La Nazionale a bordo della Nuova 500



La vettura elettrica più venduta nel nostro Paese ha fatto visita alla squadra di tutti gli Italiani che si è laureata campione d’Europa lo scorso 11 luglio, proprio nel giorno del 122esimo compleanno di FIAT.

Gli Azzurri hanno così potuto ammirare la prima vettura FIAT nata full electric: un modello pronto ad affrontare le nuove sfide della mobilità, nel solco di una tradizione che vede FIAT da sempre protagonista nel mondo delle city car.

Storico anche il sodalizio tra il marchio e la FIGC, un rapporto vincente all’insegna di valori comuni e che rappresenta in tutto il mondo l’immagine positiva dell’Italia.

 


In vista dell’incontro tra Italia e Bulgaria, valevole per le qualificazioni ai prossimi Campionati del Mondo, il centro tecnico di Coverciano ha accolto un’ospite d’eccezione: la Nuova Fiat 500. L’icona del marchio FIAT, Top Partner e Auto Ufficiale degli Azzurri, ha raggiunto in ritiro la squadra neocampione d’Europa, che ha approfittato dell’occasione per conoscere da vicino il modello 100% italiano, il primo della lunga storia di FIAT nato full electric.


 


Il mercato premia un progetto curato in ogni sfumatura


La Nuova 500 è la vettura elettrica più venduta in Italia tra i modelli di ogni dimensione e prezzo: un risultato che premia la bontà di un progetto curato in ogni aspetto, per fornire le migliori soluzioni per una mobilità urbana sostenibile e affrontare al meglio le sfide del trasporto privato e condiviso, con al centro le esigenze dei clienti.


 


Per la Nuova 500 sono state scelte le soluzioni tecniche e tecnologiche migliori, in primis per l’autonomia. L’icona FIAT percorre sino a 320 km - ciclo WLTP -, con batterie Lithium-Ion che hanno una capacità di 42kWh, e per ottimizzare i tempi di ricarica è equipaggiata con il sistema fast charger da 85 kW: per una ricarica sufficiente a percorrere 50 chilometri sono necessari solo 5 minuti. E per ricaricare l’80% della batteria ne occorrono 35.


 


La Nuova 500 nel suo essere innovativa mantiene la continuità col passato e allo stesso tempo evolve in un modello pronto ad affrontare le sfide più attuali. Per questo è nata tecnologica, digitale e sempre connessa. È la prima vettura del suo segmento a offrire la Guida Assistita di livello 2; è la prima vettura FIAT equipaggiata con il nuovo sistema di infotainment con display da 10,25” di quinta generazione UConnect, e mantiene le stesse proporzioni stilistiche e il design pulito dell’antesignana. Più spazio, più tecnologia, nuovo stile, ma sempre inimitabilmente 500.


 


FIAT scende in campo per tifare la squadra di tutti gli Italiani


E inimitabile è anche il legame tra il marchio FIAT e la FIGC: un sodalizio storico che esprime valori comuni capaci di spingere il Brand e la Federazione verso le sfide del futuro. FIAT è Top Partner e Auto Ufficiale degli Azzurri nell’ambito di un accordo che prevede la fornitura di una flotta di vetture FIAT che accompagnerà lo staff FIGC in occasione delle partite ufficiali, delle amichevoli e dei ritiri. Inoltre, il marchio spiccherà sulle divise da allenamento degli Azzurri e sugli spazi pubblicitari a bordo campo. Ulteriori iniziative coinvolgono le squadre, dalla nazionale maggiore alle rappresentative femminili e giovanili.

Commenti