Sondaggio su Lancia

 

Clicca qui per partecipare al sondaggio

Commenti

abb the power ha detto…
io ho sentito che non ci sono troppi soldi per il rilancio....allora hanno deciso di farla più moderna, visto l'attesa, saranno solo elettriche le nuove y e b-suv,dal 2023 le lanciano sul mercato..Poi in base ai soldi che arrivano saranno in programma la delta e thema,come erano una volta non vedremo nessuna trasformazione, saranno le vere e degne sostitute ,speriamo,perchè la lancia è stata persa d'identità per questo,la chiamavano thema e ti presentavano la k,la chiamavano delta e ti presentavano prima l'alfasud,poi l'auto di campagna....
Marcel ha detto…
Very curious what happens next 1-3 years. Go or not? There are new options with the PSA-merger.
My Delta III 1.9 twinturbo has 315'000km now. Never had such a luxurious car with such small km-costs! People still ask if my car is new - you almost don't see the age and mileage. Absolutely amazing build quality.
So, I am interested in a new one (somewhen).
SilvioB ha detto…
dopo 30 anni di miliardi e miliardi buttati senza ritorno su alfa (affossando LAncia), sarebbe ora di invertire la rotta.
Triglia 61 ha detto…
LANCIA e CHRYSLER sono due brand dell'area FCA che necessitano di essere rilanciati.
Non ci sono molti soldi?
Faranno di necessità virtù.
e-CMP, e-vMP,e Giorgio..o come verrà denominata.... potrebbero essere le basi giuste per il loro rilancio.
Vediamo cosa deciderà Tavares per il 2023.
Marco Mologni ha detto…
Lancia è un marchio dal potenziale enorme, ma proprio per questo andrebbe valorizzato con degni investimenti. Tra i marchi Stellantis ce ne sono alcuni sicuramente più deboli (vogliamo parlare del marchio Ds.....). Lancia ha un potenziale superiore anche ad Alfa Romeo. La speranza è che i dirigenti lo capiscano.
IlCorsista ha detto…
Credo che Lancia con Stellantis avrà, in futuro, nuove opportunità perchè marchio valoroso e pieno di storia dei rally.
Chrysler sicuramente sarà chiusa perchè i suoi modelli sempre meno apprezzati dagli americani.
Credo che Lancia, a breve, sarà congelata per investire meglio nel rilancio di AR e per finanziare la crescita della DS per poi rilanciare Lancia con modelli come si deve senza stili barocchi.
Tavares ha un altro grattacapo: Dodge, molto apprezzato dagli americani grazie ai motori potenti ma non saprà come fare in vista dell' elettrificazione auto.
Forse il brand Chrysler sarà usato per rimarchiare le Lancia in altri mercati europei/extraeuropei come la Vauxhall con Opel.
Se poi con Stellantis Lancia chiude, per ridurre la sovraesposizione fra i marchi generici, beh è solo colpa della fiat/fca che non saputo valorizzare il marchio nel corso degli anni riducendo ad un solo modello ridicolo visto che il marchio lancia era famoso per le grandi auto da rally (delta) e da salotto (thema e k). O magari sarà un rebranding della DS in mercati extra-europei.
Marcel ha detto…
I think a rebadged DS is the only possible option.
They could boost DS's sales a little by selling rebadged DS-models in Italy.
Everything else is (unfortunately) an illusion - nobody knows Lancia outside Italy.
If sales in Italy would be enough for a relaunch? I dont know; we'll see...
IlCorsista ha detto…
@triglia61.
Lancia e Chrysler, si sono da rilanciare ma al momento il marchio da rilanciare ancora, perchè a metà opera, è l' Alfa Romeo.
La Chrysler, marchio sacrificabile e non ne sentiremo la mancanza.
Al posto della Chrysler riesumerei la "Autobianchi" come marchio low cost e fare un bel ritorno con una moderna A112 su base 500E che può essere utilizzato anche dal brand Abarth per le versioni più sportive e potenti. Faranno soldi a valanghe. Ma purtroppo non hanno lungimiranza e idee come successo con la pseudostationwagon barocca Delta del 2008 che non ha nulla a che fare con la famosa e temeraria progenitrice.
Triglia 61 ha detto…
@Corsista.
Per ALFA ROMEO sono in arrivo due SUV .....che dovranno rifinanziare il suo rilancio.
Per quanto riguarda CHRYSLER....non credo che gli americani la pensino come te.
Autobianchi?
La Panda ha quella funzione!
La Delta 3 è nata troppo presto....infatti la A classe attuale ha misure simili....e non è stata sostenuta adeguatamente da FCA.
Se Tavares farà un buon lavoro....
LANCIA, CHRYSLER e DODGE potranno rinascere.....ma servirà tempo e costanza...quella che non hanno avuto per ALFA ROMEO
Triglia 61 ha detto…
@corsista.
LANCIA e CHRYSLER...mia opinione....dovranno condividere modelli e produzione per rinascere.
Come sappiamo STELLANTIS avrà a breve tutto quello che serve (piattaforme e tecnologie) per sviluppare auto al passo con i tempi.

DODGE, secondo me, potrà sfruttare la versione USA di Giorgio per presentare una nuova gamma midsize e large elettrificata prima e EV PURE successivamente.

Tavares può, volendo, non chiudere alcun marchio.....condividendo, personalizzando e regionalizzando i vari marchi.
Duro lavoro ma fattibile.