Alfa Romeo Giulia e Stelvio a passo lungo per la Cina

Facebook Usa Modalità WEB
redazionewm@outlook.com



L'Alfa Romeo Giulia arriverà in Cina a fine mese, e sarà seguita dal SUV Stelvio. Per il mercato locale è prevista anche la Giulia L e Stelvio X, entrambe a passo lungo.

Commenti

Anonimo ha detto…
Essì... per loro (Cina e Usa) versioni allungate (a rischio estetica) ci sono senza problemi.
.. mentre la Giulia Wagon per europa (che fa cmq grossi nr di vendita regalati ad audi, bmw e mercedes) no.
A proposito non doveva arrivare il suvvone più grande della Stelvio?
Su questo non c'è rischio di concorrenza interna tanto paventato dal vertice fca?? O sono scemo io??
Bobby ha detto…
Questo extra passo, a quanti cm corrisponde?
Non ci sono foto al riguardo, visto che a fine mese, la Giulia debutta sul mercato cinese?
Bobby ha detto…
Sulla Giulia SW, sono d'accordo con te.
Non credo avrebbe comportato grossi investimenti produrla, anche solo per il mercato europeo.
Il suvvone, dovrebbe arrivare a fine 2018, quindi tra un annetto e mezzo (manca ancora tantissimo...).
Anonimo ha detto…
Chissà se deturberá l'estetica e la bellezza... sennò si rischia come la 500L da 7 posti....

Post popolari in questo blog

Problemi di salute per Sergio Marchionne, che potrebbero anticipare le dimissioni da AD di FCA

In autunno arriverà la Nuova Alfa Romeo Giulietta MCA

1.0 e 1.3 pronti per GAS ed elettrificazione

Fiat 500X 2019: i nuovi motori