La produzione della Fiat Panda rimane ancora ferma


Un mercato dell’auto che fa fatica a rialzarsi. E così le fabbriche italiane dove si producono auto prendono tempo in attesa di tempi migliori. È quello che sta succedendo a Pomigliano, dove si producono le Fiat Panda, l'auto più vendute in Italia. Fca ha comunicato ai sindacati che la riapertura dello stabilimento, fissata per l’8 giugno, in realtà sarà rimandata a data da destinarsi.
Il mercato, come la stessa Fiat Chrysler rileva, ha fatto segnare perdite del 90% tra marzo e aprile e del 50% a maggio. Non ci sarebbero, dunque, le condizioni per far ripartire tutti gli stabilimenti.

I PIU' LETTI - ULTIMI 7 GIORNI