Il marchio Jeep® celebra i 30 anni della leggendaria funzionalità Grand Cherokee 4x4 e del design premium con il debutto della Jeep Grand Cherokee 4xe 30th Anniversary Edition 2023 al Salone dell'Auto di Detroit 2022




Il SUV più premiato di sempre, la Jeep ® Grand Cherokee, commemora tre decenni di divertimento, libertà e avventura con l'introduzione della Jeep Grand Cherokee 4xe 30th Anniversary edition 2023
Con oltre 7 milioni di veicoli venduti dal debutto iniziale della Grand Cherokee, la Grand Cherokee per il 30° anniversario celebra la crescita del SUV premium negli ultimi tre decenni, quando ha fatto irruzione per la prima volta sulla scena schiantandosi contro un finestrino della Cobo Hall
Oggi, la gamma Grand Cherokee si è evoluta in un'intera famiglia di veicoli, tra cui il nuovo Grand Cherokee L a tre file, il Grand Cherokee a due file e il primo Grand Cherokee 4xe elettrificato, che eroga 56 MPGe e 25 miglia completamente elettrico gamma
Grand Cherokee è stata costruita con orgoglio a Detroit per 30 anni, lanciata prima al Jefferson North Assembly Plant nel 1992, poi al nuovissimo Detroit Assembly Complex - Mack Plant nel 2021
L'azienda onora l'impegno nei confronti della città, assumendo quasi 3.300 abitanti di Detroit per lavorare a Mack
L'edizione speciale Grand Cherokee 30th Anniversary abbina l'elettrificazione 4xe alla leggendaria Jeep 4x4 con esclusivi dettagli esterni oscurati, eleganti dettagli interni e dotazioni, oltre a diverse caratteristiche standard di sicurezza e protezione
Gli ordini per l'edizione 2023 della Jeep Grand Cherokee 4xe 30th Anniversary verranno aperti entro la fine dell'anno a un prezzo al dettaglio suggerito dal produttore statunitense di $ 4.700 per il pacchetto
L'edizione speciale Grand Cherokee 4xe sarà in mostra al North American International Auto Show 2022 a Detroit dal 17 al 25 settembre 2022
 

14 settembre 2022, Auburn Hills, Michigan - Il marchio Jeep ® celebra il 30° anniversario del SUV più premiato di sempre con il debutto dell'edizione 2023 del 30° anniversario della Jeep Grand Cherokee 4xe oggi al Detroit Auto Show di Huntington Place, ospitato dal NAIA.  



"Quando l'originale Jeep Grand Cherokee ha debuttato nel 1992, schiantandosi contro i vetri della Cobo Hall, ha letteralmente infranto le aspettative e ridefinito cosa potrebbe essere un SUV premium", ha affermato Jim Morrison, vicepresidente senior e capo del marchio Jeep North America. “Tre decenni dopo e oltre 7 milioni di Grand Cherokee vendute, il SUV più premiato di sempre sta ancora aprendo nuovi orizzonti con il modello 4xe ibrido plug-in elettrificato. L'edizione Grand Cherokee 4xe 30th Anniversary sottolinea quanto lontano sia arrivata la Grand Cherokee ed è un altro esempio dell'obiettivo del marchio Jeep di essere il leader dell'elettrificazione nei SUV".


 
L'edizione speciale 2023 Jeep Grand Cherokee 4xe 30th Anniversary rappresenta la Jeep Grand Cherokee tecnologicamente più avanzata e 4x4 mai realizzata, offrendo 25 miglia di autonomia completamente elettrica e 56 miglia per gallone equivalente (MPGe) da un sistema ibrido che eroga 375 CV e 470 libbre-piedi di coppia e traino massimo di 6.000 libbre.


 
All'esterno, l'edizione speciale del 30° anniversario della Jeep Grand Cherokee 4xe presenta un aspetto esterno unico e annerito con una fascia anteriore modificata, caratteristici ganci di traino blu, doppio scarico, tetto apribile a doppio vetro, nuovi cerchi neri da 20 pollici, badge in edizione speciale e fascia posteriore in tinta con la carrozzeria, modanature inferiori, rivestimenti dei davanzali e passaruota.


 
All'interno, l'edizione speciale Grand Cherokee 4xe è dotata di sedili in pelle Capri nera, sedili anteriori ventilati, pad di ricarica wireless, sistema audio Alpine a nove altoparlanti e Uconnect 5 con touchscreen da 10,1 pollici, Apple CarPlay wireless e Android Auto, oltre a navigazione con 3D grafica. Altre caratteristiche standard includono l'assistenza al parcheggio anteriore/posteriore, l'assistenza alla collisione all'intersezione, l'ingresso passivo, i tergicristalli con rilevamento della pioggia, lo specchietto retrovisore digitale e il sistema di telecamere surround a 360 gradi.


 
Disponibile per un periodo limitato, l'edizione 2023 della Jeep Grand Cherokee 4xe 30th Anniversary ha un prezzo al dettaglio suggerito (MSRP) del produttore statunitense di $ 4.700 per il pacchetto e aprirà per gli ordini entro la fine dell'anno, con veicoli che inizieranno ad arrivare ai concessionari Jeep entro l'inizio del 2023 . 


 
L'edizione 2023 della Jeep Grand Cherokee 4xe 30th Anniversary sarà in mostra al North American International Auto Show 2022 a Detroit durante i giorni pubblici, dal 17 al 25 settembre 2022.


 
Nuova Jeep Grand Cherokee 4xe La Jeep

Grand Cherokee 4xe di quinta generazione  è la prima Grand Cherokee a offrire una variante del veicolo ibrido plug-in (PHEV). La sua introduzione segnala la continua crescita della missione elettrificata del marchio Jeep di Zero Emission Freedom, mentre il marchio esplora la mobilità futura. La tecnologia 4xe migliora il divertimento, la libertà e l'avventura per cui il marchio Jeep è noto, fornendo prestazioni, risparmio di carburante e rispetto dell'ambiente senza precedenti.


 
La Grand Cherokee 4xe del 2023 offre 25 miglia di autonomia completamente elettrica e 56 MPGe da un sistema PHEV che eroga 375 CV, 470 libbre-piedi. di coppia e traino massimo di 6.000 libbre. La Grand Cherokee 4xe viene fornita di serie con una scatola di trasferimento a due velocità, rapporto di trasmissione ai bassi regimi di 2,72:1 e rapporto di scansione di 47,4:1. Il Trail Rated Grand Cherokee 4xe offre fino a 10,9 pollici di altezza da terra e 24 pollici di capacità di guado in acqua. Le modalità E Selec della Grand Cherokee 4xe (ibrida, elettrica ed eSave) consentono al guidatore di 4xe di personalizzare il propulsore ibrido per adattarsi al meglio a ogni viaggio, che si tratti di pendolarismo, fuoristrada o viaggi a lunga distanza.

 

La Grand Cherokee 4xe viene fornita di serie con il sistema di gestione della trazione 4x4 Selec-Terrain leader della categoria, che offre cinque modalità di terreno disponibili (Auto, Sport, Rock, Snow, Mud/Sand) per fornire calibrazioni ottimizzate per ogni dato scenario di guida.
 


Con uno stile e un'artigianalità premium dentro e fuori, l'intera gamma Jeep Grand Cherokee ha più di 110 funzioni di sicurezza e protezione avanzate, tra cui una quantità impressionante di funzioni di sicurezza standard, oltre ai sistemi di assistenza alla guida disponibili, vista surround a 360 gradi, rilevamento del guidatore assonnato e telecamere per la visione notturna. Le tecnologie leader del segmento includono uno schermo per il passeggero anteriore da 10,25 pollici, un sistema di telecamere di monitoraggio per i sedili posteriori, display per l'intrattenimento per i sedili posteriori con Amazon Fire TV integrato, sistema audio McIntosh a 19 altoparlanti premium da 950 watt e il pluripremiato Uconnect 5 sistema di infotainment con wireless Apple CarPlay e Android Auto.

 

Eredità consolidata di SUV Jeep lussuosi e capaci

Costruito su oltre 80 anni di eredità leggendaria, ogni veicolo Jeep ha un lignaggio straordinario e una personalità unica. Ognuno è autentico con capacità e versatilità ai vertici della categoria. La Jeep Grand Cherokee non fa eccezione. Il debutto dell'originale Grand Cherokee ha stabilito il punto di riferimento del settore per lusso e capacità e ha inaugurato cinque celebri generazioni che hanno reso il Grand Cherokee il SUV più premiato della storia.

 

Jeep Grand Cherokee (ZJ) di prima generazione: 1993-1998
La Jeep Grand Cherokee ha fatto il suo famoso debutto schiantandosi contro l'ingresso del centro congressi al North American International Auto Show di Detroit il 7 gennaio 1992. Il primo SUV equipaggiato con conducente -air bag laterale, stabilisce nuovi standard per la guida su strada, la maneggevolezza e il comfort in un SUV. La Grand Cherokee con passo da 105,9 pollici ha portato la raffinatezza a un nuovo livello. Una nuova sospensione Quadra-Coil presentava una configurazione bobina/multilink. Un motore V-8 da 5,2 litri è stato offerto come opzione e un assale posteriore Dana 44 era disponibile per alcuni modelli.


 
Jeep Grand Cherokee (WJ) di seconda generazione: 1999-2004
La WJ è stata una riprogettazione completa. Solo 127 parti riportate dal suo predecessore. Una cabina più grande con più spazio per i passeggeri posteriori e porte più grandi aumentava il comfort e la posizione dei comandi per il conducente era posizionata in modo più conveniente. Una nuova caratteristica includeva l'opzione di trazione integrale automatica (Quadra-Drive) con una nuova scatola di trasferimento. Questa scatola di trasferimento a due velocità con trasmissione a catena utilizzava un gerotor, un pacco frizione accoppiato a una pompa idraulica, per trasferire la coppia tra l'assale anteriore e quello posteriore. La scatola di trasferimento conteneva tre modalità: 4-Lo, Neutral e 4-All Time (con il 100 percento della coppia distribuita all'asse posteriore in condizioni normali).


 
Jeep Grand Cherokee (WK) di terza generazione: 2005-2010
Una riprogettazione completa della ZJ/WJ, la nuovissima WK Grand Cherokee combinava potenza, lusso e una guida significativamente più silenziosa e confortevole. Gli ingegneri Jeep hanno lavorato duramente per migliorare la raffinatezza su strada aggiungendo una sospensione anteriore indipendente a braccio corto/lungo. La trasformazione dal basso è proseguita con una scelta di tre centrali elettriche, incluso il potente motore HEMI® V-8 da 330 cavalli da 5,7 litri. La Jeep Grand Cherokee SRT8 del 2006 presentava un V-8 HEMI da 6,1 litri con 420 cavalli e 420 libbre-piedi. di coppia, ruote forgiate leggere da 20 pollici e freni Brembo a quattro pistoncini. Il sistema Quadra-Drive II 4x4 a tempo pieno disponibile presentava differenziali anteriori e posteriori a slittamento limitato e un bloccaggio del differenziale centrale che operava a basse frequenze.

 

Jeep Grand Cherokee di quarta generazione (WK2): 2011-2022
Nuova per il 2011 e oltre 4 milioni di vendite dopo l'introduzione della prima Grand Cherokee, Jeep ha migliorato la formula per offrire una combinazione ideale di raffinatezza su strada e fuoristrada capacità su strada, con un risparmio di carburante migliorato, interni di classe mondiale, un nuovo design esterno elegante e una serie di caratteristiche di sicurezza e tecnologia. Un modello Trailhawk è stato introdotto nel 2017 con sospensioni pneumatiche Quadra-Lift standard, sistema Quadra-Drive II 4x4, pneumatici fuoristrada e pacchetto skid plate. Il nuovo Trackhawk è stato lanciato come il SUV più veloce e potente di sempre. Vantava un motore HEMI V-8 da 6,2 litri sovralimentato, raffreddamento motore modificato, sistema frenante Brembo ad alte prestazioni e modalità Launch per incredibili prestazioni in pista.


 
Jeep Grand Cherokee (WL) di quinta generazione: dal 2021 a oggi
Come il SUV più premiato di sempre, la gamma Jeep Grand Cherokee abbraccia cinque generazioni e ora include un nuovissimo modello a due file, un modello 4xe ibrido plug-in elettrificato e il prima Grand Cherokee L a tre file in assoluto. La Grand Cherokee L ha debuttato nel 2021 per soddisfare le crescenti esigenze dei clienti Jeep che hanno chiesto più spazio, funzionalità e leggendarie capacità 4x4. Progettata per massimizzare il comfort generale dei passeggeri, la Grand Cherokee L offre una capacità della terza fila senza compromessi e un maggiore volume di carico con posti a sedere per un massimo di sette passeggeri. Il passo ampliato del veicolo crea uno spazio interno generoso e offre ai passeggeri un ampio spazio per le gambe ai vertici della categoria nella seconda fila.


 
Orgogliosamente costruito a Motor City

Lo stabilimento Jefferson North Assembly di Detroit è la sede di produzione della Jeep Grand Cherokee da 30 anni. Nel 2021, la produzione è stata lanciata in un secondo nuovissimo stabilimento di assemblaggio in città per aiutare a soddisfare la domanda del leggendario SUV ed espandere la sua offerta di prodotti, incluso un modello elettrificato. I due stabilimenti ora operano come il Detroit Assembly Complex. 


 
Con un investimento di 1,6 miliardi di dollari, Stellantis ha convertito i due stabilimenti che comprendevano l'ex Mack Avenue Engine Complex e costruito un nuovo reparto di verniciatura per diventare il sito di assemblaggio della Jeep Grand Cherokee di quinta generazione, della Grand Cherokee L e del modello PHEV Grand Cherokee 4xe . Inoltre, l'azienda si è impegnata a mettere i Detroiter al primo posto nel processo di candidatura per i 3.850 nuovi posti di lavoro creati. Al 31 luglio 2022, 3.292 abitanti di Detroit sono stati assunti per lavorare a Mack, con quasi 350 dei tre codici postali che circondano lo stabilimento.


 
Jefferson North ha recentemente completato un programma di riattrezzamento e aggiornamento delle attrezzature da 900 milioni di dollari per consentire la produzione della Grand Cherokee di prossima generazione. 
 
 

Marchio Jeep

Costruito su oltre 80 anni di eredità leggendaria, Jeep è l'autentico marchio di SUV che offre capacità, maestria e versatilità alle persone che cercano viaggi straordinari. Il marchio Jeep offre un invito aperto a vivere la vita al meglio, offrendo un ampio portafoglio di veicoli che continua a fornire ai proprietari un senso di sicurezza e protezione per affrontare qualsiasi viaggio con fiducia. La gamma di veicoli Jeep comprende Cherokee, Compass, Gladiator, Grand Cherokee, il nuovo Grand Cherokee L a tre file, Grand Cherokee 4xe, Renegade e Wrangler e Wrangler 4xe. Jeep Wave, un programma di fidelizzazione e assistenza clienti premium disponibile per l'intera gamma Jeep 4x4, è ricco di vantaggi e vantaggi esclusivi per offrire ai proprietari del marchio Jeep la massima attenzione e un supporto dedicato 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Il leggendario marchio Jeep' s capacità off-road è migliorata da un'iniziativa globale di elettrificazione che sta trasformando 4xe nel nuovo 4x4 perseguendo la visione del marchio di realizzare Zero Emission Freedom. Tutti i veicoli del marchio Jeep offriranno una variante elettrificata entro il 2025.

Commenti