La piccola Jeep si mostra in anticipo. E Fiat?


> Previsioni traffico estate 2022


Questa piccola Jeep in arrivo nel 2023 è stata completamente svelata senza filtri a marzo, si sono già visti alcuni muletti per le prove in strada e ora arrivano altre foto in cui si vede il nuovo modello sotto la luce del sole e completamente scoperto, in un set fotografico o per girare qualche video.

Quindi è stata annunciata e già conosciamo il suo aspetto. In teoria anche Fiat presenterà un nuovo modello nel 2023, ma al contrario di Jeep non si sa nulla, neanche se effettivamente la vedremo nel 2023. Cosa aspetta Fiat a dimostrare di avere un piano prodotto con novità in arrivo prossimamente? 




Per tenere separato Passione Auto Italiane dal resto del gruppo Stellantis, sta nascendo il canale YouTube Vlog Matteo Volpe, dove (a grande richiesta) parlerò anche del resto del gruppo Stellantis. Vi ricordate anche i canali YouTube Passione Auto Italiane, Quelli che Lancia e Autostrade Italia.

Commenti

  1. Guarda che la piccola jeep è di proprietà fiat .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda che Jeep e Fiat sono due marchi ben distinti e che fanno parte del gruppo Stellantis.
      Questo è un nuovo modello per il marchio Jeep, non per il marchio Fiat. Vorresti dire che il marchio Fiat ha tanti modelli perché si contano anche quelli a marchio Alfa Lancia Jeep Chrysler Dodge e RAM? 😂

      Elimina
    2. Quindi? Cosa c'entra con la gamma Fiat?
      No commenti! Soliti ignoranti che commentano credendosi intelligenti 😂😂😂

      Elimina
    3. Ma chi è sto sfigato che non sa che Jeep e Fiat sono due marchi ognuno con la propria gamma?
      Oltretutto ora c'è il gruppo Stellantis, quindi Jeep fa Marte del gruppo Stellantis, non del marchio Fiat!
      🤦

      Elimina
    4. Domenico, prima di tutto Jeep non è di Fiat ma è del gruppo Stellantis. E poi si parla di gamma Jeep e di gamma Fiat e Fiat non è Stellantis. Quindi ciò che c'è nella gamma Jeep non c'è nella gamma Fiat.
      Hai le idee parecchio confuse!

      Elimina

Posta un commento


I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA