Post

IN PRIMO PIANO

TUTTE LE ANTICIPAZIONI SUL NUOVO DESIGN LANCIA CHE VEDREMO SULLE NUOVE YPSILON, DELTA E D-CROSSOVER

Immagine
Lancia Design Day, il primo evento della nuova era Lancia Rivelazione del nuovo Logo che segna l'era della mobilità elettrica di Lancia. Introduzione di Lancia Pu+Ra Design, il nuovo linguaggio Puro e Radicale, che definirà il design di Lancia per i prossimi 100 anni. Lancia Pu+Ra Zero, il manifesto tridimensionale a cui si ispirano le 3 nuove vetture Lancia lanciate tra il 2024 e il 2028. Lancia e Cassina, un viaggio all'insegna dell'eccellenza italiana. Anteprima del trailer del cortometraggio “Lancia, il Nuovo Rinascimento” .   “La nuova era di Lancia inizia oggi con un nuovo Logo e una chiara visione del design” ha dichiarato Luca Napolitano, Amministratore Delegato di Lancia. “In attesa della nuova Ypsilon, prima vettura della nuova Lancia, presentiamo Lancia Pu+Ra Zero, una scultura, un manifesto tridimensionale a cui si ispirano le vetture che verranno lanciate tra il 2024 e il 2028. Un'opera d'arte in cui passato e futuro sono in continuo contatto, in cui l&

Fiat ha già versioni elettrificate in tutti i modelli della sua gamma

Immagine
Fiat sta completando le tappe verso il suo obiettivo di diventare un marchio 100% elettrico nel 2027. Attualmente, l'azienda italiana ha già almeno una versione elettrificata in ciascuno dei modelli della sua gamma. La famiglia Fiat elettrificata comprende veicoli puramente elettrici, come la Fiat 500e, leader di mercato a “emissioni zero”, o la Fiat E-Doblò recentemente rinnovata e Fiat E-Ulysse Le auto ibride leggere (MHEV) hanno un motore elettrico che muove il veicolo in determinate circostanze, come le manovre di parcheggio, e che fornisce al veicolo potenza extra se necessario.   In Fiat la transizione energetica è più di un obiettivo fissato per il 2027: la data segnata sul calendario del marchio per offrire una gamma composta esclusivamente da auto elettriche al 100%. Cinque anni prima, l'azienda italiana ha mosso i primi passi per raggiungere questo ambizioso obiettivo, con un catalogo in cui ha almeno una versione elettrificata in ognuno dei suoi modelli. La gamma Fia

Imparato “L'elettricità è efficienza. Così aereo. La berlina è più aerodinamica. Per me, l'industria tornerà a questo tipo di auto. Quindi sì, ci sarà una futura Giulia”.

Immagine
Jean-Philippe Imparato (CEO di Alfa Romeo) torna ha rilasciare alcune dichiarazioni sul futuro di Alfa Romeo, e dice: “saremo i primi nel gruppo Stellantis a incorporare la futura architettura elettronica cerebrale STLA . Ciò significa che avremo la migliore tecnologia software, con 5G, intelligenza artificiale... Oltre a ciò, guiderai su questa vettura con le stesse sensazioni e lo stesso comportamento su strada di una Giulia o Stelvio attuale. La potenza passerà da 350 a più di 800 cv ”.  “L'elettricità è efficienza. Così aereo. La berlina è più aerodinamica. Per me, l'industria tornerà a questo tipo di auto. Quindi sì, ci sarà una futura Giulia”.  "Alfa Romeo è stata incentrata sul guidatore per 112 anni. Questo non deve cambiare, ma il marchio deve evolversi con i tempi. I motori e il telaio saranno ancora sviluppati dai ragazzi di Balocco, che hanno sviluppato l'Alfa Romeo Giulia GTAm" "Stiamo lavorando molto su cosa sia l'intelligenza artificiale o

Fiat si consolida già a novembre leader assoluto in Brasile nelle vendite del 2022 e raggiunge nel mese il 23,3% di quota di mercato

Immagine
Nel mese il brand ha registrato un incremento di 4,4 pp rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente Successo è una parola che definisce bene il mese di novembre per Fiat. Il marchio ha ottenuto risultati impressionanti durante il periodo. Oltre a mantenere ancora una volta la leadership del mercato brasiliano, con quasi 45mila unità vendute, Fiat ha ottenuto una quota di mercato del 23,3%, che corrisponde ad un aumento di 1,2 pp rispetto al mese precedente e di 4,4 pp rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. E non finisce qui: il brand ha presentato anche quattro modelli tra i 10 più venduti del mese. Strada si è assicurata il secondo posto con 9.240 unità vendute. Mobi si è aggiudicata la terza posizione in classifica con 8.725 registrazioni, la migliore performance di vendita mensile da quando è stata lanciata. L'Argo appare in quinta posizione, con 7.737 unità vendute. Cronos, infine, si piazza al nono posto, con 6.575 immatricolazioni e con un record storico, v

Stellantis rinnova ed estende il programma Autonomy a tutti i brand europei

Immagine
Da oltre vent’anni il programma Autonomy è punto di riferimento per le tematiche legate alla mobilità dei disabili. Oggi Stellantis decide di rinnovarlo e di puntare ad una diffusione sempre più globale. Rinnovati il sito web dedicato, l’approccio social e il logo che coinvolge i brand europei del Gruppo. Per l’occasione è stato realizzato un contenuto video che vede la partecipazione del gruppo musicale Pinguini Tattici Nucleari e degli Ambassador Giulia Ghiretti, Arturo Mariani e Francesco Bonanno.   In occasione della Giornata Internazionale delle persone con disabilità che si celebra oggi, Stellantis annuncia l’espansione a livello europeo di Autonomy, il programma che fornisce vetture modificate con dispositivi di guida e di trasporto in carrozzina adatti ai diversi handicap motori e che offre un'assistenza competente e condizioni commerciali dedicate per l'acquisto di una nuova auto. Nato in Italia con il marchio Fiat, il programma Autonomy verrà esteso infatti a tutti i

Paesi in cui è tornato l'ufficio stampa Lancia

Immagine
Negli ultimi anni, vista la presenza di Lancia con la Ypsilon solo in Italia, il marchio non era più presente negli uffici stampa al di fuori dell'Italia. Non appena è stato annunciato il ritorno di Lancia al di fuori dell'Italia, è stata riattivata la sezione Lancia dell'ufficio stampa Stellantis nei seguenti Paesi: (Oltre l'Italia) Austria Belgio Francia Germania Grecia Polonia Portogallo Spagna Olanda Il marchio è presente senza nuovi aggiornamenti anche in: Repubblica Ceca Ungheria Slovacchia Svezia Svizzera  Con la nomina di cinque Brand Manager, i primi mercati dove tornerà Lancia nel 2024 sono: Francia Germania Spagna Belgio e Lussemburgo Olanda Raffaele Russo e il manager per l’Italia. Roberta Zerbi ricoprirà il ruolo di coordinamento commerciale dei Paesi nel suo ruolo di Head of Lancia Brand per la regione Enlarged Europe. Il CEO è Luca Napolitano.

Lancia trionfa alla XX edizione del Premio San Bernardino

Immagine
La campagna “Punch” riceve il titolo di miglior pubblicità socialmente responsabile nella categoria Profit alla XX edizione del Premio San Bernardino. Una campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne con protagonista l’attrice Cristiana Capotondi che, insieme a Lancia Ypsilon Alberta Ferretti, invita tutti a impegnarsi nella diffusione di una cultura inclusiva, incentrata su valori universali di amore, rispetto e bellezza.   Si è svolta ieri a Roma, presso l’Aula Giubileo dell’Università LUMSA, la cerimonia conclusiva della XX edizione del Premio San Bernardino, il prestigioso riconoscimento dedicato alle migliori campagne pubblicitarie, Profit e Non Profit, che veicolano messaggi etici per indurre un cambiamento positivo nella società. Ad aggiudicarsi il premio, nella categoria Profit, è stata la campagna “Punch” di Lancia con la seguente motivazione espressa dalla giuria: il messaggio, in modo breve e immediato, punta a risvegliare le coscienze e a rendere tutti più s

Fiat conferma il nuovo pick-up medio per il 2023

Immagine
Il modello andrà a completare il portafoglio del marchio in Brasile, che vanta quasi 20 anni di leadership nel segmento. Con una lunga storia di oltre 20 anni e tanta tradizione nel segmento dei pick-up, Fiat è un punto di riferimento per l'innovazione e la rottura dei paradigmi nella categoria che ha guidato per quasi due decenni. Il marchio, che offre già ai clienti Fiat Strada, numero 1 nelle vendite nel mercato brasiliano nel 2022, e Fiat Toro, che ha debuttato con il concept Sport Utility Pick-up (SUP), conferma ora il suo terzo pick-up per il Paese. L'inizio della commercializzazione del nuovo modello nel segmento D-pickup (medio) sarà nella seconda metà del 2023. Attualmente, il veicolo è nella fase finale di sviluppo presso i centri tecnici Stellantis Engineering presso il Complesso automobilistico di Betim (MG). L'arrivo di questo nuovo modello completerà il portafoglio di pick-up del marchio. Fiat coprirà così quasi integralmente il segmento. Vale la pena ricordar