Fiat aumenta la sua leadership nel mercato brasiliano e Nova Strada raggiunge ad agosto un traguardo storico



- Il marchio ottiene la sua migliore performance annuale negli ultimi 10 anni


- Pickup ha raggiunto la sua quota di mercato più alta da quando la sua nuova generazione è arrivata sul mercato a metà del 2020, con il 7,3% e oltre 14mila unità concesse in licenza


- Argo e Mobi hanno raggiunto ad agosto il maggior numero di immatricolazioni dell'anno


- Fiat si prepara al debutto in un nuovo segmento 


La Fiat ha chiuso il mese di agosto con numerosi motivi per festeggiare. E non c'è da stupirsi, poiché il marchio è cresciuto in quota di mercato, ha aumentato il numero di vendite e ha ulteriormente ampliato la sua leadership nel mercato brasiliano in un altro mese. Le unità licenziate sono state 44.252, il 22,7% della quota di mercato e una crescita di 1,7 pp rispetto al mese precedente. Inoltre, il marchio ha inserito tre modelli tra i dieci best seller e Nova Strada ha raggiunto un grande traguardo storico.


Oltre ad essere il veicolo più venduto nel Paese, Nova Strada ha anche raggiunto la sua quota di mercato più alta da quando è stata lanciata la nuova generazione nel giugno 2020: con il 7,3% e 14.157 unità immatricolate. In più di due decenni di storia, è stata anche la seconda quota di mercato più grande del pickup. Di più: nell'anno mantiene la leadership del mercato brasiliano con 76.102 veicoli targati. Ad agosto la Fiat è risultata leader anche nel segmento dei boccaporti (24,2%), dei camioncini (55,5%) e dei furgoni (30,6%).


“Fiat amplia sempre più la sua leadership nel mercato brasiliano con una ricetta infallibile: portafoglio rinnovato, una rete di concessionari qualificata e la più moderna gamma di prodotti sul mercato, che sarà ancora più completa il 14 settembre. Dopo aver reinventato segmenti come camioncini, furgoni e berline, ci stiamo preparando a fare di nuovo la storia. Questa volta, con il più grande lancio di Fiat degli ultimi tempi: il Fastback. Con esso, facciamo il nostro debutto nel segmento dei SUV Coupé, aumenteremo ulteriormente la nostra quota di mercato e, naturalmente, sorprenderemo ancora l'industria automobilistica”, afferma Herlander Zola, Senior Vice President Fiat in Sud America.


Il marchio ha ancora altri motivi per festeggiare. Oltre alla Strada come leader assoluto delle vendite, Fiat chiude il mese con altri due modelli nella classifica dei best seller: la Mobi al sesto posto con 7.613 unità vendute e l'Argo all'ottavo posto con 7.594 veicoli venduti, entrambi con il più alto volume delle vendite posizionamento dell'anno.


Parlando dei risultati accumulati per il 2022, Fiat continua a distinguersi. Con la performance ottenuta ad agosto, il marchio ha ampliato la propria leadership di mercato, con una quota di mercato del 21,9% e oltre 267mila unità immatricolate, che corrispondono a oltre 92mila veicoli davanti al secondo posto. Inoltre, Fiat continua a superare la sua migliore performance annuale degli ultimi 10 anni.

Commenti