Accordo tra Maserati e Airbus


È stato firmato alla sede Maserati di Modena, l'accordo tra l'azienda Maserati e Airbus, azienda europea leader nell'aeronautica e settore spaziale. Questo accordo permetterà a Maserati di accedere alle tecnologie del reparto innovazione del gruppo Airbus.
  
Harald Wester, amministratore delegato della Maserati, dichiara: “Attraverso la valutazione di quest’ampio ventaglio di tecnologie, potremo usufruire delle capacità che il gruppo Airbus mette in campo in diverse applicazioni, tra cui aerei di linea, elicotteri, jet e veicoli destinati all’esplorazione dell’universo”. L'oggetto dell'accordo si chiama Technology Transfer Framework ed è una piattaforma tecnologica che Airbus mette a disposizione di partner e quelli che potrebbero diventarlo.   

Maserati potrà cosi accedere per qualche anno a una vasta gamma di aree tecniche del
reparto innovazione del gruppo Airbus, per individuare tecnologie, che si potranno avere sotto licenza, in grado di trasferire competenze e tecnologie al mondo automobilistico: dalla sicurezza attiva ai sistemi di guida autonoma.

Commenti

I più letti della settimana