Fiat Talento amplia la sua presenza nella flotta del Corpo di Polizia Nazionale



Fiat Professional amplia la sua presenza nella flotta di veicoli in divisa del Corpo di Polizia Nazionale. A seguito delle acquisizioni effettuate negli ultimi tre anni, e in linea con i risultati di affidabilità ottenuti, sono state incorporate 39 nuove unità del Fiat Talento Combi, destinate a diverse unità di pattugliamento cittadino.


 


Il veicolo selezionato è il Fiat Talento Combi SX Largo 2.0 Ecojet 145 CV. Incorpora un motore a 4 cilindri con Turbo a Geometria Variabile, un dispositivo Start & Stop che riduce il livello di emissioni, ed è associato a un cambio a 6 marce, conforme alla normativa sulle emissioni Euro 6 D.


 


Il Long Battle Combi Talent combina generose dimensioni interne che ne facilitano l'adattamento alle diverse esigenze della Polizia Nazionale, con dimensioni esterne che lo rendono adatto per compiti di pattuglia nelle aree urbane.


 


Fiat Talento Combi rappresenta l'impegno di Fiat Professional per offrire un veicolo versatile che si avvicina molto al concetto delle tradizionali autovetture monovolume. Incorpora un livello di equipaggiamento più tipico di un'autovettura che di un veicolo commerciale. Tra le caratteristiche che incorpora, vale la pena menzionare:


Climatizzazione completa del veicolo, con regolazione differenziata della cabina posteriore;

sedile conducente e passeggero con braccioli e regolazione lombare;

sistema di navigazione;

sensori di parcheggio e telecamera posteriore con monitor sul cruscotto;

sensore pioggia e accensione automatica dei fari;

cruise control e controlli audio al volante;

luci di marcia diurna con tecnologia LED.

 


Nel capitolo sull'equipaggiamento come veicolo di pattuglia, dispone di dispositivi ottico-acustici di ultima generazione con tecnologia LED e di un sistema di videosorveglianza con registrazione di immagini, per fornire supporto agli agenti che svolgono compiti di protezione della sicurezza dei cittadini.

Commenti