NUOVA TOPOLINO E TUTTE LE FIAT IN ARRIVO



Il 2023 sarà l’anno del ritorno della Fiat, e sarà a tutti gli effetti l’inizio del nuovo corso sotto l’egida Stellantis, con tanto di lancio di modelli inediti. L’attenzione è focalizzata sulla B-Suv gemella della Jeep Avenger: la nuova 600. Ma non la sola. Ci sarà anche la nuova Abarth 500 elettrica e dovrebbe debuttare anche l’omologa Fiat della Citroën Ami e della Opel Rocks-e: ovvero, un quadriciclo leggero elettrico che si può guidare a partire dai 14 anni con patentino AM (quello del ciclomotore). Per la vetturetta, che sarebbe ormai pronta, il Lingotto molto probabilmente rispolvererà il nome storico di Topolino.

Declinato in chiave Fiat, il quadriciclo non dovrebbe modificare più di tanto i propri connotati caratteristici. A partire dalle dimensioni, intorno ai 2,40 metri di lunghezza e agli 1,40 di larghezza, e dalla conformazione dell’abitacolo a due posti, che è estremamente semplificata. Elementi di differenziazione dovrebbero essere invece i colori e i dettagli.

La nuova Fiat soddisferà esigenze di mobilità limitate alla sfera urbana. I numeri dovrebbero replicare quelli della cugina francese e di quella tedesca, con un motore da 6 kW (8 cavalli) e una velocità massima limitata a 45 km/h. Per ricaricare la batteria, da 5,5 kWh, non sarà necessaria la wallbox, ma basterà una comune presa da 10 A: tre ore il tempo stimato per ripristinare l’autonomia massima, di circa 70 km. La Topolino dovrebbe essere proposta tramite la formula classica dell’acquisto oppure a noleggio.

Vi ricordo che le novità Fiat sono:

2023

  • Nuova Topolino (elettrica)
  • Nuova Abarth 500 (elettrica)
  • Nuova 600 (ibrida ed elettrica)

2024

  • World Car Nuova Panda (elettrica e affianca il modello attuale)
  • Abarth 600?

2025

  • Nuova C-SUV (ibrida? ed elettrica)

2026

  • Nuova 500 (elettrica)

Oltre a nuovo Ulysse e Doblò elettrici già in listino 


Commenti