Una variante coupé dell'Alfa Romeo Giulia


Facebook - Instagram - YouTubeFiat Punto -  Skype/Mail redazionewm@outlook.com ©  

Alfa Romeo lancerà una variante coupé della Giulia, che nascerà sulle linea di montaggio di Cassino alla fine del 2018. Secondo Automotive News USA il nuovo modello arriverà tra un anno, mentre tutti gli altri modelli (E Sedan, E SUV, gamma C...) sono confermati ma con tempistiche diverse, ma non ancora comunicate.


La versione Quadrifoglio del SUV Alfa Romeo Stelvio, arriverà all'inizio del 2018. Molto probabilmente nel corso del mese di febbraio.

Commenti

  1. I tedeschi Lanciano sul mercato un nuovo modello e o un restyling ogni 2 settimane, i francesi stanno sfornando auto a non finire etc etc.
    Alfa Romeo andando avanti di questo passo lancerà 1 veicolo l'anno, non faranno in tempo a "completare" metà della gamma che le prime uscite come giulia e stelvio saranno già vecchie come il cucco. SONO SENZA PAROLE!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ricordati che e i numeri delle vendite sono ancora bassi, gli investimenti fatti devono essere ripagati quindi i soldi per i nuovi forse non ce ne sono!!
      I paragoni con i colossi tedeschi sono fuori luogo, anche i francesi fanno fatica a stare al passo su questi segmenti

      Elimina
  2. I tedeschi hanno aziende consolidate sono presenti sui mercati principali da anni hanno un mercato interrno che per le vetture premio rappresenta 2/3 del mercato europeo e ben 10 volte il mercato italiano .......l'ALFA è al rilancio ,ha esordito da poco in USA e in CINA ...ci voranno 20 anni almeno per essere alla pari

    RispondiElimina
  3. Sappiamo bene la.pigrizia di tutta FCA... ma è dovuta al.fatto che, senza soldi, sta aspettando un principe azzurro che se la compri e tiri fuori il grano necessario. Trovo assurda questa notizia. Con pochi soldi in tasca invece di una Giulia coupé perché non pensa ad una Giulia sw? Costi di sviluppo più bassi e numeri di vendita enormemente maggiori. In tutto il mondo. Per fortuna sono solo rumors... ma ciò che temo e che è successo ultimamente è che alla fine non si farà manco la coupé!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo, forse ho dei dubbi sui numeri: la SW dovrebbe essere richiesta in EU, nel resto del mondo invece la coupè. Quindi tutto dipende dai numeri : ci sono più potenziali clienti di una o dell'altra?

      Elimina
    2. PaoloB, le sw ormai non li comprano più nesduno perché rimbiazzate dai suv e crossover....
      Le coupe sono molto richieste nel mondo... Altro che giulia sw e per fortuna hanno fatto la Stelvio...
      In un marchio sportivo ci vuole coupe....
      Ps la sportività stona un po' con le familiari....

      Elimina
  4. La coupè è molto indispensabile per sputtanare le coupè crucche... sicuramente farà grandi numeri di vendita in Usa, Cina, Australia e forse anche in Europa...
    Un marchio sportivo, come Alfa, deve avere nella gamma una sportivetta coupè....
    straccerà le vendite della bmw, mercedes, audi....

    RispondiElimina

Posta un commento

Passione Auto Italiane: Facebook e Instagram
redazionewm@outlook.com
fiat500club.blogspot.com
www.passioneautoitaliane.com
Jeep: leautodimatteo.passioneautoitaliane.com
www.passioneautoitaliane.it
alfaromeoclub.passioneautoitaliane.com
Instagram: Matteo_Volpe_Passione_Auto_Ita

ISCRIVITI CLICCANDO SULLE 3 LINEE IN ALTO A SINISTRA
(HOME PAGE). Li puoi fare una donazione a Passione Auto Italiane

Post più popolari degli ultimi 30 giorni

Arriva il "Piano Italia" di FCA. Il marchio Fiat verrà rilanciato. Piena occupazione in Italia

Nuovi motori ibridi a Pratola Serra