Fiat Argo Sting con fari FullLed



Argo Sting  - Questo è un modello che va oltre il design della Fiat Argo, portando ancora più audacia e sportività. Lo scopo di questa show car è di testare la ricettività del consumatore al Salone dell'Auto di San Paolo.
Le differenze principali sono le ruote con cerchi neri da 17, i fari FullLed, i paraurti riprogettati, il nuovo profilo aerodinamico posteriore, dettagli neri, oltre al logo Fiat oscurato.


Commenti

  1. Bella cattiva.
    Sarà apprezzata e verrà commercializzata senza dubbio, in Sud America.

    RispondiElimina
  2. come la vorrei vederla in europa.... è bellissima e farebbe un botto di vendite in 3 mesi....

    RispondiElimina
  3. ragà, una domanda: la nostrana 500x sarà esportata in Brasile senza particolari problemi (nemmeno quello del dazio) mentre la bellissima brasiliana argo sting full-led non è possibile importarla in europa per via del dazio???
    domanda 2: la fca non avevano fatto la argo una globe car come la Tipo???
    per caso la fiat ha paura di fare boom di vendite con la argo????
    sono sempre più convinto (opinione personale) che la argo sting full-led era la versione europea della argo brasiliana che poi hanno deciso di non commercializzarla per via del dazio di export-import...
    Allora perchè con la 500x è possibile mentre la argo no???? c'è qualcosa che non torna... o mi sbaglio?!?!?!?!?!?
    ps: quasi quasi promuoverei la raccolta firme per importarci la argo sting full-led in europa....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prima sfanculi ti comporti male accusi te ne vai e mo torni come se nulla fosse?
      La Argo è stata pensata per il Brasile, non mai stata una global car. Non si è parlato dove sarà prodotta la X per il Brasile

      Elimina
    2. Caro Fabio devi capire che un modello pensato per l’Italia non ha nessun problema ad essere venduto sul mercato brsiliano poiché laggiù le normative sulla sicurezza sono molto meno severe. Al contrario sarebbe costoso modificare la Argo per renderla vendibile da noi. Dovrebbe poi avere un prezzo molto basso in quanto auto “sfigata” dovuta all’origine umile da terzo mondo. In più ci sono costi di trasporto e dazi…. in pratica non si guadagnerebbe un cazzo! Per fortuna che non arriverà mai. Sarebbe il colpo di grazia per la già scarsa immagine del marchio Fiat. La comprerebbero solo quattro sfigati in Italia, altro che boom di vendite. Sarebbe come la terrificante Duna!

      Elimina

Posta un commento

Passione Auto Italiane: Facebook e Instagram
redazionewm@outlook.com
fiat500club.blogspot.com
passioneautoitaliane.com
Jeep: leautodimatteo.passioneautoitaliane.com
passioneautoitaliane.it
alfaromeoclub.passioneautoitaliane.com
Instagram: Matteo_Volpe_Passione_Auto_Italiane

ISCRIVITI CLICCANDO SULLE 3 LINEE IN ALTO A SINISTRA
(HOME PAGE). Li puoi fare una donazione a Passione Auto Italiane

Post popolari in questo blog

Fiat Panda 4° serie. Le prime indiscrezioni sul progetto