Fiat 500L 2018

Passione Auto Italiane

Test finali per Fiat 500L che si prepara al debutto che dovrebbe avvenire il 4 luglio. A cambiare sarà sopratutto la parte basse del posteriore, la parte anteriore che riprenderà la sorella 500, e gli interni che riprenderanno quelli delle sorelle 500 e 500x.
Attese novità tecnologiche come l'Uconnect da 7 pollici, mentre non si hanno notizie per la parte meccanica.  

Commenti

Paolo B ha detto…
Brivido di emozione... FCA fa dei restyling travolgenti!
Anonimo ha detto…
Anche Mercedes non scherza!
Generalmente, quando fa i restyling dei suoi modelli, se non vedi la versione pre e post restyling affiancate neanche te ne accorgi!
Joker1372 ha detto…
Ma almeno Mercedes cambia la grafica dei fari.....
Bobby ha detto…
Quindi i fari posteriori non verranno toccati.
Quelli anteriori, oltre a riprendere le DRL a LED della 500, porteranno qualche altra novità?
La parte multimediale, verrà portata a livello della Tipo.
Cruscotto, qualità dei materiali-assemblaggi, motorizzazioni? Ho paura, poco o nulla...
Anonimo ha detto…
Passione domande stupide... essendo una 500 riprende le sorelle e adotta le ultime tecnologie di casa Fiat...paura di cosa? di una plancia rivista? ba...
Anonimo ha detto…
cambia il resto e ci fissiamo su un dettagli perché i soliti crucchi lo fanno. I crucchi non sono un esempio da seguire come Bibbia

Post popolari in questo blog

Problemi di salute per Sergio Marchionne, che potrebbero anticipare le dimissioni da AD di FCA

1.0 e 1.3 pronti per GAS ed elettrificazione

Fiat 500X 2019: i nuovi motori