Partecipa al sondaggio su Fiat 500



Clicca QUI per partecipare al sondaggio

Commenti

Triglia 61 ha detto…
FCA ha comunicato, con notevole ritardo, che la piattaforma di 500e è utilizzabile, con modifiche all'anteriore,per le versioni endotermiche.
Quindi perché non fare una Nuova 500 Hybrid e portarla al 2030 per coloro a cui non piace una EV PURE?
Notevole ritardo... adesso che lo sai cosa cambia? Dovevano farla anche Hybrid adesso. Dire prima o dopo che si può fare Hybrid non serve a niente se non la fanno
Triglia 61 ha detto…
Hanno aspettato otto mesi per dire che la piattaforma di 500e supporta con modifiche relative anche motori endotermici.
Visto che le norme di faranno più stringenti perché non le hanno sviluppate insieme?
Non tutti vogliono l'elettrico puro perciò una citycar veramente ibrida avrebbe avuto il suo mercato fino al 2030.
A parte il fatto che non hanno aspettato niente visto che la conferenza stampa per il lancio è sempre stata prevista per ottobre e dire che si può fare una 500 Hybrid non ha nessuna utilità ai fini del lancio del modello, che l'abbiano detto dopo cosa cambia se la versione Hybrid al momento non ci sarà e quindi si concentrano su quello che devono vendere??? Se al momento non ci sarà, cosa ti cambiava saperlo un mese prima o dopo???
Polemica utile solo a cercare di dare degli incapaci a quelli di FCA. Adesso che lo sai cosa è cambiato rispetto a 8 mesi fa, se non si sa se e quando arriverà la 500 Hybrid? Le normative che citi faranno in modo che le A siano per forza elettriche, perché non conviene fare A elettriche come si è fatto fino adesso. Quindi sapere 8 mesi prima o dopo che la 500 può avere un motore ibrido cosa ti cambia???
Ettore ha detto…
Triglia mi sa che non hai ancora capito che le normative Europee trasformeranno pesantemente il mercato dell'auto. E a farne le spese sarà soprattutto il segmento A. Già adesso c'è un abbandonano o un passaggio totale all'elettrico in quel segmento. È normale che non è stato detto subito che la 500 può essere anche Hybrid. Perché al momento non è un informazione utile e non sanno neanche loro se la faranno o no. Di annunci a vuoto ne hanno fatti parecchi, quindi se evitano di farne altri è solo meglio per tutti. Se la faranno verrà annunciata. Ma adesso sapere prima o dopo che si può fare una 500 Hybrid non serve a nulla
Gianni ha detto…
Hanno aspettato 8 mesi... Adesso che lo sai cosa sarebbe cambiato 8 mesi fa? Si parla di fuga dal segmento A o di elettrificazione del segmento A e questi dovevano fare la 500 Hybrid? Che comunque c'è ed è quella attuale che rimane per questa fase transitoria al passaggio all'elettrico.
Simone ha detto…
In un mercato che va verso le piccole elettriche è normale non pensare ad una nuova 500 Hybrid. Il modello attuale è Hybrid e serve al passaggio da benzina ed elettrico e mantenere la produzione attiva in Polonia in attesa di nuove produzioni. I piani Fiat sono questi. Motivi per i quali non c'è una nuova 500 Hybrid e motivo per il quale non serviva diri che con la nuova 500E si può fare la nuova 500 Hybrid. Soprattutto 8 mesi fa. Oltretutto non è un annuncio. Francois ha risposto ad una domanda tecnica di un giornalista. Se quella domanda non veniva posta continuavi a non saperlo e non ti cambiava la vita
Triglia 61 ha detto…
So benissimo, lo ho anche accennato,che le norme diventeranno molto stringenti a tal punto da uccidere i motori termici tradizionali.
Potevano però, come ha fatto PSA, lanciare il nuovo modello con le due tecnologie
mettendo a riposo la gloriosa 2007 e accontentare tutti i clienti 500 e....magari rubarne qualcuno agli altri.
Il segmento A non sparirà altrimenti la nuova 500 avrebbe avuto dimensioni diverse.
Triglia 61 ha detto…
Domanda tecnica?
Poteva anche non rispondere rimanendo sul vago!
Per quale motivo non doveva rispondere o doveva rimanere sul vago? Gli è stata fatta una domanda e ha risposto. Se non lo faceva la polemica che facevi era che non ha risposto! Con FCA qualsiasi cosa è buona per fare polemiche inutili e assurde come questa
Ettore ha detto…
Prima lo dovevano dire 8 mesi fa, mo non dovevano dirlo. Questa mancanza di coerenza è sinonimo di "voglio rompere le palle a tutti i costi"
Triglia 61 ha detto…
Matteo e Ettore.
La mia non è polemica ma critica.
La nuova 500 è esteticamente superba.
È un errore,visto che c'erano ancora 10 anni di mercato,secondo me non averla rinnovata totalmente anche nella versione termica.
Si va bene rigiriamo le cose come al solito 😅
Simone ha detto…
Prima contesti il fatto che hanno comunicato dopo 8 mesi che la 500 può avere una versione Hybrid e poi dici che non dovevano dirlo. Fai pace con il cervello!!
Triglia 61 ha detto…
Simone.
Fare pace col cervello!
Se permetti io criticavo la indecisione cronica di FCA.
Hanno fatto un nuovo modello colmo di tecnologia e bello e non approfittano nel rinnovarlo visto che il 75% sono vendute all'estero!
Accettare opinioni diverse è difficile?
Alex hai parlato di annuncio fatto in ritardo. Non prendiamoci per il culo. Grazie!
Franco ha detto…
Prima scrive che hanno impiegato 8 mesi per una comunicazione, poi dice che potevano non dirlo e ora dice che ha detto che voleva la Hybrid adesso. Ma stai bene Triglia??? Oltretutto basta rileggere i commenti. Passione Auto Italiane per me è un disturbatore!
Triglia 61 ha detto…
Matteo
Francois ha risposto ad uno che ha domandato perché non è stata fatta la versione termica.
Per mesi hanno detto che la nuova versione sarebbe stata solo elettrica poi per magia si scopre che è possibile ricavarne anche una versione tradizionale.
Poteva dire tranquillamente dire che la piattaforma non era adattabile...
Così ha dato adito ai soliti che dicono che non vogliono investire.
Ho criticato.....allora?
Nei prossimi dieci anni le citycar diventeranno tutte solamente elettriche.... perché così vogliono a Bruxelles....oggi ci sono molti che non le vogliono quindi ho fatto cenno ad una vera ibrida non a una mhev12v
Alex o ci sei o ci fai. A Francois è stato chiesto se si può fare una 500 Hybrid e ha risposto di sì ma vogliono puntare sull'elettrico. L'unico che rompe le palle su questo discorso da quel giorno sei tu continuando a girare il discorso. Se la pianti di rompere bene, altrimenti vieni bannato. Ho sei scemo e ci prendi per scemi
MarcoMi ha detto…
Certo che su internet ce ne sono parecchie di persone senza cervello. Triglia a FCA non interessava dire che con il pianale della nuova 500 si può fare anche una versione con motore benzina/elettrico perché è uno studio che non sanno neanche loro se andrà a avanti e comunque vogliono puntare sull'elettrico e concentrare l'attenzione sulla 500 elettrica. La 500 Hybrid attuale serve ad accompagnare questa fase transitoria al passaggio all'elettrico, prevedendo di eliminare la 500 attuale tra il 2023 e il 2024. Passaggio all'elettrico vuol dire non avere interesse a fare investimenti per versioni termiche.
A Francois gli è stato comunque chiesto se è possibile fare una versione Hybrid e Francois ha risposto che si può fare, ma a loro interessa puntare sull'elettrico. Domanda legittima, risposta interessante per capire i loro piani. STOP! Capito? Connetti il cervello!
Il problema è che si diverte a rompere creando discussioni inutili. È un pensionato che non ha nulla da fare. Soprattutto in tempi da pandemia
MarcoMi ha detto…
C'è pornhub per tutti i gusti: gay etero... Almeno ha qualcosa da fare 😁
Salmone 61 ha detto…
Triglia sembra un bambino dell'asilo. Se viene contraddetto cerca di far credere che stava intendendo altro. È partito a contestare un informazione che secondo lui è stata data tardi per finire con altro. Chi parla male di lui a ragione ������
Triglia 61 ha detto…
Complimenti a tutti!
Nei miei commenti ho fatto una critica a FCA.
Che abbiano dei piani chiari è ovvio.
Che non vogliano investire su FIAT pure.
Vuoi portare la 500 al 2025....anno in cui le norme diventeranno più stringenti tanto da cancellare i motori termici tradizionali....lo hanno fatto.
Io voglio dire che una versione VERAMENTE IBRIDA non la BSG costruita sulla NUOVA 500 avrebbe trovato molti clienti arrivando al 2030 investendo il giusto.
Secondo voi l'elettrico puro piace a tutti?
È proprio troppo difficile per te capire che la loro strategia è non investire su una nuova Hybrid ma mantenere il modello attuale ancora 3 o 4 anni per chi non vuole o non può prendere un auto elettrica
Walter ha detto…
Ma se nel 2026 arriverà l'Euro 7 perché loro devono avere una Euro 6 fino al 2030? La Hybrid che dici tu, che serve a chi non vuole l'elettrico e in attesa dell'Euro 7 è la 500 attuale.
Non vogliono investire... meglio investire su altri modelli che investire su un auto che serve a tamponare la situazione. Tutti o scappano dal segmento A o passano all'elettrico. Fiat vuole puntare sull'elettrico. Stanno facendo grossi investimenti per questo passaggio per poi fare la 500 a benzina e farsi rompere le scatole nel 2026 per le normative????
Le attuali 500 e Panda Hybrid serviranno per il passaggio da benzina ad elettrico. Ma ti è chiaro che il mondo dell'auto sta cambiando adesso?
Simone ha detto…
La tua critica è passata dal hanno impiegato 8 mesi per dire che la 500 può essere Hybrid al devono fare la 500 Hybrid. Passando da dovevano dirlo, no non dovevano dirlo. Forse non ti è chiaro che Fiat vuole investire sull'elettrico e forzare il passaggio all'elettrico almeno nel segmento A. Quindi non ti aspettare grandi intenzioni a fare la nuova 500 a benzina. Per chi la vuole ci sarà per qualche anno il modello attuale. Poi le normative Europee non permetteranno di avere neanche un Mild-Hybrid. Si dice che saranno normative talmente severe che avremo solo ibride pure, se non ibride plug-in ed elettriche. Secondo te questa è una condizione che spinge Fiat a fare una nuova Mild-Hybrid? Tanto vale tenere il modello attuale per i pochi anni che mancano e spingere sull'elettrico. Sono critiche fatte da chi non ha ben chiaro cosa sta succedendo nel mondo dell'auto. Non in Fiat
Gianluca 79 ha detto…
Le normative Euro 7 saranno talmente severe che ci si chiede se metterà fine ai motori a scoppio e tu critichi Fiat perché non investe su una 500 Mild-Hybrid???? Non è Fiat che non vuole, è la comunità Europea che non vuole auto Mild-hybrid. Per tanto così che tengano la 500 attuale e che investano su altro
Triglia 61 ha detto…
Le normative euro 7 sono restrittive..allora?

Ho parlato fin dall'inizio di una vera full Hybrid basata sulla nuova piattaforma.... non della versione BSG......
per tutti coloro che non desiderano una EV PURE per scelta o per problemi logistici.....che sono la maggioranza per ora.
Matteo....sono pensionato è vero ma....non che non abbia niente da fare.
Ho una visione diversa dalla vostra quindi, visto che io cerco di essere educato con voi, accettatela e criticatela senza scendere sul personale.
Il discorso è che ci prendi per il culo. Ogni volta che qualcuno dice qualcosa contraria alla tua cambi argomento facendoci passare per scemi. Sinceramente discutere con te vuol dire farti modo di creare confusione. Fatti delle domande invece di fare la vittima
Gianluca 79 ha detto…
Il Mild-hybrid è stato scelto come soluzione economica per questo segmento. Quanto costerebbe una 500 Hybrid pura o Plug-in. Quindi è meglio tenere la 500 attuale o fare un passaggio con una 500 più costosa? Se tutti o passano all'elettrico o abbandonano il segmento A è perché non ne vale la pena fare auto troppo costose in questo segmento. Con l'elettrico è giustificato il costo. Con una A Hybrid pura che margini hai?
Ettore ha detto…
Non vogliono fare la 500X Plug-in perché costerebbe troppo e vuoi che facciano una 500 Hybrid pura dopo pochi mesi dal lancio del Mild-Hybrid? Se la strada è l'elettrico pure a che serve fare il Mild-Hybrid e poco dopo fare la Hybrid per toglierle dopo pochi anni?
Triglia 61 ha detto…
Non fare 500x e Tipo fhev o phev è, secondo me, un errore.
Cercano tutti di diminuire la loro quota emissioni.....loro aspettano STELLANTIS.
Partendo dalla nuova 500e, io credo che sviluppare una full Hybrid non costi eccessivamente....anzi..
Visto che il suo mercato è prevalentemente fuori dalla nostra Italia....io le facevo.