Fiat 500E sarà al Salone di Ginevra 2020. Confermata anche la 500 Giardiniera


Olivier François, manager Fiat, ha confermato che la nuova Fiat 500 Elettrica riprenderà tutti i canoni della 500 “tradizionale”. Sotto la scocca, continua Francois, la nuova Fiat 500 Elettrica sarà completamente differente rispetto alla 500 attuale. A detta della dirigenza FCA, in futuro ci sarà una Abarth 595 Elettrica.

La nuova auto è stata sviluppata partendo da una nuova piattaforma che in futuro sarà utilizzata anche da altri modelli del gruppo, come la versione di serie della concept Centoventi. Si tratterà di una vera e propria nuova generazione per la 500 che, almeno inizialmente, sarà affiancata dal modello non elettrico attuale, restilizzato e aggiornato a livello tecnico.

La Nuova Fiat 500E verrà presentata al Salone dell’auto di Ginevra del prossimo anno per poi arrivare sul mercato non prima della prossima primavera. Sarà prodotta a Torino - Mirafiori.

Fiat ha anche confermato che la nuova 500 sarà affiancata dalla 500 Giardiniera, anche se l'azienda non ha detto se sarà al Salone di Ginevra del prossimo anno. La 500 Giardiniera offrirà la migliore efficienza di spazio della sua classe, afferma Fiat, e "un design inconfondibile". Anch'essa avrà varianti ibride ed elettriche.

Prima dell'arrivo della 500E, sul modello attuale arriva il mild-hybrid. Il lancio è previsto entro la fine di quest'anno e arriverà anche su Fiat Panda.

Commenti

Post più popolari