Nuova Peugeot 408



Con la nuova 408, PEUGEOT dimostra l'inventiva dei suoi team, proponendo, ai vertici del segmento C, una silhouette fastback senza precedenti: sia nella storia del Marchio che nell'attuale mercato automobilistico, la PEUGEOT 408 è la prima di il tipo. Inaspettata perché diversa, questa PEUGEOT di nuova specie offre, oltre alla sua postura felina e al suo aspetto unico, l'eccellenza dell'ingegneria incentrata sull'efficienza e l'elettrificazione intelligente, nonché le emozioni fornite dalle tecnologie tecnologiche dedicate al piacere di guida e all'uso istintivo .


La PEUGEOT 408 si distingue prima di tutto per la sua dinamica silhouette Fastback e per il suo concept emancipato dalle categorie attuali, ma anche per il suo stile immediatamente riconoscibile. La postura felina è quella tipica dei modelli del Brand. Le linee sono nette, la calandra, che riprende il colore della carrozzeria per adattarsi perfettamente all'avantreno, è scandita dal nuovo stemma PEUGEOT, stampato con una testa di leone. Sorprende il taglio invertito del paraurti posteriore, che conferisce al profilo una dinamica senza precedenti. Il 408 poggia saldamente su grandi ruote da 720 mm di diametro e gli iconici cerchi da 20 pollici presentano un design geometrico dirompente. Nella parte anteriore, la firma del fanale anteriore integra perfettamente il 408 nella famiglia PEUGEOT, così come le luci a LED a tre artigli nella parte posteriore.


Con una lunghezza di 4,69 m, basata su un passo lungo di 2,79 m, il nuovo PEUGEOT 408 offre una notevole abitabilità in 2a fila, con uno spazio per le ginocchia di 188 mm. Generoso anche il bagagliaio, con un volume di 536 litri d'acqua, regolabile fino a 1611 litri una volta abbattuti gli schienali dei sedili posteriori. L'altezza è di 1,48 m, la figura di conseguenza è snella e snella. Ciò avvantaggia l'efficienza aerodinamica.


EMOZIONE. Per guidatore e passeggeri, PEUGEOT 408 offre l'ultima generazione del PEUGEOT i-Cockpit®, immediatamente riconoscibile per il suo volante compatto dedicato al piacere di guida e all'agilità controllata.


L'attenzione si concentra sull'artigianato dell'abitacolo e sulla connettività che incorpora le ultime tecnologie per rendere l'esperienza di guida e di viaggio più intuitiva e gratificante.


ECCELLENZA . Alimentati da 6 telecamere e 9 radar, i sistemi di assistenza alla guida sono rilassanti e sicuri. Questi includono in particolare:


Cruise control adattivo con funzione Stop and Go,

Un visore notturno (Night Vision) che avverte la presenza di animali, pedoni o ciclisti sulla carreggiata prima che appaiano nel raggio di luce del fascio abbagliante,

Monitoraggio degli angoli ciechi a lungo raggio (75 metri),

Un avviso di traffico posteriore, che avverte di un potenziale pericolo durante la retromarcia.

La gamma di motori che equipaggia la PEUGEOT 408 comprende due versioni ibride plug-in da 180 e 225 CV e una versione a benzina da 130 CV. Tutti e tre sono abbinati a un cambio automatico EAT8 a 8 rapporti. Una versione completamente elettrica seguirà pochi mesi dopo.


L'efficienza è stata al centro delle preoccupazioni dei progettisti della PEUGEOT 408, poiché la combinazione di sforzi in termini di aerodinamica, riduzione del peso (da 1396 kg) e motori a basse emissioni consente di rivendicare un consumo di carburante inferiore. consumi energetici (in attesa di omologazione), sia per le ibride che per la versione termica da 130 CV.


La nuova PEUGEOT 408 arriverà sul mercato proprio dall'inizio del 2023. Vettura dalla vocazione globale, sarà prodotta prima in Francia, a Mulhouse, per il mercato europeo poi, molto rapidamente nello stabilimento di Chengdu in Cina per la Mercato locale.


“Crediamo, in PEUGEOT, che la vita migliori quando ci si aggiunge stile. E precisamente, con il suo look unico, la sua silhouette Fastback innovativa e la sua eleganza emancipata, la nuova 408 è la perfetta espressione della filosofia e dell'inventiva del marchio PEUGEOT", afferma Linda Jackson, CEO del marchio PEUGEOT. “Inaspettato da ogni angolazione, la nuova PEUGEOT 408 è stata progettata per gli amanti dell'auto e della vita che vogliono liberarsi da certe convenzioni cercando un piacere responsabile. In essa ritroveranno i requisiti tecnologici di PEUGEOT - efficienza controllata e un'esperienza digitale di altissimo livello - oltre a tutte le emozioni che la guida istintiva regala”.


 


1. Ricerca del piacere responsabile e della novità: il mercato ei clienti


Con la nuova 408, il Marchio PEUGEOT completa la sua offerta nel segmento molto strategico del segmento C. PEUGEOT ha conquistato un posto di rilievo negli ultimi anni, con il successo dei SUV 3008 e 5008 e tre generazioni di berline 308. e 308 station wagon SW, l'ultima delle quali è stata appena varata. La PEUGEOT 408 completa l'offerta del Brand e si posiziona ai vertici della gamma del segmento C.


La nuova PEUGEOT 408 è in linea con i valori e le preoccupazioni di un popolo al culmine della modernità: dinamica e iperconnessa , vuole contribuire alla transizione energetica , senza rinunciare a vivere veri momenti di piacere . È alla ricerca di novità , apprezza la creatività e l'audacia di nuove associazioni che si liberano da categorie prestabilite.


La maggior parte dei clienti della nuova PEUGEOT 408 dovrebbero essere coppie, per lo più lavoratori, con o senza figli , che utilizzeranno la propria auto per scopi personali e professionali. Un mosaico di bisogni e desideri, a volte complementari, guida la loro scelta. Alcuni vogliono spostarsi di fascia alta all'interno del segmento C e permettersi un'auto più grande e spaziosa. Altri vogliono una silhouette più originale e innovativa rispetto a un SUV compatto, che considerano troppo comune o troppo adatto alle famiglie. Altri ancora apprezzano la statura di una grande macchina. Tutti sono alla ricerca di sensazioni automobilistiche molto contemporanee , durante l'uso quotidiano ocomodi e sereni lunghi viaggi con più persone .


2. Fastback unico, dinamico e innovativo: il design


Associato alla postura felina propria di qualsiasi PEUGEOT, il linguaggio formale della nuova 408 è in perfetta sintonia con il suo innovativo concetto di Fastback di fascia alta del segmento C. Si caratterizza per un trattamento superficiale particolarmente acuto, che si nota in particolare, al posteriore, all'estremità del tetto, del portellone e all'inizio dei parafanghi, creando sfaccettature taglienti pensate per giocare con la luce.


Il 408 si basa sulla propria architettura esterna. Basato sulla versione della piattaforma multi-energia EMP2 (Efficient Modular Platform), beneficia di un passo lungo di 2.787 m, garantendo uno spazio generoso nei sedili posteriori . La sua lunghezza totale è di 4,69 m e la sua larghezza di 1,859 m, specchietti piegati.


Le carreggiate sono larghe , con 1.599 m all'anteriore e 1.604 m al posteriore, così da metterla solidamente su strada, con ruote di grande diametro (720 mm) e cerchi fino a 20 pollici. Seppur rialzata, la PEUGEOT 408 ha comunque un profilo slanciato e sportivo, grazie ad un'altezza contenuta a 1,48 m.


Nella parte anteriore, c'è un lungo cofano della carrozzeria incastonato tra i parafanghi rialzati , caratteristico degli ultimi modelli PEUGEOT. Questo orientamento stilistico rafforza la presenza del frontale rendendo più fluido il profilo, poiché il taglio alettone/cofano è invisibile. Questo principio costruttivo semplifica anche il contorno periferico del cofano per consentire un perfetto aggancio delle parti della carrozzeria.


La tecnologia Matrix LED implementata per l'illuminazione ha permesso di progettare proiettori molto sottili, garantendo al contempo un livello di servizio molto elevato. Questi fari conferiscono l'aspetto della nuova 408: un look decisamente PEUGEOT. La firma luminosa si estende verso il basso con due bande di LED a forma di zanna che si immergono nello scudo.


La griglia , incentrata sul nuovo stemma Marque che nasconde il radar necessario per molti sistemi di assistenza alla guida, firma l'identità della 408. Il trattamento del colore della carrozzeria di questa griglia la "smaterializza" fondendola nel volume generale del paraurti: un segno del cambio generazionale e dell'elettrificazione della Gamma PEUGEOT. Grandi scoop neri decorativi caratterizzano il tema grafico del pannello frontale, sottolineandone visivamente l'ampiezza e la robustezza. Circondano e proteggono le zanne luminose rispondendo alle protezioni nere che circondano il corpo e, al contrario, migliorano la visibilità della firma luminosa.


Il profilo della nuova PEUGEOT 408 è caratterizzato da una sapiente divisione tra le parti nere e le parti verniciate, intesa a raffinarne la silhouette e portarne dinamismo . Sottolinea inoltre la generosità dell'abitacolo, in particolare nel design dei finestrini laterali, che trova il suo dinamismo rapidamente dopo l'alto punto di accessibilità della porta posteriore.


Le protezioni laterali della carrozzeria e dei passaruota si estendono in un robusto paraurti posteriore nero che, tagliando obliquamente il colore della carrozzeria, accentua l'effetto rovesciato del posteriore a tutto vantaggio della dinamicità. Consente inoltre di assorbire visivamente lo sbalzo posteriore, risparmiando un bagagliaio di grande capacità.


I cerchi da 20 pollici dallo stile dirompente , caratterizzati da una forma geometrica incastonata in un cerchio, stupiscono quando sono fermi e creano uno spettacolare effetto visivo alle basse velocità. Il loro design insolito fa parte del nuovo approccio concettuale del nuovo 408.


La parte posteriore della linea del tetto è un'area particolarmente sensibile all'aerodinamica. Il flusso d'aria è ottimizzato e guidato da due "orecchie di gatto" che creano un corridoio aerodinamico ottimale verso lo spoiler del portellone. Queste due appendici, tanto spigolose quanto efficienti, sono tutti elementi distintivi dello stile della nuova PEUGEOT 408.


 


Per la nuova PEUGEOT 408 saranno disponibili 6 colori :


Bleu Obsession (nuova tonalità, selezionata per indossare il lancio del modello)

Grigio Titanio (nuovo colore)

Artense Grey (solo finiture Allure/Allure Pack)

Elisir rosso

Bianco perlato

Perla Nera Nera.

 


EMOZIONE della guida: il PEUGEOT i-Cockpit®

All'interno dell'abitacolo, il PEUGEOT i-Cockpit® è uno dei punti di forza di PEUGEOT. Per un decennio si è arricchito e modernizzato con ogni nuova generazione. Con la nuova PEUGEOT 408 ha impressionato in termini di ergonomia, qualità, praticità e tecnologia con un nuovo sistema di infotainment, il PEUGEOT i-Connect®.


Caratteristico del PEUGEOT i-Cockpit®, il volante compatto aumenta di dieci volte il piacere di guida offrendo agilità e precisione di movimento uniche . Il volante della nuova 408 è ergonomico e riscaldato (optional), raggruppa i comandi del sistema multimediale (radio, telefono) e alcuni ausili alla guida.


Situato all'altezza degli occhi appena sopra il volante, il nuovo telefono digitale incorpora un pannello digitale da 10 pollici. In finitura GT, il portatile è disponibile in tecnologia 3D. Completamente configurabile e personalizzabile, questo quadro strumenti digitale dispone di diverse modalità di visualizzazione (TomTom Connected Navigation, Radio/media, Aiuti alla guida, Flusso di energia, ecc.) che possono essere modificate direttamente dall'interruttore sul piantone dello sterzo.


La costruzione della plancia della nuova PEUGEOT 408 si basa su un'architettura "high-wind", che pone le prese d'aria in posizione alta , proprio davanti alla testa degli occupanti, favorendone così il comfort termico.


Questa architettura permette anche al touch screen centrale da 10 pollici , posto leggermente più in basso rispetto alla cornetta digitale posta direttamente sotto lo sguardo del guidatore, di essere più vicino alla sua mano. Il sistema offre i-toggle completamente configurabili che, disposti sotto lo schermo centrale come un libro aperto, portano un'estetica e un livello tecnologico unici nel segmento. Ogni i-toggle è un tasto di scelta rapida tattile per le impostazioni dell'aria condizionata, un contatto telefonico, una stazione radio, un avvio di un'applicazione... configurati a scelta dell'utente.


Uno degli obiettivi di Interior Design di PEUGEOT nella progettazione dell'abitacolo della nuova 408 era quello di bilanciare lo spazio tra i due occupanti della prima fila. PEUGEOT i-Cockpit® è fedele al principio dello schermo centrale leggermente orientato verso il guidatore (“driver-oriented”), che ottimizza l'ergonomia di guida senza escludere il passeggero dalla lettura e dall'utilizzo dello stesso.


La console centrale è volutamente aperta verso il passeggero. Riunisce, su un arco sul lato guida, tutti i comandi dinamici della vettura. Il guidatore può selezionare le diverse modalità offerte dal cambio automatico a 8 rapporti EAT8 con una semplice pressione:


La retromarcia (R) serve per inserire la retromarcia,

Neutral (N) consente la posizione neutra del veicolo,

Drive (D) avvia la selezione automatica di 8 marce a seconda della velocità, del tipo di guida, del profilo stradale e del carico del veicolo.

 


Due pulsanti remoti completano le funzioni:


Park (P), mette il cambio in posizione di parcheggio,

Per i motori ibridi, il pulsante del freno (B) viene utilizzato per attivare la frenata rigenerativa. Nel caso della versione termica, è sostituito da un pulsante Manuale (M), che permette di selezionare manualmente la marcia inserita tramite i paddle posti dietro al volante.

Presente anche un selettore Driving Mode , per selezionare diverse modalità (Electric, Eco, Hybrid, Normal e Sport) a seconda del motore.


 


Connected ECCELLENZA: il sistema PEUGEOT i-Connect Advanced

 


La nuova PEUGEOT 408 offre un'esperienza connessa di altissimo livello. Ergonomico e coerente con l'uso quotidiano, il suo nuovo sistema di infotainment offre a tutti, secondo le proprie capacità e desideri, il meglio del mondo degli smartphone e il meglio del mondo automobilistico. Ogni pilota può definire e mantenere le proprie preferenze per il display, l'atmosfera e le impostazioni. È possibile memorizzare fino a 8 profili diversi nel sistema.


La funzione di mirroring che collega lo smartphone al sistema di infotainment dell'auto è ora wireless ed è possibile collegare due telefoni tramite Bluetooth contemporaneamente. Quattro prese USB-C completano il dispositivo collegato della PEUGEOT 408.


Lo schermo centrale ad alta definizione da 10 pollici è interamente e facilmente personalizzabile, grazie a multi-finestre e “widget” o scorciatoie, molto facili da usare e reattive come un tablet. È quindi facile scorrere i diversi menu da sinistra a destra o dall'alto verso il basso per le notifiche, oppure con una pressione di 3 dita per visualizzare la bacheca dell'applicazione .


Come su uno smartphone, è facile tornare alla pagina principale in qualsiasi momento premendo il pulsante touch " Home ".


Nella parte superiore dello schermo, un banner permanente mostra le informazioni sulla temperatura esterna, la climatizzazione, la posizione nelle pagine dei widget, i dati di connettività, le notifiche e l'ora.


L'esperienza è totale con il sistema di infotainment per eccellenza, il PEUGEOT i-Connect Advanced . È dotato di un potente ed efficiente sistema di navigazione connesso TomTom. Per una leggibilità ottimale, la mappa viene visualizzata sull'intero schermo da 10 pollici. Quanto all'aggiornamento del sistema, esso viene effettuato " over the air ", cioè direttamente mediante la trasmissione di dati tramite la rete di telecomunicazioni.


Alleato quotidiano per una maggiore sicurezza e facilità, il comando di riconoscimento vocale "OK PEUGEOT" in linguaggio naturale consente di accedere a tutte le richieste relative alle funzioni di infotainment.


Per supportare gli utenti e rispondere alle loro domande, il sistema integra documentazione di bordo e tutorial .


ECCELLENZA ed Efficienza richiesta: carrozzeria e motori

L'efficienza è stata al centro delle preoccupazioni dei team PEUGEOT durante la progettazione e lo sviluppo della nuova 408 al fine di ridurne i consumi e limitare le emissioni di CO₂.


Particolare attenzione è stata riservata all'aerodinamica del nuovo PEUGEOT 408, poiché favorisce il bilancio energetico. Scudi, portellone, diffusore, montanti della carrozzeria, specchietti, schermi sottoscocca... tutte le parti della carrozzeria sono state ottimizzate grazie alla stretta collaborazione tra gli stilisti e gli ingegneri aerodinamici di PEUGEOT, una collaborazione che fa eco alla disciplina del lavoro messa in atto dalla I team di progettazione e ingegneria durante la creazione dell'Hypercar 9X8. Nello stesso registro, il design delle ruote consente una migliore efficienza aerodinamica e contribuisce in modo significativo alle prestazioni generali della vettura.


Al fine di migliorare il comfort vibrazionale, la rigidità della scocca è ottimizzata grazie all'incollaggio degli elementi strutturali. Più che mai, il piacere di guida è nei geni della nuova PEUGEOT 408, con tenuta di strada esemplare, comfort di marcia ai vertici della gamma, ottimo piacere di guida e perfetta manovrabilità in città, resa possibile da un raggio di sterzata tra i cordoli di 11,18 m.


 


Gli pneumatici della nuova PEUGEOT 408 coprono misure da 17 a 20 pollici. Gli pneumatici sono nelle categorie di Classe A, così da migliorare l'efficienza riducendo la resistenza al rotolamento, senza rinunciare ai requisiti del Marchio in termini di comportamento su strada di riferimento .


Sulla nuova PEUGEOT 408 sono offerti due motori ibridi ricaricabili :


PLUG-IN HYBRID 225 e-EAT8 : 2 ruote motrici / combinazione di un motore PureTech da 180 CV (132 kW) e un motore elettrico da 81 kW abbinato al cambio automatico a 8 marce e-EAT8 / in corso di certificazione.

PLUG-IN HYBRID 180 e-EAT8 / 2 ruote motrici / combinazione di un motore PureTech da 150 CV (110 kW) e un motore elettrico da 81 kW abbinato al cambio automatico e-EAT8 a 8 rapporti / in corso di omologazione.

La batteria agli ioni di litio delle due versioni ibride plug-in ha una capacità di 12,4 kWh e una potenza di 102 kW . Sono disponibili due tipologie di caricatori di bordo: di serie un caricabatteria monofase da 3,7 kW e, in opzione, un caricabatteria monofase da 7,4 kW.


I tempi di ricarica stimati sono i seguenti:


Da una Wall Box da 7,4 kW (32 A) e con il caricabatteria di bordo monofase da 7,4 kW, la ricarica completa può essere effettuata in 1h55.

Da presa rinforzata (16 A) e con il caricabatteria di bordo monofase da 3,7 kW la ricarica completa può essere effettuata in 3h50.

Da una presa standard (8 A) e con il caricabatteria di bordo monofase (3,7 kW), la ricarica completa dura circa 7:05.

Disponibile anche il motore a combustione : il 3 cilindri 1.2 PureTech benzina da 130 CV conforme alle ultime normative Euro 6.4 sull'antinquinamento è associato al cambio automatico EAT8 a 8 rapporti e ad un sistema Start & Stop, questo motore è nella processo di approvazione.


Da notare che tutti i motori della nuova PEUGEOT 408 sono dotati del cambio automatico a 8 rapporti , garanzia di serenità ed efficienza.


Non viene offerta la versione diesel, ma in seguito verrà lanciato un modello 100% elettrico.


 


ECCELLENZA Tecnologica: ausili alla guida 

A bordo della nuova PEUGEOT 408, un completissimo sistema di sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione , alimentato dalle informazioni raccolte da 6 telecamere e 9 radar, rende la guida, le manovre e gli spostamenti più sicuri e tranquilli. Alcuni di questi sistemi provengono direttamente dai segmenti superiori :


Regolatore di velocità adattivo con funzione Stop and Go e set point di distanza inter-veicolo regolabile.

Frenata di emergenza automatica con avviso rischio collisione: rileva pedoni e ciclisti, giorno e notte, da 7 km/he fino a 140 km/h a seconda della versione.

Segnalazione attiva di attraversamento involontario di linea o bordo strada , con correzione della traiettoria.

Avviso di attenzione del conducente che rileva problemi di vigilanza su lunghi periodi di guida e a velocità superiori a 65 km/h, attraverso l'analisi dei micromovimenti del volante.

Riconoscimento esteso e visualizzazione sul quadro strumenti digitale della segnaletica stradale : stop, divieto di ingresso, divieto di sorpasso, fine di divieto di sorpasso, oltre ai consueti segnali relativi alla velocità.

Sistema di visione notturna , che consente la rilevazione di esseri viventi (pedoni/animali) davanti al veicolo, di notte o in condizioni di visibilità ridotta. La portata del sistema garantisce la rilevazione, oltre la portata degli abbaglianti, con un display centrale a infrarossi nel quadro strumenti digitale posto direttamente nel campo visivo del guidatore.

Monitoraggio degli angoli ciechi a lungo raggio (75 metri).

Avviso di traffico posteriore : in retromarcia, avviso di un pericolo in avvicinamento.

Telecamera di retromarcia ad alta definizione a 180° con ugello di pulizia integrato.

Assistenza al parcheggio a 360° grazie a 4 telecamere ad alta definizione (anteriore, posteriore e laterale),

Indicizzazione degli specchietti quando si inserisce la retromarcia.

Proiettori a LED Matrix che consentono di sfruttare al massimo la potenza luminosa degli abbaglianti senza abbagliare i veicoli che precedono o si avvicinano.   

Commutazione automatica degli abbaglianti .

Un ulteriore passo verso la guida semi-autonoma verrà compiuto con il pacchetto Drive Assist 2.0 , che sarà disponibile successivamente. Questo pacchetto è composto da cruise control adattivo con funzione Stop and Go e assistenza alla posizione di corsia .


Aggiunge 2 nuove funzioni, disponibili su corsie separate:


Il cambio di corsia semiautomatico , che offre al guidatore il sorpasso del veicolo che precede e poi la ricaduta, da 70 km/he fino a 180 km/h.

Raccomandazione di velocità anticipata , che suggerisce al conducente di adattare la propria velocità (accelerazione o decelerazione) in base ai segnali di limite di velocità.

Sono disponibili altre dotazioni che facilitano l'uso quotidiano della nuova PEUGEOT 408:


Accesso a mani libere di prossimità ,

Accesso a braccia con sportello del bagagliaio motorizzato,

Parabrezza riscaldato completamente sbrinabile e volante riscaldato ,

Allarme perimetrale, volumetrico e deadlock ,

Freno di stazionamento elettrico su tutte le versioni,

Tetto apribile dotato di velo.

 


Infine, la nuova PEUGEOT 408 è dotata del sistema di assistenza e-call:


Chiamata di emergenza “E-call+” con informazioni sul numero di passeggeri e localizzazione che integra la direzione del veicolo sulla corsia.

 


EMOZIONE prolungata da un viaggio sereno: il benessere a bordo

Concepito come Fastback top di gamma del segmento C, il nuovo PEUGEOT 408 offre una gamma di equipaggiamenti pensati per vivere appieno il piacere del viaggio e della mobilità.


Particolarmente avvolgenti, i sedili anteriori hanno ottenuto il marchio AGR (Aktion für Gesunder Rücken) assegnato da un'associazione tedesca indipendente di esperti in ergonomia e salute della schiena. Questa etichetta premia sia l' ergonomia che la gamma di regolazione dei sedili anteriori .


Questi possono essere dotati anche di regolazioni elettriche a 10 vie con due possibili memorizzazioni per il guidatore, 6 vie per il passeggero oltre a un massaggiatore pneumatico a 8 tasche con 5 diversi programmi, e riscaldamento sedile.


Il design dei sedili è stato pensato per esaltare la qualità dei materiali utilizzati: tessuto screziato, rete tecnica, alcantara, pelle goffrata e nappa colorata. Sulle versioni GT, sono impreziositi da un caratteristico filo color Adamite, che mette in risalto anche la plancia, i pannelli delle portiere e le imbottiture in schiuma della console.


Tra i sedili anteriori, l'arco della consolle centrale si estende in una posizione dedicata alla ricarica wireless del telefono. Così, tutto il resto della consolle è interamente dedicato allo stoccaggio e alla praticità, con un bracciolo, 2 prese USB C (carica/dati), 2 portabicchieri di grande diametro e fino a 33 litri di stivaggio vario .


Lo spazio posteriore è particolarmente generoso, grazie al passo lungo di 2.787 m , che rende la nuova 408 la PEUGEOT più spaziosa per i passeggeri posteriori : beneficiano di 188 mm di spazio per le ginocchia. Il vano piedi, spazio dedicato ai piedi dei passeggeri posteriori sotto i sedili della fila 1, è studiato per massimizzare la libertà di movimento; il design dei sedili e l'inclinazione del sedile hanno lo scopo di offrire ai passeggeri la possibilità di sfruttare al meglio il proprio spazio per un comfort ottimale durante i viaggi.


La connettività non è da meno con la presenza, a livello Allure, di 2 prese di ricarica USB C , nella parte posteriore della consolle centrale.


La nuova PEUGEOT 408 offre di serie una panca in 2 parti (60/40) dotata di un portello per gli sci . Beneficia, in finitura GT, di un sistema di ripiegamento immediato delle sue 2 parti mediante l'azione di due comandi facilmente accessibili dai lati dello stivale.


Il volume del bagagliaio della nuova 408 è particolarmente spazioso. Abbassando i due schienali, la capacità di carico passa da 536 a 1611 litri d'acqua (di cui 36 litri di stivaggio sotto il tappetino del bagagliaio per la versione con motore a combustione interna). Una volta ribaltato lo schienale della panca, è possibile caricare un oggetto lungo 1,89 m.


Per la praticità quotidiana, il bagagliaio è dotato di presa 12V situata sul rivestimento destro del bagagliaio, illuminazione a led, rete portaoggetti ed elastico e ganci per borse.


Il ripiano del bagagliaio è fissato direttamente al portellone del bagagliaio. Rimane attaccato a quest'ultimo ad ogni apertura, facilitando così il caricamento.


Il portellone è dotato di un motore per facilitare l'accesso con le braccia cariche. L'apertura è automatica ...


Eseguendo un movimento del piede sotto il paraurti,

Premendo il pulsante sulla chiave telecomando,

Premendo il comando esterno del portellone,

Oppure azionando un pulsante situato sul cruscotto.

All'interno del nuovo 408, l'illuminazione ambientale a LED (8 colori tra cui scegliere) situata dietro lo schermo centrale diffonde una luce soffusa e contribuisce all'atmosfera sofisticata dell'abitacolo. La stessa luce si ritrova nei pannelli delle ante in schiumato, che sono rivestiti in tessuto o Alcantara® o realizzati con parti in vero alluminio stampato a seconda del livello di finitura.


Il comfort termico e acustico della nuova PEUGEOT 408 è migliorato dalle tecnologie implementate per la progettazione e realizzazione dei suoi serramenti :


Il parabrezza è completamente riscaldato, come optional,

Lo spessore dei cristalli anteriori e posteriori è aumentato (3,85 mm)

Nella parte anteriore, i finestrini laterali sono laminati (dal livello Allure Pack) per un migliore isolamento acustico e una maggiore sicurezza (3,96 mm).

L'aria condizionata contribuisce ovviamente al comfort termico degli occupanti. Le bocchette che portano l'aria fresca nell'abitacolo sono posizionate in posizione alta nella parte anteriore e i passeggeri della seconda fila beneficiano di 2 prese d'aria poste nella parte posteriore della consolle centrale. Per garantire una salubre atmosfera interna, la nuova PEUGEOT 408 è dotata del sistema AQS (Air Quality System), che monitora costantemente la qualità dell'aria in ingresso nell'abitacolo, ed è in grado di attivare automaticamente il riciclo dell'aria. Serenity integrato dal livello GT dal Clean Cabin, un sistema di trattamento dell'aria , con filtrazione di gas e particelle inquinanti. La qualità dell'aria viene visualizzata sul touch screen centrale.


Sviluppato in collaborazione con Focal, marchio francese specializzato in Audio, il sistema FOCAL® Premium Hi-Fi della nuova PEUGEOT 408 è il risultato di un lavoro di co-design durato più di 3 anni. Completato dall'elaborazione digitale del suono ARKAMYS, il sistema FOCAL® Premium Hi-Fi è composto da 10 altoparlanti con esclusive tecnologie brevettate: 


4 tweeter TNF a cupola invertita in alluminio ,

4 woofer/ midrange a cono in Polyglass e sospensione TMD (Tuned Mass Damper) da 165 mm,

1 canale centrale Polyglass,

1 Subwoofer ovoidale a tripla bobina Power Flower™ .

 


Sono associati a un nuovo amplificatore a 12 vie da 690 W (tecnologia potenziata in classe D)


Insieme, i team Peugeot e Focal hanno stabilito le posizioni su misura per ciascun altoparlante, al fine di offrire a tutti i passeggeri un'immersione sonora sensazionale. A bordo, il palcoscenico sonoro è stabile e preciso, le voci sono chiare e dettagliate e i bassi sono profondi e di grande impatto.


 


ECCELLENZA e piacere quotidiano: i servizi  

 


A seconda del Paese in cui viene commercializzata, la nuova PEUGEOT 408 può essere acquistata sul sito di vendita online del Brand, consentendo acquisti 100% digitali ("Selling On line") in tutta sicurezza. Il cliente ha la possibilità di acquistare il suo nuovo veicolo, di far ritirare il suo vecchio veicolo e di finanziare il suo nuovo veicolo dal suo smartphone, dal suo tablet o dal suo PC. Ogni cliente avrà la libertà di scegliere di farsi consegnare gratuitamente il proprio veicolo a domicilio.


Per supportare i propri clienti nella transizione energetica, il marchio PEUGEOT offre una gamma di servizi basata su diversi pilastri:


PEUGEOT Easy-Charge facilita l'accesso alle diverse soluzioni di ricarica per veicoli elettrificati:


Un'offerta di soluzioni di ricarica a casa o sul posto di lavoro , tramite un'ampia gamma di apparecchiature (presa rinforzata, Wall box, Smart Wall box, ecc.), una diagnosi per valutare l'impianto elettrico da progettare e la migliore soluzione per il carico, così come l'installazione finale, grazie ai partner consigliati.

Un'offerta di ricarica pubblica tramite Free2Move eSolutions , che fornisce l'accesso a una rete di oltre 260.000 terminali in Europa: selezione dei terminali in base a distanza, velocità e prezzo di ricarica.

PEUGEOT Easy-care ha lo scopo di rassicurare gli acquirenti nel loro processo di scoperta e di consentire loro di godersi la propria auto in tutta tranquillità con:


Nuovi simulatori e percorsi digitali che aiutano a scoprire i segreti della mobilità elettrica sui siti web del marchio PEUGEOT,

Contratti di servizio e soccorso stradale adattato , che possono essere racchiusi in un unico finanziamento in modo da permettere al cliente di godersi il proprio veicolo in tutta tranquillità,

Un certificato di capacità della batteria durante la revisione , al fine di facilitare la rivendita di un veicolo elettrificato garantendo il livello di capacità della sua batteria.

La batteria è garantita 8 anni o 160.000 km .

Infine, dall'applicazione per smartphone MyPeugeot® o dallo schermo centrale , è possibile:


Avviare o programmare il precondizionamento termico . Oltre al comfort, questa caratteristica permette, a veicolo collegato, di ottimizzare l'autonomia (convergenza più rapida del setpoint di temperatura durante le fasi di avviamento) anticipando il raggiungimento della temperatura ottimale di esercizio della batteria.

Consultare, programmare, avviare o ritardare la ricarica della batteria.

Commenti