Bonus contrattuale per i risultati 2017 ai dipendenti FCA in Italia


Facebook - Instagram - YouTube
Fiat Chrysler Automobiles ha comunicato oggi alle Organizzazioni Sindacali i valori del bonus retributivo, che sarà erogato a febbraio a tutti i dipendenti italiani del Gruppo, in relazione agli obiettivi di efficienza produttiva previsti dal Contratto specifico di lavoro di FCA.


I risultati 2017 variano a seconda delle performance, misurate con il sistema WCM (World Class Manufacturing), realizzate da ogni singola unità produttiva.

I più importanti stabilimenti produttivi del Gruppo, come ad esempio Melfi, Cassino,  Sevel, i plant di Mirafiori e quelli di Magneti Marelli di Automotive Lighting Venaria, Tolmezzo e Sistemi Sospensioni Melfi, hanno mantenuto o migliorato le loro performance e riceveranno importi compresi tra 1.320 e 1.580 euro circa. Pomigliano e Verrone hanno conseguito per il terzo anno consecutivo l'eccellenza e avranno quindi l'importo più alto.

La politica retributiva,  introdotta nel luglio del 2015, prevede di far partecipare direttamente tutte le persone ai risultati di produttività, qualità e redditività nell'ambito del piano industriale dell'azienda.

Commenti

Post più popolari degli ultimi 30 giorni

Arriva il "Piano Italia" di FCA. Il marchio Fiat verrà rilanciato. Piena occupazione in Italia

Nuovi motori ibridi a Pratola Serra

Fiat Panda 4° serie. Le prime indiscrezioni sul progetto