Fiat 130 Familiare




Fiat 130 Familiare di proprietà dell' Ing. Umberto Agnelli, il fratello di Giovanni Agnelli. Il veicolo è stato realizzato a mano nel 1972 da carrozzeri specializzati sul Lago di Como. Come base sono partiti dalla berlina di serie, a quel tempo il modello di punta del marchio italiano. Il motore è un benzina V6 della Fiat 130 coupé da 3,2 litri. Il design è nato al Centro Stile Fiat di Torino.

Esistono quattro copie della Fiat 130 Familiare. La prima è andato a Giovanni Agnelli, che ha utilizzato la station wagon pratica ed elegante, soprattutto durante le vacanze invernali a St. Moritz. Il caratteristico portabagagli in vimini serviva per trasportare gli sci. Il modello con la combinazione argento con finiture in legno sui lati è ora di proprietà del collezionista italiano Corrado Lopresto. 

Commenti