Passa ai contenuti principali

Il nuovo Fiat Freemont Cross


Clicca qui per vedere la galleria fotografica del Fiat Freemont Cross

Fiat 500X sta arrivando!!! Continuate a seguirci

La versione Cross di Freemont è la scelta in più per un modello che sa rispondere alle esigenze delle famiglie moderne, che ricercano soprattutto lo spazio e la praticità d'uso. Allo stesso tempo si rivolge anche a quei clienti che non vogliono rinunciare a un look elegante e distintivo.

Con Cross si ribadisce il posizionamento di successo "Tutte le auto che vuoi", che ha permesso al Freemont di conquistare nuove tipologie di clienti provenienti da altri segmenti, combinando flessibilità e funzionalità con uno stile moderno e originale. Infatti Freemont coniuga tutti i punti di forza di un SUV - come l'innovativa trazione integrale on demand,   efficiente tanto in percorsi cittadini quanto in fuoristrada - con le migliori doti di un monovolume, come i 7 posti, le 32 configurazioni di sedili, 25 vani portaoggetti  o l'enorme spazio a bordo per i bagagli, (fino ad un massimo di 1.500 litri, con seconda e terza fila abbattute).  

Dunque, un veicolo spazioso, comodo e versatile per la vita dinamica di tutti i giorni, ma anche adatto al tempo libero e alle esigenze del cliente dalla vita attiva e sportiva. Sono questi gli ingredienti del successo commerciale di Fiat Freemont, -l'auto7 posti più venduta in Italia e leader del suo segmento da 35 mesi consecutivi, che nella nuova versione top di gamma interpreta perfettamente la "trasversalità" insita nel concetto di Cross sviluppato da Fiat.

Esterni e interni nuovi ed esclusivi
Il nuovo Fiat Freemont Cross propone un look rinnovato che lo rende ben distinto nella gamma. Merito del nuovo paraurti frontale con inserti color Platinum Chrome, la griglia anteriore e le cornici dei fari fendinebbia in nero lucido, le minigonne laterali in tinta Platinum Chrome e le barre longitudinali sul tetto dello stesso colore, oltre alle cornici nere dei gruppi ottici, anteriori e posteriori, e al paraurti posteriore con inserto di protezione sottoscocca color Platinum Chrome. Inoltre, Freemont Cross monta inediti cerchi in lega a cinque razze bruniti "Hyper Black" da 19".
All'interno dell'abitacolo, Fiat Freemont Cross presenta dettagli unici come i nuovi sedili in pelle nera con inserti sportivi a rete e cuciture a vista color grigio chiaro ardesia, presenti anche sul bracciolo centrale e sui pannelli porta. Inoltre sono presenti delle nuove finiture color Liquid Graphite su cruscotto, strumentazione, consolle centrale, pannello porta e volante. A completamento dell'allestimento interno, il volante e il pomello cambio sono offerti di serie in pelle.

Motorizzazioni
Equipaggiano la nuova versione le motorizzazioni 2.0 Multijet II da 140 CV, in abbinamento al cambio manuale a 6 rapporti e trazione anteriore, e il 2.0 Multijet II da 170 CV, sia nella versione 4x2 con cambio manuale sia in quella integrale attiva AWD accoppiato esclusivamente ad un cambio automatico a 6 rapporti, che assicura performance eccellenti abbinate ad un funzionamento preciso e silenzioso per il massimo comfort e piacere di guida.

Dotazioni di serie e optional
Look forte e deciso, completo nell'equipaggiamento, l'allestimento Cross offre di serie quanto di meglio oggi disponibile nel campo dell'infotainment: navigatore satellitare a mappe con schermo Touch Screen da 8.4" , lettore DVD e slot SD, connessione Bluetooth, telecamera posteriore di parcheggio e impianto audio Premium Alpine con 6 speaker, amplificatore da 368 watt e subwoofer. Tutto ciò contribuisce a rendere unica ed esclusiva questa versione.

Inoltre, il nuovo allestimento Cross offre un livello di versatilità e raffinatezza al vertice tra i crossover, come ad esempio il sedile guida regolabile elettricamente a 10 vie,  quello anteriore lato passeggero completamente ripiegabile e dotato di un ampio vano portaoggetti posizionato sotto il cuscino, la seconda e la terza fila di sedili abbattibili, che consentono di creare un volume di carico di circa 1,5 m³. Inoltre, la seconda fila di sedili è reclinabile e dispone di esclusivi rialzi integrati, child booster, che consentono di poter trasportare bambini dai 15 ai 36 kg, sostituendo il seggiolino di sicurezza.

In tutto sono 32 le configurazioni di sedili che rendono Freemont il crossover più versatile e permettono ai clienti di organizzare lo spazio interno in modo sorprendentemente flessibile. Vi sono inoltre più di 20 vani portaoggetti, per una capacità complessiva di  circa 140 litri, paragonabile alle dimensioni del bagagliaio di una city car, come ad esempio i capienti vani posizionati nel pavimento tra la prima e la seconda fila di sedili, dove è possibile nascondere oggetti di valore come macchine fotografiche, computer portatili o una borsa. Grazie ai sedili abbattibili, alla regolarità del piano di carico e alla capienza complessiva dei numerosi vani portaoggetti, Freemont Cross offre una flessibilità d'uso sorprendente.

Infine, tra le dotazioni di serie figurano anche gli specchietti esterni elettrici, riscaldabili e ripiegabili, sei airbag, i porta-bicchieri illuminati, il Keyless Entry e Keyless Go con pulsante di avvio, e i comandi audio e di regolazione della velocità di marcia al volante.

Trazione integrale attiva All-Wheel-Drive (AWD)
A supportare l'aspetto grintoso del Fiat Freemont Cross ci pensa il sistema a trazione integrale attiva All-Wheel-Drive (AWD), disponibile con la motorizzazione 2.0 Multijet II 16v da 170 CV abbinata ad un cambio automatico a 6 rapporti.

Di tipo "on demand", la trazione integrale attiva AWD di Fiat Freemont è dotata di una centralina elettronica che, tramite sensori, rileva l'aderenza delle quattro ruote e decide quando trasmettere trazione alle ruote posteriori. Le possibilità d'intervento sono previste in caso di fondi a bassa aderenza (ad esempio: fango, neve, ghiaccio) per garantire maggiore trazione e nessuna limitazione di percorso, oppure in caso di fondi asfaltati, per garantire trazione aggiuntiva e maggiore sicurezza nella percorrenza di curva.
La trazione posteriore si attiva anche sul fondo asciutto - a una velocità compresa tra i 40 e i 100 km/h - migliorando la maneggevolezza durante la guida e consentendo di affrontare le curve più agevolmente e con un comportamento più neutro.

In particolare, il sistema elettronico modula il trasferimento di coppia attraverso l'utilizzo del giunto a controllo elettronico ECC (Electronically Controlled Coupling), e, operando solo su richiesta, contribuisce a un buon contenimento dei consumi di carburante. Il giunto a controllo elettronico sul sistema AWD è più flessibile e più preciso di un giunto viscoso.

Inoltre, la centralina s'interfaccia anche con il sistema di controllo stabilità (ESC) e il sistema di controllo trazione (ASR), sistemi che aiutano a mantenere il crossover ben piantato a terra qualunque siano le condizioni atmosferiche o del manto stradale. Completano la dotazione di serie il sistema antibloccaggio delle ruote (ABS) e il sistema antiribaltamento elettronico (ERM).


Sicurezza
Nel campo della sicurezza Fiat Freemont Cross si pone ai massimi livelli, come dimostrano le prestigiose cinque stelle Euro NCAP e gli oltre 50 dispositivi di sicurezza disponibili. Tra questi ricordiamo gli airbag passeggero anteriore multistadio avanzati, i poggiatesta attivi, il controllo elettronico della stabilità con sistema di controllo della trazione a qualsiasi velocità e il sistema Brake Assist. In più sono disponibili gli airbag laterali a tendina per tutte le tre file di sedili, gli airbag posizionati nei sedili anteriori, i freni a disco sulle quattro ruote e il sistema di ancoraggio dei seggiolini per bambini Isofix, oltre al sistema Active Hood (Cofano Attivo) che rileva, mediante sensori, la presenza di pedoni nell'urto frontale, sollevando la parte posteriore del cofano per diminuire la forza dell'impatto.

Inoltre, sono disponibili il sistema antiribaltamento elettronico (ERM) e il controllo di oscillazione del rimorchio. In particolare, il dispositivo ERM utilizza i dati ricevuti dai sensori dell'ESC per rilevare potenziali rischi di ribaltamento, e interviene dosando la forza frenante inviata alle singole ruote e modulando la posizione della valvola a farfalla. Inoltre su Freemont è presente un sistema intelligente di controllo del traino, Trailer Sway Control (TSC). Il sistema, una volta percepito l'ondeggiamento del traino grazie ad appositi sensori, interviene applicando automaticamente la giusta azione frenante sulle ruote in modo da mantenere il controllo ed evitare pericolose oscillazioni. Questo sistema garantisce al guidatore la giusta sensazione di sicurezza e fiducia nel trasportare il proprio carico.

Servizi e accessori esclusivi firmati Mopar®
Trasformare la propria auto in un oggetto unico e personalizzato: con questo obiettivo nasce l'ampia e articolata gamma di accessori e servizi realizzata da  Mopar®, il brand di riferimento
per i servizi, il customer care, i ricambi originali e gli accessori per i marchi di Fiat-Chrysler in Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA). Oltre a offrire più di 450.000 pezzi di ricambio originali, Mopar  propone oggi ai clienti del Gruppo, in più di 130 Paesi, un catalogo che conta circa 25.000 accessori di elevata qualità.

In particolare, gli accessori specifici per il modello Freemont - che potranno essere scelti anche dai clienti della nuova versione Cross - si accordano in modo armonioso alle caratteristiche tecniche e stilistiche della vettura, permettendone la più ampia e completa personalizzazione. Tra questi ricordiamo le barre portatutto, il 'soft bag' da montare sul tetto, i bulloni anti-furto per i pneumatici, il batticalcagno con logo Freemont, i sovra-tappeti specifici e un box a protezione dei bagagli. Sviluppati in collaborazione con la piattaforma di progetto del modello Freemont, gli originali accessori firmati Mopar permettono di mantenere nel tempo le caratteristiche di affidabilità, comfort e performance che le vetture assicurano appena uscite dalla fabbrica.

Il cliente di Freemont Cross può anche contare sull'ampia gamma di servizi di manutenzione e assistenza "Mopar® Vehicle Protection" - gli unici garantiti da Fiat Group Automobiles - disponibile su tutta la rete europea di Concessionari e officine autorizzate di FGA. Gli interventi sono effettuati da tecnici altamente specializzati, formati dall'Azienda e che, per la manutenzione e per le riparazioni, utilizzano sempre ricambi originali specificamente progettati per ogni veicolo.

Soluzioni finanziarie di FGA Capital
FGA Capital - società finanziaria specializzata nel settore automobilistico - supporterà il lancio commerciale della nuova Fiat Freemont Cross con soluzioni finanziarie dedicate e in linea con le caratteristiche del modello e del target di riferimento.

Ad esempio, l'importanza posta dal cliente all'effettivo valore della vettura in rapporto alla completezza dei suoi contenuti, ha ispirato la scelta di FGA Capital di proporre "EASY LEASE". Si tratta del leasing "premium" di nuova generazione che consente importanti agevolazioni quali canoni mensili contenuti e soprattutto l'estrema flessibilità di scelta per il cliente a fine contratto se tenere, restituire oppure sostituire il proprio Freemont Cross con uno nuovo.

Anche la particolare attenzione del cliente posto all'equipaggiamento della vettura trova riscontro nella proposta finanziaria, grazie all'estrema varietà dei servizi assicurativi abbinabili al finanziamento in modo, però, totalmente personalizzabile per dare al cliente la possibilità di scegliere la copertura più rispondente alle proprie esigenze di mobilità: dalla Furto&Incendio, all'Estensione della Garanzia, fino alla Protezione del Credito. 

Fonte Fiat Press 

Dotazioni di serie e optional (mercato Italia)
Freemont
Urban
Lounge
Black Code
Cross
Linea e stile



Terminale di scarico cromato
S
S
S
S
S
Cerchi in lega da 17”
S
S
Volante e pomello cambio in pelle
S
S
S
S
Vetri posteriori oscurati
S
S
S
S
Barre longitudinali nere
S
S
Maniglie/Barre longitudinali cromate
S
S
S
Barre longitudinali color Platinum Chrome
S
Maniglie verniciate in tinta vettura
S
S
Griglia frontale, calotte specchi retrovisori, cornici fari anteriori e skidplate nero lucido
S
Griglia frontale e cornici fendinebbia nero lucido
Cornici fari anteriori/posteriori nero lucido/nero
Paraurti anteriore/posteriore con inserti color Platinum Chrome
Minigonne laterali color Platinum Chrome
S
Cerchi in lega da 19”
(non catenabili con pneumatici M+S all weather)
O
Cerchi in lega da 19” satinati
(non catenabili con pneumatici M+S all weather)
S
Cerchi in lega da 19’’ nero lucido
(non catenabili con pneumatici M+S all weather)
S
Cerchi in lega da 19’’ Hyper Black
(non catenabili con pneumatici M+S all weather)
S
Vernice metallizzata
O
O
O
S
O
Vernice tristrato
O
O
O
O
O
Interni in pelle (include sedili anteriori riscaldabili)
S
S
Interni in pelle con inserti in tessuto sportivo a rete e cuciture grigio chiaro ardesia (include sedili anteriori riscaldabili)
S
Comfort / funzionalità



Climatizzatore automatico trizona
S
S
S
S
S
Portabicchieri illuminati
S
S
S
S
S
Presa 12V nel vano bracciolo anteriore
S
S
S
S
S
Cruise control
S
S
S
S
S
Keyless entry (sistema automatico apertura porte)
S
S
S
S
S
Keyless go (sistema accensione automatica senza chiave)
S
S
S
S
S
Telecomando apertura/chiusura porte
S
S
S
S
S
Trip computer con bussola
S
S
S
S
S
Retrovisori elettrici riscaldati
S
Retrovisori elettrici ripiegabili e riscaldabili
S
S
S
S
Specchio retrovisore elettrocromico
S
S
S
S
Configurazione 7 Posti (include terza fila a scomparsa con abbattimento sedili indipendente e sedili seconda fila riconfigurabili e scorrevoli)
S
S
S
S
S
Sedile passeggero ripiegabile con vano portaoggetti
S
S
S
S
Sedile guida regolabile elettricamente in 6 direzioni
S
S
S
S
Regolazione lombare sedile guida elettrica in 4 direzioni
S
S
S
S
Sensore accensione luci e sensori di parcheggio posteriori
S
S
S
S
Tetto apribile elettrico
O
O
O
O
Kit fumatori
O
O
O
O
O
Fix&Go
S
S
S
S
S
Ruotino di scorta
O
O
O
O
O
Sicurezza



Fendinebbia
S
S
S
S
S
TPMS (SENSORE PRESSIONE PNEUMATICI)
S
S
S
S
S
ESC + Hill Holder (BPS)  + Rollover Mitigation (antiribaltamento)
S
S
S
S
S
Airbag laterali
S
S
S
S
S
Airbag laterali a tendina
S
S
S
S
S
Active Hood (sistema di protezione urto pedoni)
S
S
S
S
S
Attacchi seggiolini bambini (ISOFIX)
S
S
S
S
S
ABS
S
S
S
S
S
Appoggiatesta anteriori anti colpo di frusta
S
S
S
S
S
Child Booster (rialzi integrati nei sedili 2a fila)
S
S
S
S
S
Allarme (con sistema antintrusione)
S
S
S
S
S
Audio / telematica



Radio 4.3” touch screen CD/ MP3
S
Comandi audio al volante
S
S
S
S
S
Ingresso USB e AUX-IN
S
S
S
S
S
Bluetooth® (su allestimento Freemont include
anche volante in pelle e specchietto retrovisore elettrocromico)
O
S
S
S
S
Radio 8.4” touch screen CD/ MP3 con DVD/SD player
S
S
S
S
Navigatore satellitare a mappe su schermo da 8,4”
O
O
S
S
S
Impianto audio Alpine con subwoofer e amplificatore 368W
S
S
S
Telecamera posteriore per assistenza al parcheggio
S
S
S
Pack



Pack Sensor (Sensori parcheggio posteriori,  Sensore luci, Retrovisori ripiegabili e riscaldati elettricamente)
O
Pack Style (Barre longitudinali nere,  Vetri posteriori oscurati)
O
Pack Video (Video posteriore con schermo da 9" - Cuffie Wireless)
O
O
O

Commenti

Post popolari in questo blog

La Fiat Pandina verrà presentata il 29 febbraio

La Fiat Panda si trasformerà in Fiat Pandina per lasciare il nome Panda al nuovo modello che sarà svelato l'11 luglio 2024. I dettagli della Pandina verranno svelati il 29 febbraio a Pomigliano d’Arco, quando l’ad di Fiat, Olivier Francois, racconterà in che cosa si differenzia l’edizione speciale dall’utilitaria classica dopo oltre quarant’anni di storia, tre generazioni e più di 8,5 milioni di esemplari venduti, e che rimarrà in produzione a Pomigliano fino al 2026.

Dopodomani verrà svelata la Fiat Pandina

La Fiat Panda si trasformerà in Fiat Pandina per lasciare il nome Panda al nuovo modello che sarà svelato l'11 luglio 2024. I dettagli della Pandina verranno svelati il 29 febbraio a Pomigliano d’Arco, quando l’ad di Fiat, Olivier Francois, racconterà in che cosa si differenzia l’edizione speciale dall’utilitaria classica dopo oltre quarant’anni di storia, tre generazioni e più di 8,5 milioni di esemplari venduti, e che rimarrà in produzione a Pomigliano fino al 2026. Il restyling della Panda attuale non prevede stravolgimenti: Pandina conserverà inalterata la sua meccanica ibrida a 48 Volt ma potrà beneficiare di nuovi sistemi di sicurezza (come il dispositivo di mantenimento corsia, la frenata automatica d'emergenza o il riconoscimento dei cartelli stradali) per allinearsi alle nuove direttive Ue previste per l'omologazione. Inoltre verrà introdotto un nuovo volante e la strumentazione digitale.

Nuova Fiat Panda 2024

Rendering di Motor1 La nuova Fiat Panda sarà svelata l'11 luglio 2024 a Torino, sarà parente stretta della nuova Citroen C3, ma avrà un design vicino a quello della prima generazione della Panda.  Come la francese avrà la piattaforma Smart Car con dimensioni di circa 4 metri di lunghezza. A livello di motorizzazioni non ci sono conferme, se non quella riguardo all'alimentazione a batterie. Almeno all'inizio. Come detto infatti la Fiat Panda elettrica sarà basata sulla Smart Car, piattaforma multi energia, e quindi con la possibilità di avere anche motori a benzina o ibridi. La nuova Panda potrebbe iniziare la commercializzazione con un singolo motore elettrico da 83 kW (113 CV) alimentato da una batteria da 44 kWh, per un'autonomia stimata di 320 km e ricarica fino a 100 kW. In futuro poi potrebbe arrivare anche una versione con batteria meno potente, autonomia da 200 km e prezzo ridotto.

Novità per la Fiat Pandina

Dal punto di vista del design, presenta una nuova fascia della plancia verniciata di bianco e nuovi sedili con monogramma e logo "Pandina" in rilievo, doppie cuciture gialle, dettagli bianchi e filato Seaqual contenente una materia prima sostenibile e completamente tracciabile ricavata da rifiuti marini. Gli esterni sono arricchiti da dettagli giocosi come il musetto di un panda sul coprimozzo, le calotte degli specchietti retrovisori gialli, la scritta Pandina sulle modanature laterali e la serigrafia "Pandina" sul finestrino posteriore. Oltre ai colori già esistenti - Bianco Gelato, Nero Cinema, Rosso Passione e Blu Italia - Pandina offre il nuovo Giallo Positano e nuovi abbinamenti bicolori (tetto nero a contrasto). La nuova serie speciale Pandina sarà disponibile a partire da quest'estate nei principali Paesi europei.

Fiat Pandina, fatta in Italia

Olivier Francois, Amministratore Delegato di FIAT e Direttore Marketing di Stellantis presenta la nuova serie speciale Fiat Pandina dallo stabilimento Giambattista Vico di Pomigliano d’Arco. Conferenza il 29 febbraio alle ore 12.00.

Nuovo Fiat E-Doblò MY24: tanto spazio per tutti e per tutto

Il nuovo E-Doblò unisce il meglio del comfort e della tecnologia con un tocco di stile per aiutare i clienti ad aggiungere praticità e benessere nella vita di tutti i giorni: una versione “all-in” che rende meno stressante e molto più sicura la guida in città. Versatile, spazioso, flessibile e adatto alle esigenze di tutti, il nuovo E-Doblò è senza compromessi, moderno e conveniente. Il suo upgrade di stile è visibile nel nuovo paraurti anteriore con skidplate inferiore, cerchi in lega da 17" e fendinebbia per viaggiare ovunque in sicurezza e tranquillità. È dotato di due porte scorrevoli con finestre ad apertura elettrica che garantiscono ai clienti praticità e comfort. Lo spazio interno del nuovo E-Doblò offre tanto spazio per tutti e per tutto grazie a diverse configurazioni di sedili e vani portaoggetti che garantiranno ai clienti la massima flessibilità durante la guida e il trasporto. Sono infatti disponibili 3 sedili posteriori singoli abbattibili, con la possibilità di amp

Nuove dotazioni per Fiat Pandina

Dotata di nuovi Sistemi Avanzati di Assistenza alla Guida (ADAS), di un nuovo quadro digitale e di un nuovo volante, questa serie speciale è la Panda più tecnologica e sicura di sempre. Con il lancio della nuova Pandina, FIAT compie un enorme salto nel futuro, migliorando l'esperienza del cliente attraverso importanti sviluppi in termini di sicurezza e tecnologia, pur mantenendo la versatilità e l'accessibilità tipiche del suo modello iconico. La serie speciale Pandina presenta importanti aggiornamenti in termini di ADAS, come di consueto per FIAT offrendo soluzioni semplici alle esigenze del cliente, non per la ricerca della tecnologia come è sempre stato per la Panda. La dotazione di serie comprende nuovissime funzioni pensate per assistere il guidatore sia in città che fuori: il sistema di Frenata automatica d'emergenza, per ridurre i tamponamenti, come ad esempio nel traffico cittadino; il Sistema di mantenimento della carreggiata; il Rilevatore di stanchezza per avvisa

Fiat Pandina celebra l'amore per la Panda e l'estensione della produzione nello stabilimento di Pomigliano d'Arco almeno fino al 2027

La nuova serie speciale Fiat Pandina è la Panda più tecnologica e sicura di sempre. Fiat Panda continuerà a essere prodotta nello stabilimento italiano di Pomigliano d'Arco almeno fino al 2027. La produzione aumenterà di circa il 20% per soddisfare la domanda dei clienti.   Oggi FIAT ha svelato la nuova serie speciale Fiat Pandina. La data di presentazione del 29 febbraio rende omaggio allo storico lancio della prima Panda nel 1980, che fu presentata al Presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini nella stessa data. La conferenza stampa, trasmessa su YouTube, è stata tenuta da Olivier Francois, CEO FIAT e Global Stellantis CMO, presso lo stabilimento Giambattista Vico di Pomigliano d'Arco, nel Sud Italia, dove la Panda viene prodotta dal 2011. Olivier Francois, Amministratore Delegato di FIAT e Direttore Marketing Globale di Stellantis, ha commentato: "La nuova Fiat Pandina è un omaggio all'amore degli italiani per la Panda. In effetti, "Pandina" è il

Fiat studiò le versioni Abarth di 500x e Panda

Qualche mese fa Oliver Francois, CEO di Fiat e Abarth, dichiarò che "l'etichetta Abarth fa appello soprattutto alla fantasia sulla 500. La Punto Abarth non ebbe molto successo. Qualche anno fa volevo costruire una 500X Abarth, ma non è successo, anche perché all'epoca non avevamo le risorse per svilupparla. Sarebbe stato meglio. La versione sportiva, puramente estetica, riscuote molto successo. Quella versione è stata come una seconda infanzia per il modello. Si ispirava infatti all'Abarth che non è mai arrivata. Penso che tutte le derivate della 500 siano adatte ad una versione Abarth. Qualche anno fa andavo in giro con il progetto per una Panda Abarth. Sarebbe stata davvero una bella macchina”.

FIAT lancia una nuova sfida globale

L’Amministratore Delegato di FIAT, Olivier Francois, ha appena svelato i prossimi passi nella creazione della nuova gamma. Il video è disponibile a questo link. Tutti i nuovi modelli, che condivideranno una piattaforma globale comune, saranno disponibili ai clienti di tutto il mondo. FIAT offrirà propulsori elettrici, ibridi e ICE per soddisfare le esigenze dei clienti dovunque essi vivano nel mondo. La prima vettura di questa nuova famiglia sarà presentata a luglio 2024, seguita dal lancio di un nuovo modello ogni anno per i tre anni successivi. In un mercato globale della mobilità in continua evoluzione, ci sono coloro che sognano un futuro migliore e altri che compiono dei passi concreti verso un domani più sostenibile e responsabile. FIAT ha dimostrato che il futuro è già arrivato svelando la nuova famiglia di concept ispirata a Panda. Il primo nuovo prodotto sarà rivelato il prossimo luglio seguito dal lancio di un nuovo modello all’anno fino al 2027. La nuova serie di modelli è s