Potenza e stile: Alfa Romeo accende il Festival of Speed 2019


Il Festival of Speed di Goodwood è la più grande celebrazione al mondo di sport e cultura automobilistiche, alla quale non potevano mancare Alfa Romeo con il meglio della produzione in termini di prestazioni pure, ma anche di innovazione e capability off road. Una panoramica completa nel contesto inimitabile ed esclusivo del parco che circonda Goodwood House e durante il Run Up of the Hill dove Giulia Quadrifoglio nella serie speciale "Alfa Romeo Racing", l'Alfa Romeo stradale più potente mai prodotta, potrà esprimere tutta la sua potenza.

Quadrifoglio: un iconico emblema che significa performance
Il programma che coinvolge i due marchi premium accomunati da una costante tensione all'eccellenza è molto ricco, così come è nutrita la presenza dei modelli più rappresentativi. In tema di velocità non può mancare il meglio del motorsport rappresentato dalla showcar di F1, la monoposto del team "Alfa Romeo Racing". Sarà presente anche Antonio Giovinazzi, il pilota italiano recentemente insignito del Trofeo Bandini, che sarà protagonista anche di esibizioni dinamiche alla guida della C32.

Le serie speciali "Alfa Romeo Racing" sfilano al Festival of Speed
Un tributo all'impegno di Alfa Romeo nella massima competizione motoristica è rappresentato dalle serie speciali Giulia e Stelvio Quadrifoglio "Alfa Romeo Racing". In questa edizione limitata, Giulia e Stelvio beneficiano di un incremento di potenza rispetto ai 510 CV delle già straordinarie Quadrifoglio 2.9 V6 Bi-Turbo, e si distinguono per una livrea dedicata che riprende quella delle monoposto di Giovinazzi e Kimi Räikkönen oltre a contenuti tecnici ed estetici esclusivi, come l'esteso utilizzo del carbonio e l'esclusivo scarico in titanio Akrapovič. Non mancano le emozioni dell'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, in esposizione dinamica nella livrea Rosso Competizione.

Tonale: il SUV compatto ibrido plug-in secondo Alfa Romeo
Alfa Romeo è sinonimo di performance, espresse oggi anche in proiezione futura attraverso e in ossequio alle nuove sfide tecnologiche da Alfa Romeo Tonale. La nuova concept car si è recentemente aggiudicata il prestigioso "Car Design Award 2019": i suoi tratti distintivamente italiani rappresentano una sintesi tra il prezioso heritage del marchio e un'anticipazione di nuovi canoni. Come in ogni Alfa Romeo, ogni dettaglio è concepito in funzione del guidatore e del piacere di guida: il tipico, impareggiabile, dinamismo del brand, in Tonale diventa anche elettrico.

Commenti

Post più popolari