Fiat Panda 4x4 Adventure


La Fiat Panda 4x4 Adventure è una Serie Speciale che dà una nuova interpretazione del concetto “Auto ufficiale per fare quello che ti pare”. L’originale versione è destinata agli amanti della natura, a chi pratica hobby e attività all’aria aperta, ma anche ai professionisti del settore agricolo e forestale.

Robusta e con un ampio vano di carico, la versione ricorda subito la famosa Panda 4x4 Sisley, il fuoristrada compatto che negli anni 90 divenne sinonimo automobilistico di praticità e resistenza. Proposta con la trasmissione integrale ed equipaggiata con i propulsori1.2 da 60 CV e 1.3 Multijet 16V da 70 CV, la Fiat Panda 4x4 Adventure era commercializzata in Italia rispettivamente a 14.100 euro e 16.000 euro (prezzi chiavi in mano).

All’esterno, lo spirito “adventure” della Panda 4x4 emerge già dall’originale carrozzeria di colore verde che sottolinea, da una parte, la vocazione di questa vettura a “vivere” a stretto contatto con la natura; dall’altra parte, la particolare attenzione che da sempre Fiat riserva alla tutela ambientale e alla mobilità sostenibile. La stessa tinta esclusiva contraddistingue i paraurti anteriore e posteriore, impreziositi dagli scudi centrali in grigio “tesaurizzato”, mentre i fari sono bruniti e i cristalli sono di tipo privacy.

Sempre all’insegna della massima caratterizzazione da fuoristrada, è stato scelto il nero opaco per i montanti, le barre longitudinali sul tetto, le fasce paracolpi laterali e i codolini del parafango. Completano il look “off-road” di questa nuova versione i cerchi da 14” (verniciati in grigio scuro) con pneumatici 165/70 M+S e la cornice nera dei proiettori posteriori. La stessa impressione di robustezza e praticità si ritrova all’interno dell’abitacolo dove spicca il rivestimento con tessuto tecnico nero anti-strappo e lavabile, oltre ai tappetini in gomma che assicurano grande resistenza all’abrasione ed una facile lavabilità: sono due contenuti ideali per quanti utilizzano la propria vettura per attività all’aperto, hobby e impieghi semiprofessionali.

Inoltre, la versione 4x4 offre sospensioni rinforzate insieme a una portata utile di 445 kg. Da sottolineare che è possibile richiedere i soli sedili anteriori (configurazione optional) in modo da avere un ampio vano posteriore allestito per il carico raggiungendo così 1.000 dm3.

Oltre ad una forte caratterizzazione “off-road”, la Panda 4x4 Adventure si contraddistingue per le performance proprie di un piccolo SUV. Infatti, non c'è difficoltà che non possa essere superata grazie alla trazione integrale di cui è dotata, un sistema 4x4 ad inserimento automatico con un nuovo giunto elettroidraulico. In più, le sue dimensioni ridotte consentono a questa versione di arrivare ovunque: è lunga 357 cm, larga 160, alta 163 (con barre) e con un passo di 230 cm.



I PIU' LETTI - ULTIMI 7 GIORNI