B-SUV Alfa Romeo al posto di Mito con possibile produzione a Melfi?


Facebook - Instagram - YouTubeFiat Punto -  Skype/Mail redazionewm@outlook.com ©    
Iscriviti: Gruppo Scoop e Indiscrezioni Fiat Punto Club Italia - Vogliamo la Nuova Punto



Secondo il sito Test Coches potrebbe essere introdotta l'Alfa Romeo Kamal. A differenza della concept car del 2003, questo modello farebbe parte del segmento B, andando a sostituire la MiTo. Se fosse confermato, e considerando che tutte le Alfa Romeo devono essere 100% Italiane e a Melfi si producono i B-SUV Jeep Renegade e Fiat 500X, non sarebbe da escludere che la produzione della Punto potrebbe essere sostituita dall'eventuale B-SUV Alfa Romeo.
Per il segmento C si parla di un possibile Crossover da affiancare a Giulietta o per sostituire la cinque porte del Biscione, e la produzione avverrebbe a Pomigliano d'Arco (Napoli).

Se i due crossover verranno confermati, insieme ad Alfa Romeo Stelvio e all'E-SUV, il Biscione avrebbe 4 modelli a ruote alte in gamma. 


Commenti

  1. sarebbero stupidi a non farlo visto che c'è molta richiesta su questa categoria

    RispondiElimina
  2. girano Toro, Argo e 500 camuffate ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 500 vista pure io :-) Il Toro a luglio girava tra Italia e Slovenia

      Elimina
  3. io sarei contento per quanto riguarda i suv ma non sarei contento se i suv prendessero il posto di Mito e Giulietta...e vero che i suv sono molto richiesti ma NON possiamo stare senza macchine!!!
    di questo passo l'unica macchina rimanente sarà la Tipo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perché dire arrivano 4 SUV vuol dire rimanere senza macchine?

      Elimina
    2. i SUV stravendono e chi non li fa rimane indietro. se c'è più richiesta per i suv e meno per le classiche 5p è scontato che non si fa quello che vende meno. Fare tutto come fa Audi non ha senso. 50mila auto e ne vendono la metà

      Elimina
  4. Mi sembra chiaro che i Suv in questo momento garantiscono margini più elevati, cavalcare la moda con Suv di impostazione più sportiveggiante, linea affusolata, versioni Quadrifoglio che innalzano l'immagine del marchio, sia una ottima idea. Come nel caso della Giulia, mi sembra EVIDENTE che al Suv si accompagni anche la corrispettiva berlina. I tempi sono tutto, se li fai uscire tra 4 anni allora perdi l'attimo. E' sicuramente il modo migliore di aumentare vendite, margini e immagine piuttosto che investire su modelli che non si vendono se non in piccolissimi numeri, tipo coupè e spider. Poi una volta che hai tutta la gamma dal segmento C all'E di berline, Suv con corrispettive versioni Quadrifoglio, puoi permetterti di sostituire la 4C o introdurre una Coupè/spider di segmento D, o speciality. Ma se tiri fuori una berlina brutta come la Lancia K, e ne derivi una SW e una coupè con un posteriore ancora più mostruoso, allora butti i soldi e fai fallire marchio e le fabbriche italiane.

    RispondiElimina
  5. è una brutta storia, ma la clientela oggi preferisce più la comodità che la bella autore come nel caso della 5 porte, più bella la tre ma la comodità è preferibile....sportive suv,preparatevi,....

    RispondiElimina
  6. E' davvero auspicabile venga presentata un'Alfa derivata dalla 500X, ovviamente con caratteristiche molto più sportive, sia nel design, sia nella meccanica con sospensioni, motori e differenziali (il Torsen l'hanno messo persino sulla 208) specifici. L'uscita di una B-suv Alfa non dovrà a mio parere escludere una erede della Mito, questa volta anche 5p. ma anche in questo caso con meccanica specifica Alfa.

    RispondiElimina
  7. Speriamo che da questa, ne derivi anche una a marchio Fiat e perché no, Jeep.

    RispondiElimina
  8. mi fa immensamente piacere che a Melfi sarà prodotta un b-suv o b-crossover alfa romeo MiTo su base 500x e renegade...
    però troppi suv in casa fca può essere un problema perchè non a tutti piace il suv... un hatchback o crossover come c3 (non necessariamente suv) può andare molto bene (patto che sia a 5 porte) per competere degnamente contro ibiza, polo, a1....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarà prodotto...comprensione del testo Voto 0

      Elimina
    2. anonimo, ma che vuoi??????

      Elimina
  9. ragazzi, non so se è affidabile questo calendario..... http://www.trendmotori.com/calendario-auto-novita.php

    RispondiElimina
  10. Tutti modelli affascinanti quelli ipotizzati dai rumors che si susseguono su Alfa. L’idea di un B-crossover a sostituzione della Mito è suggestivo! Ma Alfa non aveva deciso di togliersi dal segmento…? Mah….Credo che prima di un modello del genere si debba aspettare ben altre novità, quelle che fanno guadagnare tanto, vedi i grossi suv. E credo che se si valutasse anche una Giulietta crossover (magari t.p.) non si sbaglierebbe di sicuro e si entrerebbe in un settore del mercato apprezzatissimo. Non so cosa aspettino in FCA. Ormai ci sono tutti tranne noi e chi è arrivato per primo ormai si è pappato la fetta più buona. Ah già mancano i soldi. Eppure pare che per la Giulia coupè ci siano e pure per la berlinona. Visti i risultati in Maserati con la Levante che vende tantissimo e le tre volumi più indietro (per non parlare delle coupè…) io penserei solo più a fare SUV in Alfa! Pure Lamborghini e Ferrari sono orientati ai Suv! E’ ora di sdoganare questo mondo a ruote alte e mettersi il cuore in pace!

    RispondiElimina

Posta un commento

Passione Auto Italiane: Facebook e Instagram
redazionewm@outlook.com
fiat500club.blogspot.com
passioneautoitaliane.com
Jeep: leautodimatteo.passioneautoitaliane.com
passioneautoitaliane.it
alfaromeoclub.passioneautoitaliane.com
Instagram: Matteo_Volpe_Passione_Auto_Italiane

ISCRIVITI CLICCANDO SULLE 3 LINEE IN ALTO A SINISTRA
(HOME PAGE)

Post popolari in questo blog