Successo per Fiat Panda e Tipo



Lanciata nel 2016, la Fiat Tipo è divenuta in pochi anni una vera e propria famiglia di vetture. Infatti, dopo la prima versione sedan, nel 2017 sono arrivate le versioni 5 porte e Station Wagon, e oggi le nuovissime Tipo Cross e Tipo Sport. E grazie al suo continuo rinnovamento, il modello è diventato uno dei più apprezzati nel segmento, sia in Italia sia in Europa, dove ha contribuito alla performance del brand Fiat, arrivando a vendere più del 75% dei suoi volumi fuori dal mercato domestico. In totale, dal lancio ad oggi, sono state vendute oltre 700mila unità in EMEA con la migliore quota fuori dall’Italia raggiunta nel 2019.

Ancora più rilevanti sono i dati della Fiat Panda che nei suoi primi 40 anni di vita ha saputo conquistare il cuore di tutti, diventando l’auto dei record: la più venduta in assoluto in Italia da otto anni consecutivi e leader, insieme con la 500, del mercato delle city-car in Europa con oltre 375 mila auto vendute ogni anno. Non solo. Quest’anno la Fiat Panda segna la maggiore crescita nel segmento rispetto al 2019 (+3,7%) e la più alta quota mai raggiunta dal 2012 ad oggi: 17,8% in Europa e 49,1% in Italia. Numeri rilevanti che dimostrano quanto il modello sia entrato nell’immaginario collettivo, ricco di valenze razionali ed emotive, oltre che simbolo della libertà di viaggiare. Del resto, la Nuova Panda si conferma poi l’unica city-car del segmento a vantare un’offerta completa in termini di trazioni (4x2 e 4x4) e propulsori (Benzina 4x4, Ibrida, Metano e Gpl). Il tutto racchiuso in una “forma” familiare, robusta e rassicurante che suscita subito simpatia e complicità, sia nell’impiego in città, sia nei più remoti luoghi di montagna. Senza dimenticare le peculiarità che l’hanno resa famosa nel mondo: le dimensioni esterne compatte, il grande spazio interno configurabile e le originali combinazioni cromatiche.

Commenti