Novità per Atessa con i nuovi Fiat Ducato, Citroen Jumper, Peugeot Boxer e Opel Movano


FCA investe ad Atessa (Chiete) storico stabilimento per la produzione dei furgoni Fiat Ducato, Citroen Jumper e Peugeot Boxer. Fiat continuerà a produrre in Val di Sangro i tre furgoni fino al 2027. Sono previsti i nuovi Ducato, Jumper, Boxer e visto che Opel fa parte del gruppo PSA, si dovrebbe aggiungere anche il nuovo Opel Movano, che oggi è su base Renault Master (Combo è già su base PSA, mentre il Vivaro sarà su base Jumpy ed Expert).

I nuovi furgoni Fiat e PSA arriveranno nel 2020. FCA investe ad Atessa per aumentare la capacità produttiva e per sviluppare il Ducato elettrico. Fiat ha anche registrato il nome Ducato PHEV (ibrido plug-in).

Atessa produce i componenti del RAM Promaster, la versione RAM del Fiat Professional Ducato, che viene assemblato in Messico.

Commenti

Post più popolari degli ultimi 30 giorni

Fiat colpita dai problemi economici della Turchia