

Mopar sempre più digital: la piattaforma 'Owner Centre' è già on line su 11 mercati europei
L'innovativa piattaforma digitale di Mopar, premiata nell'ambito dei Key Interactive Awards Italiani, è uno strumento di gestione dei clienti che offre informazioni complete e contenuti utili per i clienti Fiat, Alfa Romeo, Lancia, Jeep e Abarth.

Rappresenta un canale di comunicazione di valore tra i marchi di Fiat Chrysler Automobiles e i propri clienti, offrendo due livelli di navigazione: uno "pubblico" e uno "privato", con dati di accesso personali.

Il primo livello consente a qualunque utente di trovare: informazioni sui ricambi originali e su come personalizzare le vetture del Gruppo; l'accesso diretto a tutti i canali del Customer Care; i programmi di garanzia e manutenzione; i servizi legati all'assistenza stradale; il link diretto agli store virtuali e l'elenco completo di dealer e officine autorizzate. In estrema sintesi, rappresenta una vera e propria vetrina, dove il know-how del Gruppo è condiviso in modo aperto e coinvolgente anche grazie a una veste grafica semplice e intuitiva.

Il secondo livello è l'area riservata in cui tutti i clienti possono trovare consigli personalizzati, strumenti dedicati e promozioni esclusive per loro stessi e per le loro auto. Attraverso la registrazione e l'inserimento del Vehicle Identification Number, presente sul proprio libretto di circolazione, il cliente ha a disposizione una serie di servizi utili per la gestione del proprio veicolo: i piani di manutenzione in base ai chilometri percorsi,  la dotazione della vettura, la gestione di un'agenda on line.

Ben 11 mercati europei hanno già messo on line la piattaforma che, in occasione del Salone di Parigi, è raggiungibile anche attraverso una landing page dedicata per ogni brand.

Gli strumenti diagnostici e il servizio in officina viaggiano on line
Mopar propone un servizio sempre più premium attraverso la Rete Assistenziale dei dealer e delle Officine AutorizzateIn occasione della commercializzazione della nuova Jeep Renegade, ha fatto il suo debutto nei punti di assistenza il microPOD, un nuovo strumento di supporto alla diagnosi elettronica completamente wireless che sarà poi esteso agli altri modelli del Gruppo.

La Rete Autorizzata ha già avuto modo di sperimentare la nuova frontiera di gestione del cliente grazie all'introduzione del Wi-Advisor, che permette agli accettatori di utilizzare direttamente il tablet  per ispezionare il veicolo e verificarne lo stato di salute in modo rapido, efficiente e trasparente.

Infine, per completare il quadro assistenziale e dare supporto a dealer e officine, Mopar si rinnova ulteriormente estendendo l'uso  delle nuove tecnologie e dei nuovi strumenti informatici anche nei corsi tecnici in aula, grazie ai quali è valorizzata l'esperienza formativa di officina. 

Fonte Mopar Press

Commenti