Render Fiat Punto di Auto:interpretazione


Ringraziamo AUTO: INTERPRETAZIONE per averci inviato la sua interpretazione della Nuova Fiat Punto.
Vi proponiamo questa libera interpretazione, ma la Nuova Fiat Punto non sarà di certo un restyling o una semplice evoluzione del modello attuale (a gennaio  è stata venduta in Italia in 3.152 unità), ma sarà un modello totalmente nuovo, e sicuramente non sarà più proposta in versione tre porte, poiché questo tipo di carrozzeria non ha più richiesta. 


Il nuovo modello arriverà tra la fine del 2016 e l'inizio del 2017, anche se al momento non ci sono informazioni su questo modello, tranne che non sarà sicuramente una Fiat 500 a cinque porte.

Web Magazine Passione Auto Italiane:

Facebook.it/Passione_Auto_Italiane / Social @Passione_AUTO_Italiane 


Passione Auto Italiane - Social @Passione_Auto_Italiane - redazionewm@outlook.com

Commenti

Anonimo ha detto…
non considero nemmeno questo rendering......
Bobby ha detto…
Mah...
Utilizzata la base della 3 porte poi, che sicuramente non verrebbe prodotta.
Le 3 porte sui segmenti B, sono praticamente estinte. Tutti i gruppi, le stanno eliminando, perché i numeri di vendita sono bassi.
Anonimo ha detto…
è quello che è stato scritto ma ognuno crea quello che gli piace di più. Se stiamo a vedere non ha nulla della nuova Punto
Unknown ha detto…
Se la nuova Tipo sta come linea alla Giulietta, direi che la nuova Punto potrebbe stare come linea alla Mito 5 porte mai nata, ovviamente con un frontale in stile Tipo.

http://media.autoblog.it/a/alf/alfa_romeo_mito_5_porte.jpg
Anonimo ha detto…
Pessimo render, consiglio al renderista di cambiare mestiere, davvero orrendo, anzi come dice Conte è aGGhiaCCiante!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Anonimo ha detto…
cmq ragazzi ho letto da qualke parte ke la nuova Punto è un crossover sui 3,99 mt in stile citroen c4 cactus....
DF

Post popolari in questo blog

Problemi di salute per Sergio Marchionne, che potrebbero anticipare le dimissioni da AD di FCA

1.0 e 1.3 pronti per GAS ed elettrificazione

Fiat 500X 2019: i nuovi motori