Panda Terramare



La Panda Terramare è un prototipo di veicolo anfibio sperimentale progettato e realizzato da Maurizio Zanisi, ingegnere milanese che ha acquistato e trasformato in proprio una Fiat Panda 4x4.
In occasione del Motorshow di Londra del 2006, Zanisi e la sua Terramare si resero protagonisti della traversata della Manica, partendo da Folkestone nel Kent e raggiungendo la spiaggia di Cap Gris Nez nel nord della Francia, dopo 6 ore e 15 minuti di viaggio.

A un primo superficiale sguardo, la Panda Terramare non è molto dissimile dalla sua “sorella” tradizionale. In realtà gli interventi effettuati da Zanisi sono numerosi: le porte sono state saldate, il tetto aperto, gli interni ridotti all’essenziale, una cintura di camere d’aria – gonfiabili in pochi minuti grazie a un compressore – circonda l’auto e un grande sostegno nella parte posteriore della vettura regge il propulsore a idrogetto.

Non fu la prima volta che Zanisi e la sua Panda Terramare affrontarono l’acqua. Scenari precedenti sono stati i laghi di Como e Maggiore, il fiume Po, il mare della Sardegna e il tragitto tra Napoli e Capri. La traversata della Manica, lunga 25 miglia, è stata la prestazione più impegnativa.

I PIU' LETTI - ULTIMI 7 GIORNI