Torino si accende di emozioni per la Nuova Fiat 500X


Il media drive ha coinvolto 200 giornalisti da 20 Paesi, distribuiti su 5 gruppi, per un totale di oltre 12.000 chilometri percorsi.
L'evento ha svelato l'anima urbana e cross del nuovo modello, proposto in una gamma completa, connessa, ricca di contenuti tecnologici e dotata dei nuovi motori Firefly Turbo.
Per tutta la settimana, una flotta di 25 vetture nei nuovi colori Bianco Perla tristrato e Blu Italia e Verde Techno metallizzati hanno colorato l'iconica piazza Carlo Emanuele II.
Medesimi colori di lancio erano presenti in display statico presso la Mole Antonelliana nelle versioni Urban, Cross e City Cross.

Il media drive che si è appena concluso ha animato per una settimana la città di Torino, offrendo la possibilità di conoscere da vicino la Nuova Fiat 500X attraverso un'emozionante prova su strada. Cuore dell'evento una delle location più iconiche d'Italia e simbolo del capoluogo piemontese: il Museo Nazionale del Cinema di Torino, ospitato presso la Mole Antonelliana che da oltre un secolo svetta sul capoluogo piemontese.

























Da domenica 2 settembre, ogni sera a partire dal tramonto la cupola veniva illuminata con i loghi "Fiat" e "New 500X". Un omaggio che ha spinto molti torinesi a immortalare la Mole, mentre passeggiavano tra le vie del centro, e un segno tangibile del profondo legame che da inizio del Novecento unisce Torino, il marchio Fiat e il grande cinema. Basti pensare alle diverse vetture Fiat che nel corso degli anni sono state "scritturate" da registi famosi con una straordinaria continuità che dimostra quanto le automobili Fiat siano un autentico patrimonio nazionale che supera i confini del mondo dell'automobile.

Nel 1957, ad esempio, Fellini scelse la 1100 B e la 600 Trasformabile per "Le notti di Cabiria", e quasi cinquant'anni dopo proprio la 500X partecipò al travolgente "Zoolander 2" di Ben Stiller. E come non ricordare i tanti luoghi di Torino utilizzati come set cinematografici di pellicole straordinarie? Lo è stata ad esempio piazza Castello, nel film "Hannah e le sue sorelle" di Woody Allen, ma anche piazza CLN ha fatto da sfondo agli incubi di Dario Argento. Di grande valore artistico anche gli oltre 1.500 filmati, tra documentari e video pubblicitari, prodotti da Fiat dal 1911 a oggi.

Il capitolo più recente del connubio tra Fiat e cinema è il suggestivo short movie, ispirato al film cult "Ritorno al futuro"*, con la partecipazione straordinaria dell'attore Christopher Lloyd. Illustra, in perfetto stile 500, le novità della Nuova 500X. Ha totalizzato in pochi giorni oltre 36 milioni di visualizzazioni: un segno tangibile dell'attesa e dell'interesse suscitato dalla Nuova 500X.
Il cinema è un sogno accessibile, che vive tra passato e futuro ed è un perfetto interprete dei tempi. Questi sono concetti capaci di sintetizzare al meglio la settima arte così come lo spirito che anima la Fiat 500 dalla sua nascita sino alla nascita della sua famiglia, oggi al gran completo.

Una famiglia che continua ad ampliarsi anche con novità importanti, come dimostra il debutto sulla Nuova 500X  dei nuovi motori FireFly Turbo 1.0 e FireFly Turbo 1.3. Introdotti per la prima volta su una vettura del marchio Fiat,  i due propulsori efficienti e innovativi rappresentano l'ennesimo primato tecnologico del Gruppo nel campo motoristico: infatti, proprio come la "lucciola" da cui prendono il nome, i nuovi motori FireFly Turbo sono la forma di energia più compatta e pulita attualmente disponibile sulle vetture Fiat. Non solo innovazione tecnologica, la Nuova 500X propone anche una gamma totalmente rinnovata, con due body e tre livelli di allestimento:  Urban, City Cross  e Cross. Di serie su tutte le versioni "Traffic sign recognition" con "Speed Advisor" e "Lane Assist" per offrire il massimo della sicurezza e dell'assistenza alla guida.

Le stesse emozioni si provano passando dal grande schermo al posto di guida: per apprezzare tutte le novità tecnologiche della Nuova 500X, il marchio Fiat ha studiato un test drive di circa 60 km, tra il centro di Torino e la collina che cinge la città. In particolare, gli ospiti del "media drive" sono partiti dalla raffinata piazza Carlo Emanuele II, con un passaggio presso Villa della Regina, da dove si gode una panoramica mozzafiato. Da qui si raggiungono gli oltre 700 metri del Colle della Maddalena su cui spicca il Faro della Vittoria, l'opera di bronzo commissionata, nel 1928, dal senatore Giovanni Agnelli allo scultore Edoardo Rubino. Le Nuove 500X coinvolte nel test drive si sono poi dirette, attraverso una strada sinuosa, al piccolo comune di Cambiano e successivamente in autostrada, per poi concludere il loro viaggio prima dinnanzi alla Palazzina di caccia di Stupinigi, residenza sabauda recentemente restaurata, e poi al centro di Torino: è stato un percorso perfetto per saggiare le potenzialità dei diversi sistemi di ausilio alla guida del nuovo crossover di casa Fiat che rendono qualunque viaggio un'esperienza confortevole, sicura e divertente.

Non a caso, la Nuova 500X è chiamata a raccogliere il testimone del crossover italiano lanciato nel 2014, leader in Italia dal lancio, tra le top 5 in Europa ma soprattutto la vettura Fiat che conquista di più. Per vincere questa sfida è stata concepita come un'automobile capace di viaggiare nel tempo, abbinando a una tradizione consolidata e di successo che affonda le sue radici nella storia del marchio nuove tecnologie che "arrivano" dal futuro. Sembra una fantasia cinematografica, ma è una realtà pronta a percorrere le strade di tutta Europa. E come dice lo spot "Il domani ti aspetta. Oggi".

Commenti

  1. Facebook.com/PassioneAutoItaliane
    Instagram Passione Auto Italiane
    Telegram Passione Auto Italiane

    Telegram MatteoVolpe
    redazionewm@outlook.com

    RispondiElimina

Posta un commento

Passione Auto Italiane: Facebook e Instagram
redazionewm@outlook.com
fiat500club.blogspot.com
passioneautoitaliane.com
Jeep: leautodimatteo.passioneautoitaliane.com
passioneautoitaliane.it
alfaromeoclub.passioneautoitaliane.com
Instagram: Matteo_Volpe_Passione_Auto_Italiane

ISCRIVITI CLICCANDO SULLE 3 LINEE IN ALTO A SINISTRA
(HOME PAGE)

Post popolari in questo blog