I Nuovi Dodge Journey e Fiat Freemont 2019 saranno prodotti in Italia


Facebook-Instagram - YouTubeFiat Punto - Skype/Mail redazionewm@outlook.com © Gruppo Scoop e IndiscrezioniFiat Punto Club Italia- FCA Italy: società italiana partecipata da FCA 
Fiat Ambassador



Secondo il sito fcauthority.com  il Dodge Journey 2019 è in progettazione. La base non sarebbe più quella della Dodge Avenger, ma la piattaforma Giorgio di Alfa Romeo. Ospiterà tre file di sedili e la produzione passerà dal Messico all'Italia.


Secondo un lettore di Passione Auto Italiane (oltre a Nuova Panda, 500, Ducato, nuovi motori ecc...) per Fiat sarebbero in arrivo la 500 5p, un erede della Punto (in fase di valutazione da parte di FCA), un B-SUV (fonte Quattroruote) un C-SUV e un D-SUV. Quest'ultimo dovrebbe essere il nuovo Freemont che continuerà ad essere la versione Fiat del Dodge Journey.

Commenti

Anonimo ha detto…
Il C-suv sarebbe Fiat Toro fatto a suv?
almeno è quello che spero :)
Anonimo ha detto…
E' una notizia falsa, perchè se lo fanno su piattaforma Stelvio non può essere in quanto Marchionne disse che Fiat ed Alfa Romeo non avranno più nulla in comune a partire dalla Giulia.
Quindi sono voci infondate, ma su quella del jorney fatto su Stelvio e prodotto in Italia si quella può essere vera, ma un Freemont su base Stelvio è impossibile.
Anonimo ha detto…
bah non è la prima volta che si senta sta notizia e non solo per questo modello. Se hai elementi per dire che PAI ha dato una notizia falsa ok, ma se ti basi su dichiarazioni di Marchionne allora ciao...quello cambia idea ogni ora
Anonimo ha detto…
il Toro SUV è un render di fantasia
Anonimo ha detto…
oltretutto è controproducente rendere esclusivo un pianale per un marchio e progettarne altri. costi inutili che si ammortizzano poco e male
Anonimo ha detto…
altre fonti e post
http://www.motori.it/anteprime/238668/fca-la-piattaforma-giorgio-jeep-dodge-e-maserati.html

https://www.quattroruote.it/news/industria/2016/11/07/gruppo_fca_nel_2021_le_nuove_dodge_su_piattaforma_giorgio.html
Anonimo ha detto…
È molto più probabile che sviluppino e assemblino il nuovo Dodge journey in parallelo con il dsuv di Alfa Romeo... In modo che siano entrambi a sette posti ed entrambi a trazione posteriore. Fiat credo non avrà la trazione posteriore sul suo dsuv... Piuttosto faranno un Fiat e chrysler insieme sfruttando la piattaforma della pacifica. Questo è quello che penso...
Anonimo ha detto…
Anoonimo PAI non ha dato una notizia falsa ha solo riportato voci e rumors, tutto qua evitiamo di dire vaccate per favore.
Anonimo ha detto…
hai le idee molto confuse perché il D-SUV è lo Stelvio e quello in fase di sviluppo è l'E-SUV, e il Freemon è di segmento D
Anonimo ha detto…
Anonimo il pianale non sarà esclusivo ma verrà usato per auto premium quindi Alfa, Maserati, Jeep e per Dodge in nord America, hanno solo fatto una scelta, mai più componenti pianali e motori Alfa su auto generaliste.
Alfred ha detto…
anche se scrivi anonimo ti si risconsce subito! ne azzeccassi una ogni tanto....se non capisce niente di auto non venire a fare l'intellettuale. Lo dico per te, perché non fai delle belle figure
Anonimo ha detto…
Errata corrige: e-suv di Alfa Romeo e dodge. Il freemont era lungo 4,90 metri e sblisga, decisamente più lungo di un segmento d. Come giustamente mi ha corretto 14:15 il d-suv è lo Stelvio. Fiat non avrà auto oltre il segmento d, non ha mercato tra i macchinoni...
La Fiat Freemont è una crossover di segmento D, e Fiat gli starebbe dando un erede
il segmento E supera i 5m
Anonimo ha detto…
Audi A6, BMW serie 5, X5, Jaguar XF, Mercedes classe e, gle, Volvo s90, xc90. Cosa hanno in comune? Sono tutte segmento e e nessuna di loro arriva a 5m. ;]
Il suv di segmento e di alfa Romeo, così come l'ammiraglia, sarà attorno ai 4,90m.
Passo e chiudo!
Anonimo ha detto…
Ragazzi ma qual è la verità???
Anonimo ha detto…
Ragazzi ma qual è la verità???

Post popolari in questo blog

Alfa Romeo Giulietta MCA

Roberta Zerbi: stiamo lavorando al SUV compatto di Alfa Romeo

Per l'area EMEA si punta alla nomina di un Italiano. Lo stabilimento Serbo potrebbe essere ceduto a Tofas. Manley accelera il processo per l'arrivo dei nuovi modelli