Con la fusione FCA - PSA alcuni modelli potrebbero arrivare in poco tempo


La fusione tra i gruppi FCA e PSA, consentirà a condividere pianali e tecnologie, spalmando i costi su molti più modelli. Questo il caso del nuovo segmento B Fiat, ma alcuni modelli potranno essere semplicementi rimarchiati e personalizzati.

E' il caso di Fiat Professional, dove il datato Doblò potrà essere rinnovato attraverso i nuovi Peugeot Rifter, Citroen Berlingo e Opel Combo. Previsti anche in versione elettrica. Salvo accordi con Renault, il Talento potrà essere rimpiazzato in poco tempo dai più moderni e funzionali Peugeot Expert/Traveller, Citroen Jumpy/Spacetourer e Opel Vivaro/Zafira Life.

Fiat continuerà a dar vita a Ducato e alle sue versioni Peugeot, Citroen, con l'aggiunta del nuovo Opel/Vauxhall Movano, mentre non è ancora chiaro se ci sarà un nuovo Fiat Qubo/Fiorino, con le sue versioni Citroen, Peugeot e Opel/Vauxhall. 

I più letti di sempre