Passa ai contenuti principali

Fiat 500X e 500L al Salone di Ginevra 2016


Seguici cliccando qui

Non mancherà di attirare sguardi anche la Fiat 500X: sullo stand il pubblico può ammirare due vetture, una nell'allestimento Cross Plus, la declinazione off road che monta paraurti specifici e scudi di protezione e offre a scelta la trazione 4x2 con Traction Plus o la 4x4, e una Lounge, che rappresenta l'espressione più lussuosa dell’anima metropolitana del crossover Fiat. 

Il primo esemplare Cross Plus, con livrea tristrato Giallo Amalfi e interni in pelle tabacco, adotta il potente 1.4 MultiAir da 170 CV in abbinamento all'innovativo cambio automatico a nove marce e alla trazione 4x4 che assicurano un perfetto equilibrio tra comfort di guida e feeling sportivo, garantendo una grande capacità di ripresa e un'erogazione fluida della coppia.

L’innovativo sistema di trazione integrale, inoltre, massimizza il rapporto tra prestazioni e consumi grazie alla funzione disconnect che, quando non necessario, disinserisce completamente il sistema 4x4 eliminando la rotazione di albero e ingranaggi e annullando così le perdite per attrito e per inerzia e avvicinando il rendimento a quello di una vettura a due ruote motrici di pari allestimento. In questo modo, il rendimento è paragonabile a quello di una vettura due ruote motrici di pari allestimento.
Il confort a bordo è ai massimi livelli su questo esemplare equipaggiato con i sedili anteriori regolabili elettricamente in 8 vie con supporto lombare anch’esso regolabile elettricamente in 4 posizioni.

Al suo fianco una 500X Lounge di colore Bianco Gelato con il pratico porta tablet e il tavolino da lavoro che si ancora al sedile anteriore. Sempre realizzati da Mopar i tappeti con logo su placca metallica e i tappi valvole pneumatici marchiati Fiat. Si tratta di un piccolo ma significativo esempio dell'ampia collezione di accessori che possono rendere ancora più distintivo il nuovo crossover Fiat.

La vettura è equipaggiata con il motore 1.4 MultiAir da 140 CV  in abbinamento alla trasmissione automatica e sequenziale con doppia frizione, che è composta da due trasmissioni in parallelo. Rispetto alle trasmissioni automatiche tradizionali, consente un cambio marce in tempi straordinariamente rapidi oltre a una migliore efficienza e una riduzione dei consumi.

500X è un riferimento nel suo segmento in fatto di tecnologia e sistemi di sicurezza. Entrambi gli esemplari esposti sono infatti equipaggiati con il sistema Lane Assist (che avvisa il guidatore in caso di cambio di corsia involontario con segnalazioni visive e acustiche), il Brake Control (che avverte il guidatore di potenziali rischi di collisione e frena autonomamente il veicolo in caso non intervenga il guidatore stesso in tempo), il Blind Spot Assist (che avvisa il guidatore della presenza di veicoli negli “angoli ciechi”) e la funzione Rear Cross Path Detection (che avvisa, in fase di retromarcia, della presenza di veicoli in avvicinamento laterale).

Anche in termini di visibilità è garantito il massimo della sicurezza: infatti entrambe le 500X sono equipaggiate di serie con proiettori Xenon, che permettono un’illuminazione più nitida perché più vicina alla naturale condizione di visione dell’occhio umano, e fendinebbia con funzione cornering, per una perfetta illuminazione dell’interno delle curve. Inoltre, i proiettori automatici si accendono e spengono automaticamente in funzione delle condizioni di luce, e passano anche automaticamente dalla funzione abbagliante a quella anabbagliante quando si incrociano altri veicoli.

A bordo della Fiat 500X non mancano comfort e piacere di guida, come sottolineato dai tanti contenuti offerti su entrambe le vetture esposte quali ad esempio l’Electric Park Brake, il Keyless Entry e Keyless Go, la telecamera posteriore di manovra con sensori di parcheggio, e il Drive Mood Selector.
Infine 500X è l’emblema della vettura sempre connessa e offre sulla quasi totalità della gamma i servizi UconnectTM Live, che sulle vetture esposte sono presenti in combinazione con il sistema UconnectTM 6,5” Radio Nav LIVE e al potente sistema HiFi BeatsTM by Dr. Dre con 9 speaker e amplificatore a 8 canali.

Completa l'esposizione 500L, il modello che unisce l'iconicità dello stile 500 alla funzionalità del design Made in Fiat.
A Ginevra sarà possibile ammirare una 500L Trekking nell’esclusiva combinazione bicolore grigio opaco con tetto nero opaco, parte del nuovo Pack S e all’impianto Hi-Fi Beats. Il Pack S – in anteprima al Salone e in commercializzazione da aprile – garantisce uno stile unico, grazie al contrasto creato tra le pinze freni rosse, i dettagli in nero opaco (paraurti anteriori e posteriori, parafanghi e minigonne laterali) e gli esclusivi cerchi in lega da 17” neri opachi.

L’impianto audio con 6 altoparlanti più subwoofer stereo Dr. Dre offre 520 Watt di potenza, amplificatore con DSP, 8 canali e un algoritmo avanzato di equalizzazione, per assicurare un’esperienza audio altrettanto unica. La radio è dotata dei servizi UconnectTM LIVE che consentono di rimanere sempre connessi con i social network grazie a Twitter e Facebook Check In, di ascoltare la propria musica preferita con Deezer e Tune In, di aggiornarsi in tempo reale con Reuters, monitorare la propria guida con eco:Drive e gestire la propria auto con My:Car.

Questa vettura è inoltre equipaggiata con accessori originali Mopar che esaltano la vocazione funzionale e familiare della 500L. Il seggiolino specifico e il Cargo Bay Organizer rendono  semplice e sicuro un viaggio con i figli ed estremamente pratica la gestione dell’ampio vano di carico. Grinta aggiuntiva è garantita dalla pedaliera sportiva e dal battitacco cromato.

Web Magazine Passione Auto Italiane: Seguici cliccando qui
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
redazionewm@outlook.com


Commenti

Post popolari in questo blog

Grande Panda: il nuovo modello globale della FIAT

La Grande Panda segna il ritorno di FIAT sul mercato mainstream globale. È stata sviluppata sulla base di 3 pilastri: design italiano, piattaforma globale e rilevanza locale. Sostenibilità, inclusività, semplicità e bellezza sono i valori che hanno dato vita al progetto, mentre il design ha preso ispirazione dall'iconica Panda degli anni '80, i "blue jeans" dell'industria automobilistica, qualcosa di perfetto per ogni occasione e per ogni cliente. Pertanto, è un'auto socialmente rilevante, l'auto per tutti. La Grande Panda è il clone letterale della prima Panda, il che la rende un nuovo veicolo del segmento B che è sia conveniente che adatto alle famiglie. Il prezzo della Grande Panda dovrebbe partire da meno di € 25.000 per la versione completamente elettrica e meno di € 19.000 per la versione ibrida. Progettata in Italia presso il Centro Stile FIAT di Torino, la Grande Panda sfrutta un'idea semplice: una piattaforma multi-energia unica nel suo genere

Fiat Grande Panda arriva a fine anno con prezzi da meno di 19.000€

La Grande Panda segna il ritorno della FIAT sul mercato consumer globale. È stato sviluppato sulla base di 3 pilastri: design italiano, piattaforma globale e rilevanza locale. Sostenibilità, inclusività, semplicità e bellezza sono i valori che hanno dato vita al progetto, mentre il design si ispira all'iconica Panda degli anni '80, il 'blue jean' dell'industria automobilistica, qualcosa di perfetto per ogni occasione e per ogni occasione. occasione. cliente. È quindi un’auto socialmente rilevante, l’auto per tutti. La Grande Panda è letteralmente il clone della prima Panda, rendendola un nuovo veicolo del segmento B, conveniente e adatto alle famiglie. Il prezzo della Grande Panda parte da meno di 25.000 euro per la versione completamente elettrica e da meno di 19.000 euro per quella ibrida. Progettata in Italia presso il Centro Stile FIAT di Torino, la Grande Panda si basa su un'idea semplice: una piattaforma multienergia unica e installabile in qualsiasi parte

Prime immagini di due nuove Fiat in arrivo dall'anno prossimo

Durante la presentazione della nuova Fiat Grande Panda,  Olivier Francois ceo di Fiat,  ha mostrato un video in cui si intravedono le nuove Fiat Fastback e la familiare in arrivo dal 2025.

Nuovi dettagli della Nuova Fiat Grande Panda

Domani pomeriggio verrà presentata la nuova Fiat Grande Panda, il modello con cui Fiat tornerà nel segmento B,  dopo l'uscita di scena della Fiat Punto nel 2018. Dopo aver visto tutto della parte esterna e qualcosa della plancia e dei sedili,  scopriamo qualche dettaglio dell'interno porta e questa simpatica Panda disegnata. Per tutto il resto non ci resta che aspettare domani pomeriggio, quando finalmente avremo maggiori foto, video e informazioni sulla nuova nata in casa Fiat.

Lancia Ypsilon da record nel primo semestre del 2024

Il Brand Lancia chiude il primo semestre 2024 con una crescita di immatricolazioni del 3% ed una quota del 2,8%, in linea con la performance dello scorso anno. Lancia Ypsilon è sul podio delle vendite del segmento B confermandosi un best seller del mercato nazionale. Da questo mese il testimone passa alla Nuova Ypsilon, la prima vettura della nuova era del marchio che sta riscuotendo grande successo tra il grande pubblico e la stampa internazionale.   Lancia Ypsilon “saluta” il mercato italiano come meglio non avrebbe potuto: la vettura, che ha reso le strade dell’Italia più belle, ha giocato un ruolo da protagonista assoluta nei primi sei mesi di questo 2024, facendo registrare numeri straordinari per il marchio. Lancia ha infatti chiuso il primo semestre con 24.709 immatricolazioni, con un incremento del 3% dei volumi e una quota di mercato al 2,8%, in linea con la performance dello scorso anno, confermandosi sul podio delle vetture più vendute nel suo segmento. L’iconica vettura da

Numeri di immatricolazione a giugno: la Fiat resta numero 1 nel segmento A in Germania

Fiat 500 Elettrica è stato il bestseller tra i veicoli elettrici a batteria (BEV) nel segmento mini con una quota di mercato del 36%. Con una quota del 24,5%, la Fiat 500 ha conquistato nella prima metà dell'anno il primo posto nell'intero segmento Mini.  Anche la Fiat 500 Elettrica e la Fiat 500 sono state in testa alle rispettive statistiche di giugno. Le ultime statistiche dell'Autorità federale dei trasporti automobilistici (KBA) confermano: il marchio FIAT rimane leader di mercato per i veicoli piccoli ed economici in Germania. Nel primo semestre 2024 la Fiat 500 Elettrica ha dichiarato al primo posto nelle immatricolazioni tra le piccole auto con trazione elettrica a batteria. Circa un acquirente su tre (quota di mercato del 36%) nel segmento mini BEV ha scelto la city car tecnologicamente innovativa e stilisticamente unica del marchio italiano. Solo nel mese di giugno la quota di mercato è salita addirittura al 60,5%. Tra gennaio e giugno la Fiat 500 è stata ancora u

La Fiat 126p torna nel reparto assemblaggio dello stabilimento di Tychy

La Grande Spedizione dei Bambini visita la fabbrica di Tychy. 80 vetture Fiat 126p sono partite per sostenere i bambini feriti in incidenti. Un incontro unico e una tappa speciale presso lo stabilimento di Tychy.   La Grande Spedizione dei Bambini è partita da Varsavia a Monte Cassino il 5 luglio per raccogliere fondi per i bambini feriti in incidenti stradali. Nell'ambito di questa grande campagna benefica, 80 vetture Fiat 126p percorreranno oltre 3.000 chilometri per attirare l'attenzione sul problema della sicurezza stradale, ma, cosa altrettanto importante, per insegnare alle giovani generazioni come partecipare consapevolmente alla circolazione stradale. La prima tappa del percorso della spedizione è stata lo stabilimento di autovetture Stellantis di Tychy, erede di FCA Polonia, produttore della Fiat 126p. 80 squadre partenti, tra cui vere e proprie leggende automobilistiche, in rappresentanza di diverse generazioni di campioni polacchi dello sterzo, come il pilota Longin

La Fiat 500 Ibrida avrà l'allestimento Torino e arriverà tra 18 mesi. Sarà prodotta a Mirafiori e il motore a Termoli

Lo storico stabilimento di Mirafiori sarà il sito produttivo della nuova Fiat 500 Ibrida, un nuovo modello ibrido Made in Italy il cui arrivo è previsto tra 18 mesi. A comunicarlo è Olivier Francois, CEO di FIAT. La nuova Fiat 500 Ibrida sarà prodotta presso lo storico stabilimento di Mirafiori a Torino. Il modello ibrido affiancherà la Fiat 500e, anch'essa progettata, ingegnerizzata, e disegnata a Mirafiori. Questa decisione sottolinea la dedizione del marchio all'innovazione e alla sostenibilità, rafforzando al contempo il profondo legame con le sue radici italiane e il forte ruolo strategico di Mirafiori. Si tratta della versione ibrida della 500e prodotta a Torino. Il motore scelto è lo stesso, ma aggiornato, delle Fiat Panda Hybrid e della 500 Hybrid prodotta in Polonia e appena uscita di produzione. Si tratta del tre cilindri 1.0 FireFly con cambio manuale. Il motore tre cilindri N3 Firefly sarà prodotto a Termoli, mentre il cambio verrà realizzato a Mirafiori, dove nasce

Video Nuova Fiat Grande Panda

Video del Canale YouTube FIAT 

Stellantis estende il sistema di propulsione ibrido a un numero maggiore di modelli per soddisfare la domanda dei clienti europei

L’innovativa trasmissione a doppia frizione elettrificata (eDCT) garantisce prestazioni eccellenti, confermandosi una tecnologia di ibridazione a prezzi accessibili. Il cospicuo recupero di energia in fase di decelerazione contribuisce a ottenere un risparmio di carburante fino al 20% e una riduzione equivalente delle emissioni di CO2 rispetto a un sistema di propulsione a combustione interna. Piattaforme multi-energia uniche e una strategia di produzione flessibile consentono a Stellantis di offrire ai clienti grande libertà di scelta nel portafoglio dei suoi 14 brand. Sfruttando il suo esclusivo approccio multi-energia, Stellantis sta rispondendo velocemente al rapido incremento degli ordini di modelli ibridi da parte dei clienti in Europa, in particolare le vetture dotate della nuova tecnologia ibrida avanzata eDCT. Le varianti ibride offrono un’esperienza di guida eccezionale, garantendo una riduzione delle emissioni di CO2 a un prezzo più accessibile rispetto alle auto completamen