Abarth 500 EV in arrivo il prossimo anno



Il prossimo hot hatch sarà il primo veicolo elettrico della divisione Performance. Fiat confermerà una variante prestazionale Abarth della sua 500 elettrica in vista del lancio il prossimo anno. Questo sarà il suo primo modello caldo da quando l' Abarth 124 GT è stata lanciata nel 2018.


Il modello segnerà l'inizio dell'Abarth come suddivisione elettrica più veloce della Fiat . Anche altri modelli riceveranno il trattamento Abarth caso per caso. Il capo del marchio Olivier François ha detto ad Autocar che si aspetta di avere da uno a tre modelli Abarth alla volta.


François ha detto: “Un anno e mezzo fa ho detto che non può essere così difficile [fare una versione Abarth della 500 elettrica]. Le auto elettriche sono già così divertenti da guidare. La buona notizia è che ci stiamo lavorando attivamente e, una volta confermato, sarà relativamente veloce.


“La cattiva notizia è che è più complicato da consegnare di quanto pensassi. Se vuoi fare una vera Abarth, non è lo stesso powertrain elettrico. Una volta che ha la potenza e la coppia desiderate, non è più la stessa trasmissione, né la stessa trasmissione o gli stessi freni... Il tutto deve essere adattato".


Ha aggiunto che i test drive finali sono in corso prima della conferma ufficiale della vettura: “Sarà fantastico. Il suono sarà molto interessante. Ci sarà una scelta se tacere o meno".


La community dei fan di Abarth giocherà un ruolo cruciale nel plasmare lo sviluppo dei prossimi modelli, ha affermato François: “Quando si tratta di marketing, è un marchio completamente diverso da Fiat. Questi [fan Abarth] non comprerebbero una Fiat e viceversa. Fondamentalmente è un'auto [la 500] e due obiettivi completamente diversi. Faremo leva sulla comunità, coinvolgendola nello sviluppo. I social media sono l'ideale per questo".


La 500 elettrica ha un tempo da 0 a 100 km/h di 9,0 secondi, una velocità massima di 150 km/h e un'autonomia di 199 miglia. È probabile che la prossima versione Abarth miri a quello sprint in meno di 7,0 secondi e una velocità massima superiore a 100 miglia all'ora, ma perderà un po' di autonomia.


Commenti