Nuova campagna Fiat Fastback: un salto nella categoria SUV



Il film viene presentato in anteprima con 30” nella gamma delle soap opera di Rede Globo e domenica (2 ottobre) la versione di 2 minuti è stata trasmessa nella gamma di Fantástico. 

Il brano è una canzone tradizionale italiana con un arrangiamento completamente nuovo in un'audace registrazione contemporanea. 

Con standard cinematografici, la produzione aveva alcuni dettagli impressionanti come il coinvolgimento di oltre 280 persone che lavoravano direttamente sul set e una gru alta 70 metri. 

Altre immagini sono state catturate nella storica città di Laguna, sul litorale di Santa Catarina, dove sono stati utilizzati 4 km di strada e 50 veicoli immobilizzati per comporre l'ingorgo. Per lo scenario sono stati utilizzati 15 camion di sabbia e sono stati verniciati 900 metri di striscia. Da un punto di vista tecnico, sono state utilizzate risorse e apparecchiature all'avanguardia con telecamere ad alta velocità, drone FPV, Internet ad alte prestazioni tramite satellite Star Link, tra gli altri.


Con la sensazione di cuore in corsa e adrenalina nelle vene, la campagna integrata del più importante lancio Fiat degli ultimi anni, il Fastback, è agghiacciante in un film ricco di azione. Con il concetto “Un piccolo passo per l'umanità. Un gigantesco balzo in avanti per i SUV” , il mezzo brand brasiliano, per metà italiano, ha sviluppato in partnership con l'agenzia Leo Burnett TM una grandiosa campagna che porta un linguaggio cinematografico, traducendo l'idea di un'auto che rappresenta un balzo in avanti per la categoria. Il tutto, messo in risalto dalle prestazioni di una vettura sportiva con motore turbo da 185 CV. 


“Il nuovo Fiat Fastback è il principale lancio Fiat dell'anno e arriva a rivoluzionare il segmento, attraverso elementi come il design del SUV coupé, il bagagliaio più grande della categoria e una linea equipaggiata al 100% con motori turbo. Stiamo cercando modi per dimostrare questo salto di qualità nella nostra campagna e il risultato non potrebbe essere migliore, con una produzione cinematografica che abbia un impatto sul pubblico in multicanale, mostrando le principali caratteristiche del prodotto”, spiega Frederico Battaglia, CMO di Stellantis South America.


La campagna ha debutta il 30 settembre con il film Salto nella versione 30", nella gamma delle telenovelas di Rede Globo. Il 2 ottobre (domenica), durante la pausa di Fantástico sulla stessa stazione, è andato in onda il film di 2 minuti. Non mancheranno inoltre inserzioni su open e closed tv, cinema, OOH e una valanga di contenuti digitali. 


Il film è ambientato su una canzone tradizionale italiana, totalmente in linea con le origini della Fiat. Il brano della campagna è VOLARE PARISH VERSION, versione inglese, scritta da Mitchell Parish negli anni '50, per il classico italiano “NEL BLU DIPINTO DI BLU” (VOLARE). Originariamente composta dai maestri Domenico Modugno e Francesco Migliacci, la canzone, diventata famosa nel mondo per le sue varie versioni, ad esempio come uno dei successi della band Gipsy Kings, ha ottenuto un arrangiamento completamente nuovo in una registrazione contemporanea e audace prodotta appositamente di ANtfood per la campagna.


"Quando si parla di Fastback, il nuovo SUV coupé di Fiat, si parla di un grande salto di categoria. È da questa intuizione che abbiamo creato un intero ecosistema di campagna. Proprio come Fiat Fastback rappresenta un'evoluzione nel segmento, abbiamo sviluppato una campagna per abbinare il concetto, portando audacia e innovazione al pubblico", spiega Vinicius Stanzione, EVP, Creative Experience presso Leo Burnett TM. 


Per svelare il dietro le quinte di questa produzione cinematografica, Fiat ha stretto una partnership con gli influencer digitali Paula Mordente e Rodrigo Rossi, specializzati in effetti speciali, post-produzione, illuminazione, fotografia e riprese. Il duo ha seguito l'intero processo di produzione del film per condividere immagini esclusive sui social media. 


La pellicola


Percorrendo un'autostrada ad alta velocità, mostrando tutta la potenza del motore Turbo 270 nella versione Limited Edition Powered by Abarth, la Fiat Fastback si trova ad affrontare un enorme ingorgo con oltre 50 auto ferme. Alla guida del nuovo modello Fiat, la decisione del guidatore non potrebbe essere diversa e decide di saltare con il veicolo utilizzando una piattaforma del camion e viaggiando in altezza per superare l'ingorgo.


Durante il volo Fiat Fastback, l'auto è seguita da vicino da diverse persone bloccate nel traffico che non credono al gigantesco balzo del varo Fiat, fissando gli occhi sul design appassionato del SUV coupé, che ruota di 360 gradi fino all'atterraggio dopo l'intera linea. , seguendo il viaggio con tutte le prestazioni del motore turbo flex che è abbinato ad un cambio automatico a 6 rapporti.


Con un linguaggio cinematografico, audace e innovativo, la nuova campagna è considerata da Fiat la più grande di tutti i tempi, per promuovere il grande lancio del marchio quest'anno, che rappresenta una rivoluzione nella categoria dei SUV. Guarda il video completo: https://www.youtube.com/watch?v=CJjTwWTGI9Y .


"Per il film di lancio, abbiamo mostrato la Fastback, letteralmente, facendo un salto cinematografico sulle altre auto. E abbiamo invitato gli influencer a produrre contenuti nel backstage, rivelando curiosità sul set", afferma Bruno Godinho, Direttore dell'esperienza creativa di Leo Burnett TM.


dietro le quinte


In uno standard cinematografico, la produzione aveva alcuni dettagli impressionanti e altri un po' curiosi. Sono state più di 280 le persone che hanno lavorato direttamente sul set in tre giorni, 180 in un altro giorno e più di 400 professionisti coinvolti indirettamente nella realizzazione del film. Tra gli attori, ce n'erano due principali, 28 comprimari e 100 comparse.


Nella produzione sono state utilizzate cinque vetture, una delle quali è stata completamente smontata per essere posizionata su un ingranaggio rotante per le riprese degli interni della Fiat Fastback durante il volo, e un'altra è stata predisposta per essere issata. Il salto è avvenuto su una pista controllata in un aeroporto all'interno di San Paolo per garantire la sicurezza di tutti i soggetti coinvolti. Per questo, sono state utilizzate una gru alta 70 metri e rampe predisposte che hanno portato a un volo libero alto 2,5 metri che copre 9 metri di distanza per comporre la scena.


Altre immagini sono state catturate nella storica città di Laguna, sul litorale di Santa Catarina, dove sono stati utilizzati 4 km di strada e 50 veicoli immobilizzati per comporre l'ingorgo. Per lo scenario sono stati utilizzati 15 camion di sabbia e sono stati verniciati 900 metri di striscia. Da un punto di vista tecnico, sono state utilizzate risorse e apparecchiature all'avanguardia con telecamere ad alta velocità, drone FPV, Internet ad alte prestazioni tramite satellite Star Link, tra gli altri.

Commenti

Post popolari in questo blog

Nel 2023 arriverà la nuova Fiat 600. Nel 2024 la nuova Abarth 600

Nuove anticipazioni sulla Nuova Lancia Ypsilon 2024!

Imparato “L'elettricità è efficienza. Così aereo. La berlina è più aerodinamica. Per me, l'industria tornerà a questo tipo di auto. Quindi sì, ci sarà una futura Giulia”.

Fiat conferma il nuovo pick-up medio per il 2023

Fiat si consolida già a novembre leader assoluto in Brasile nelle vendite del 2022 e raggiunge nel mese il 23,3% di quota di mercato

Paesi in cui è tornato l'ufficio stampa Lancia

Tutte le novità Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Abarth in programma

Nuova Lancia Ypsilon MY'23, la city car più connessa di sempre

TORNA IL FIAT TALENTO. SI POSIZIONERA' TRA SCUDO E DUCATO. ARRIVA ANCHE IL NUOVO FIORINO?