L’Abarth 595 conquista il titolo di “Best Car 2022” della rivista “Auto Motor und Sport” per la settima volta consecutiva



Oltre 100.000 lettori della prestigiosa rivista “Auto Motor und Sport” hanno assegnato il titolo di “Best Car”, nella categoria Mini Cars/Import, al più famoso modello dello Scorpione.

Con il 26,1% di voti, l’Abarth 595 trionfa - per la settima volta consecutiva - al concorso che ha visto la partecipazione di 386 modelli suddivisi in dodici categorie.

La passione per i modelli Abarth 595/695 si rinnova con le più recenti novità di gamma: le serie speciali Abarth F595 e Abarth 695 Esseesse.

 


L’anno nuovo si apre con un trionfo del marchio dello Scorpione: per la settima volta consecutiva, è stato assegnato alla gamma di modelli Abarth 595/695 il titolo di “Best Car” indetto dalla prestigiosa rivista “Auto Motor und Sport”. Con il 26,1% dei voti, l’icona Abarth si è imposta nella categoria Mini Cars/Import, una delle dodici classifiche in cui è suddiviso il concorso.


Per la 46esima volta, il concorso “Best Cars” ha chiesto ai lettori di “Auto Motor und Sport” di indicare le proprie auto preferite tra quelle in commercio sul mercato tedesco. Più di 100.000 lettori hanno espresso il proprio voto, scegliendo tra 386 modelli attualmente sul mercato suddivisi in dodici categorie, che includevano ciascuna una classifica dedicata alle auto di importazione.


La vittoria del concorso “Best Cars 2021” è un’ulteriore conferma del successo internazionale di queste auto piccole e sportive e della passione per il marchio dello Scorpione nel mercato tedesco. Per questo motivo, il brand italiano esprime il proprio orgoglio per il traguardo raggiunto e ringrazia gli esperti e appassionati lettori della rivista specializzata che hanno, per la settima volta consecutiva, scelto la gamma Abarth 595/695.


Il segreto del successo delle sue vetture risiede nelle due anime del marchio, performance e stile, le stesse che caratterizzano le ultime novità del brand: l’Abarth F595 e l’Abarth 695 Esseesse. La prima è la serie speciale dedicata ai più giovani appassionati dello Scorpione, che vogliono performance e amano la tecnologia, ed è equipaggiata con il potente motore 1.4 T-jet da 165 CV da cui deriva quello delle monoposto di Formula 4. Inoltre, rende omaggio alla monoposto Formula Italia ideata da Carlo Abarth nell 1971.


Abarth 695 Esseesse è una serie limitata, il cui nome affonda le proprie radici nella storia del marchio e rinvia direttamente ai suoi albori, quando i kit di trasformazione degli anni Sessanta fecero la fortuna di Carlo Abarth, consacrandolo come l’inventore dell'elaborazione per le vetture di mass production. Ispirata all’omonimo modello del 1964, l’Abarth 695 Esseesse è, dunque, il perfetto connubio di esclusività e sportività, come dimostra il cofano in alluminio che la alleggerisce e modifica la distribuzione dei pesi e lo Spoiler ad Assetto Variabile, che ne migliora l’aerodinamica.

Commenti