Alfa Romeo Giulia 1.3?


Stando alle indiscrezioni (fonti autorevoli) accreditano Alfa Romeo Giulia come probabile destinataria (nel breve termine) di un nuovo motore a 4 cilindri 1.3 turbo benzina da 180cv della famiglia GSE (Global Small Engine), meglio conosciuti come Firefly.
Sempre per Giulia sarebbero in arrivo i nuovi motori mild hybrid come su Jeep Renegade 2019 e Fiat 500X 2019 (clicca qui), oltre alla versione coupè.

Dalle ultime notizie si apprende anche che tra le novità Alfa Romeo in arrivo, con il piano industriale 2018 - 2022, che sarà presentato il 1° giugno 2018, verrà annunciato l'arrivo di un ammiraglia e il Crossover C con trazione posteriore e natura ibrida.

Commenti

  1. Sverniciatore Mascherato10 maggio 2018 11:01

    No, è un motore che va sulle Fiat avevano detto che non lo avrebbero montato più un motore così in Alfa, sto 1.3 va bene per le Fiat ma non per le Alfa, e poi non credo che quel 1.3 sia ingegnerizzato per essere montato longitudinalmente.

    RispondiElimina
  2. Fonte Sverniciatore?

    RispondiElimina
  3. FCA mantine la parola a seconda di come vi conviene. Sverniciatore se è vero che sono fonti autorevoli credo più all'articolo

    RispondiElimina
  4. Sverniciatore Mascherato10 maggio 2018 11:32

    Mattia i Firefly sono montati sulla Argo se le cose non le sai salle ;-)))))

    RispondiElimina
  5. Sverniciatore Mascherato10 maggio 2018 11:34

    La fonte è Marchionne stesso.
    Lo ha detto lui, più volte, vai a cercarti le sue dichiarazioni.

    RispondiElimina
  6. quindi Marchionne è affidabile o no a seconda di come dovete provocare?

    RispondiElimina
  7. I Firefly sono nati per essere motori globali, quindi se è montato su Uno e Argo non vuol dire che sia vietato per Alfa.

    RispondiElimina
  8. Questa notizia mi lascia perplesso. Dopo l’esperienza fallimentare dell’ultra-downsizing fatta con lo sfortunato twin-air montato addirittura sulla Mito adesso metterebbero un 1.3 Firefly sulla Giulia? Per quanto potente non credo che sarebbe adeguato ad un’auto di quella taglia. Inoltre, ci sarebbe un vuoto enorme fra questo motorino ed il 2.0. Visto che insistono con il volere aggredire i mercati “ricchi” perché non propongono un V6 tranquillo al di sotto del mostro Quadrifoglio per rispondere a tono ai sei cilindri che tutta la concorrenza di alto livello propone? Magari sui 300-350 cv. Ben vengano i Firefly su Panda e 500 ma evitino di fiattizzare ancora l’Alfa. Lo hanno fatto per decenni con esiti disastrosi. Non hanno imparato la lezione?

    RispondiElimina
  9. non è una notizia mister provocazioni

    RispondiElimina
  10. 1.3 firefly sotto il cofano della Giulia??? Assolutamente no... Motore sottodimenzionato e poco consono al blasone del marchio... E anche perché Marchionne ha giustamente staccato dalla fiat sulla condivisione componentistica, meccanica, ecc ecc...
    Direi che urge un 1.6 e 1.8 sotto i cofani di Giulia e Stelvio e magari anche a metano...
    Trovo molto ridicolo un 1.3 in una berlina sdel marchio sportivo... Non ridicolizziamoci dalla concorrenza, please...

    RispondiElimina

Posta un commento

Passione Auto Italiane: Facebook e Instagram
redazionewm@outlook.com
fiat500club.blogspot.com
passioneautoitaliane.com
Jeep: leautodimatteo.passioneautoitaliane.com
passioneautoitaliane.it
alfaromeoclub.passioneautoitaliane.com
Instagram: Matteo_Volpe_Passione_Auto_Italiane


Post popolari in questo blog

Nuove indiscrezioni per il marchio Fiat