Quando Lancia studiò la Ypsilon HF



Nel dicembre del 2013 si incominciò a parlare della Lancia Ypsilon HF. La notizia si basava su indiscrezioni raccolte da fonti attendibili e su un progetto che attendeva conferme dai piani alti di FCA. A distanza di pochi mesi, iniziarono a girare anche i primi muletti.

Il muletto della Lancia Ypsilon HF aveva il terminale di scarico rotondo di grandi dimensioni e adottava sedili sportivi con poggiatesta integrato e passaggio per le cinture da competizione, del tutto simili a quelli impiegati dall'Abarth per la 500. Sotto al cofano c'era il 1.4 Turbo. Ma tutto questo, purtroppo e come ben si sa, non ha avuto seguito, e il progetto della Ypsilon HF fu scartato. 

Luca Napolitano, manager a capo del marchio Lancia, ha dichiarato che «Stiamo lavorando sulla nuova Ypsilon e su altri progetti futuri per questo marchio leggendario. Prepariamo anche dei teaser, dei manifesti, che mostreranno la strada. Luca, Carlos e io stesso amiamo enormemente il marchio e la sua storia. Carlos è uno dei più grandi difensori della Lancia, la adora, e posso assicurare che spinge me e Luca ad andare molto lontani». E chi sa se ci potrà essere una Lancia Ypsilon HF.

Commenti