Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta - ALFA ROMEO - QUADRIFOGLIO -

DINAMICA DI GUIDA ALFA ROMEO MILANO offre la dinamica di guida migliore della categoria

Forte del peso più basso nel segmento e di una ottimale distribuzione delle masse, MILANO entra nel mondo delle elettriche da vera Alfa Romeo. Il team che ha coordinato lo sviluppo della dinamica di guida è lo stesso che ha sviluppato la Giulia GTA presso il centro sperimentale di Balocco (VC), con il chiaro obiettivo di ottenere sulla nuova MILANO il road handling migliore della categoria, grazie a soluzioni tecniche specifiche: lo sterzo è il più diretto del segmento (14,6) ed estremamente preciso con calibrazione ad hoc per esaltare le eccezionali doti di tenuta di strada; sulla versione VELOCE, l’assetto è sportivo e ribassato di 25 mm; le barre antirollio anteriori e posteriori hanno una taratura sportiva per garantire un inserimento in curva rapido e preciso; l’impianto frenante prevede all’anteriore dei dischi da oltre 380mm con pinze monoblocco a 4 pistoncini; il differenziale Torsen offre la migliore trazione possibile in ogni condizione. Inoltre, gli pneumatici performanti d

ALFA ROMEO MILANO SPECIALE La versione top di gamma disponibile al lancio commerciale

È ordinabile la MILANO SPECIALE, versione di lancio top di gamma disponibile nelle motorizzazioni IBRIDA (136CV) ed ELETTRICA (156CV). MILANO SPECIALE, limitata esclusivamente all’edizione di lancio, sintetizza sportività, tecnologia e comfort in una configurazione unica che prevede una selezione mirata dei migliori contenuti offerti in gamma. Negli esterni, spicca la nuova reinterpretazione dello scudetto “Progresso”, le finiture sportive opache con inserti nel nuovo e già iconico rosso Brera e cerchi in lega “Petali” da 18”. L’abitacolo è impreziosito da tratti sportivi e contenuti esclusivi come gli interni “Spiga” in vinile e tessuto, il volante in pelle ed il sedile guidatore a movimentazione elettrica con funzione massaggio. La cura nei dettagli è assicurata dall’elegante e distintiva illuminazione interna a 8 colori che caratterizza le bocchette aria, il tunnel centrale e l’iconico Cannocchiale. Completano un allestimento estremamente ricco le dotazioni di sicurezza: MILANO SPE

ALFA ROMEO MILANO IBRIDA L’esperienza della mobilità elettrica senza ricaricare

MILANO offre due soluzioni di motricità per la versione Ibrida: trazione anteriore oppure trazione integrale Q4, una novità nel segmento premium, che sarà disponibile in una fase successiva. MILANO IBRIDA adotta un’architettura 48v Hybrid VGT (Variable Geometry Turbo) da 136 CV. L’unità termica adotta il motopropulsore 3 cilindri da 1,2 litri a ciclo Miller con turbo a geometria variabile e catena di distribuzione per la massima affidabilità. La componente elettrica è composta da una batteria agli ioni di litio da 48 volt e un motore elettrico da 21 kW integrato nell’ innovativo cambio a doppia frizione e 6 rapporti che opera insieme all’ inverter e la centralina della trasmissione per garantire la massima efficienza. MILANO IBRIDA offre un’esperienza di guida estremamente fluida e consente di procedere in modalità elettrica per oltre il 50% in città; MILANO garantisce guida in elettrico non solo nelle manovre di parcheggio o a basse velocità cittadine ma anche su percorsi extraurbani,

NUOVA ALFA ROMEO MILANO: LA SPORTIVITA’ DIVENTA COMPATTA

Benvenuta MILANO, la nuova compatta che riporta la sportività Alfa Romeo nel segmento di mercato più grande d’Europa. Un simbolico “ben tornato” a chi ha amato Giulietta e Mito, e un caldo benvenuto a una nuova generazione di Alfisti. MILANO ridefinisce i canoni di bellezza nel segmento. Design italiano opera del Centro Stile Alfa Romeo (Torino): connessione emotiva al primo sguardo, grazie alla reinterpretazione degli stilemi tipici del marchio. Dinamica di guida best in class. MILANO porta il tipico piacere di guida Alfa Romeo nel segmento delle compatte, grazie a soluzioni tecniche specifiche frutto di un processo di sviluppo coordinato dalla stessa squadra che ha progettato Giulia GTA. Comfort e praticità ai vertici del segmento, come dimostra il bagagliaio più capiente tra i competitor premium (400l) e la soluzione Alfa Romeo Cable Organizer. MILANO è “ELETTRICA”, con batteria da 54 kWh, proposta in 2 varianti di potenza: 156 CV, e la top di gamma VELOCE con 240 CV. MILANO ELETTRI

L’avvio della produzione della trasmissione eDCT rappresenta una nuova pietra miliare della trasformazione da 240 milioni di euro dell’iconico sito italiano nel Mirafiori Automotive Park 2030

È partita la produzione di cambi elettrificati a doppia frizione (eDCT) nell’ambito della joint venture eTransmissions Assembly, con una produzione a regime di 600.000 unità all’anno. Obiettivo: contribuire ad alimentare la futura generazione di vetture ibride Stellantis La produzione di eDCT è una delle otto nuove attività che hanno trovato sede a Mirafiori dalla nascita di Stellantis, tra cui il Battery Technology Center, il Circular Economy Hub, il grEEn-campus e la sede globale di Pro One Il progetto Mirafiori Automotive Park 2030 prevede un investimento di oltre 240 milioni di euro per trasformare il sito in un polo unico nel suo genere a livello mondiale, completamente rinnovato e pensato per ospitare attività di progettazione, ingegneria e tecnologia, produzione, supply chain ed economia circolare Oggi è stato annunciato un ulteriore investimento di 100 milioni di euro per aumentare il potenziale dell’iconica Fiat 500e, con una piattaforma ridisegnata che integrerà la tecnologia

ALFA ROMEO MILANO: Il live streaming all’evento di presentazione #EyesOnMI

L’attesa è finita! Alfa Romeo MILANO è pronta al suo debutto. Vivi “live” insieme a noi la coinvolgente World Premiere della nuova sportiva compatta Alfa Romeo che ridefinisce le regole del segmento. Mercoledì 10 aprile, H 17:00 sul sito AlfaRomeo.it

Nuova Alfa Romeo Milano

Nel panorama automobilistico, poche marche evocano lo spirito sportivo e l'eleganza come Alfa Romeo. Con una storia che risale a oltre un secolo fa, l'azienda ha creato alcuni dei veicoli più iconici e amati al mondo. E ora, con grande eccitazione, Alfa Romeo ha annunciato il ritorno di un nome leggendario: Milano. Con la presentazione della nuova Alfa Romeo Milano, il marchio italiano continua la sua tradizione di eccellenza nel design, nelle prestazioni e nella tecnologia. Questa vettura rappresenta non solo il ritorno di un nome iconico, ma anche un passo avanti significativo verso il futuro dell'automobilismo. Con il suo mix unico di stile italiano, prestazioni sportive e tecnologia all'avanguardia, l'Alfa Romeo Milano è pronta a conquistare i cuori degli appassionati di automobili di tutto il mondo e a lasciare un'impronta indelebile sulla strada. Appuntamento al 10 aprile.

L'annuale track-day Alfisti.gr ha festeggiato nel migliore dei modi i suoi 15 anni sulla pista di Serres

I soci di Alfisti.gr hanno festeggiato per il quindicesimo anno l'annuale track-day che ormai è una tradizione oltre che una prova pratica del loro amore per il brand. Quasi 50 piloti si sono divertiti alla guida delle loro Alfa Romeo sull'emozionante Autostrada delle Serres, in una tre giorni di track-day (29-31/3) disputatasi in condizioni meteo eccellenti e con un'organizzazione impeccabile e di altissimo livello. Oltre ai partecipanti al track-day, il "regalo" in pista è stato portato anche da tanti visitatori che hanno ammirato da vicino i modelli Alfa Romeo, mentre forte è stata la presenza dichiarata con l'intera gamma di modelli del mitico marchio e le azienda importatrice. In collaborazione con il proprio concessionario di Serres “Ioannidis Bros SA”, Alfa Romeo ha dato a tutti i partecipanti l'opportunità di provare l'esperienza di guida di Tonale, Giulia e Stelvio. Con la deliziosa melodia del leggendario V6 “Busso” che riempie l'atmosfer

L’Alfa Romeo 33 Stradale e il Giappone: Una storia di passione, emozione sportiva, e di amore per il made in Italy

Il manager giapponese Noriaki Uchino è uno dei 33 appassionati possessori della nuova 33 Stradale. L’imprenditore nipponico giunto presso il museo di Arese racconta il suo legame con Alfa Romeo. Nell’incontro emozionante tra il cliente e il team Alfa Romeo Mr Uchino ha rivissuto con il team la configurazione della sua fuoriserie, tributo all’ heritage del marchio e proiezione nella nobile sportività italiana del 21° secolo. Amante della cultura e bellezza italiana, il manager giapponese ha scelto la livrea Blu Reale per gli esterni, rievocazione a suo dire del cielo azzurro del bel Paese, e dettagli rossi, per i gruppi ottici e le pinze freni. Gli interni Tributo sono stati impreziositi dal pregiato rivestimento in Alcantara di colore grigio, dalla pedaliera sportiva leggera e poggiapiedi in alluminio con finitura satinata scura. Come si addice a un vero alfista, Noriaki Uchino non intende custodire la sua 33 Stradale come un gioiello in un caveau ma bensì intende vivere appieno tut

Mostrati in anteprima i modelli e prototipi che saranno commercializzati in Italia e nel resto del Mondo

Convention a Torino con i CEO Global di tutti i Brand e il COO della Regione Enlarged Europe Mostrati in anteprima i modelli che saranno commercializzati in Italia e nel resto del Mondo. Nel corso dell’evento, sono state illustrate tutte le novità di prodotto che sono state appena lanciate o che debutteranno entro l’anno in Italia. Tra esse, l’Abarth 600 BEV, l’Alfa Romeo Milano BEV e MHEV, le Fiat Nuova Pandina e 600 MHEV, la Lancia Nuova Ypsilon BEV e MHEV e i modelli e prototipi che saranno commercializzati in Italia e nel resto del Mondo da oggi ai prossimi. Questi sono solo i modelli che arriveranno a breve nelle concessionarie.

Alfa Romeo Bistrò, eccellenza italiana al Museo

Una nuova proposta di ristorazione al Museo di Arese, per completare l’esperienza di visita nel segno della qualità Locale di design contemporaneo arricchito da pezzi della Collezione storica Alfa Romeo in esposizione Un’ampia gamma di servizi, dalla caffetteria fino alle proposte di catering per gli eventi privati Partner è Maio Group, dai ristoranti di Rinascente Milano e Roma agli eventi a Balocco Proving Ground, altra location legata al Marchio   Un viaggio tra innovazione e tradizione scandito da valori quali bellezza, cura artigianale, eccellenza italiana. È l’esperienza offerta dal Museo Alfa Romeo di Arese attraverso le auto che hanno segnato la storia del motorsport, del design, dell’innovazione tecnologica e del costume, proiettando il Marchio a livello globale come simbolo dell’eccellenza del made in Italy. Ora questa esperienza si arricchisce di un nuovo capitolo con l’apertura dell'Alfa Romeo Caffè & Bistrò, nuova proposta di ristorazione di qualità che da quest’an

Dati vendita marzo 2024 in Italia

ALFA ROMEO MILANO: Il live streaming all’evento di presentazione #EyesOnMI

Alfa Romeo è lieta di annunciare la World Premiere di MILANO, la nuova compatta che riscrive le regole del segmento: Mercoledì 10 Aprile, H 17:00 Il segmento delle vetture compatte non sarà più lo stesso!

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio eletta “Sedan of the Year” dal prestigioso magazine Top Gear Hong Kong

Giulia Quadrifoglio ha conquistato il titolo di berlina dell’anno secondo Top Gear, una delle più importanti riviste automobilistiche internazionali e punto di riferimento nel panorama automotive. Simbolo dell’anima sportiva Alfa Romeo, Giulia Quadrifoglio ha sbaragliato i competitor grazie al carattere sensuale e accattivante e al divertimento che regala alla guida. Il prestigioso titolo rappresenta un’ulteriore conferma della passione indissolubile che lega i fan di tutto il mondo al marchio di Nobile Sportività Italiana.   Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio conquista il titolo di “Sedan of the Year” assegnato da Top Gear Hong Kong, una delle testate giornalistiche internazionali di settore più rilevanti e punto di riferimento nel panorama automotive. Simbolo dell’anima sportiva Alfa Romeo, Giulia Quadrifoglio si è imposta fin dal suo esordio come riferimento per piacere di guida e performance nel segmento delle berline sportive. Il prestigioso magazine ha premiato non solo il comfort e

Nuova Alfa Romeo Milano

Nuova Alfa Romeo Milano, presentazione il 10 aprile 2024.

L'Alfa Romeo Giulietta Sprint celebra 60 anni di ispirazione e spirito sportivo

Per Alfa Romeo, l’ormai sessantenne Giulietta Sprint è l’auto che apre il marchio a una nuova era: quella della produzione in serie e della collaborazione diretta con grandi carrozzieri e studi di design. Capostipite della famiglia Giulietta, questa spettacolare coupé 2+2 fu un evento al Salone di Torino, per la sua linea aerodinamica ed elegante. Dopo la Sprint sarebbero arrivate la Berlina, la Spider e molteplici varianti del concetto. Per celebrare il suo 60° anniversario, nel 2014 è stata lanciata la serie speciale Alfa Romeo Giulietta Sprint. Con 60 anni alle spalle, l'Alfa Romeo Giulietta Sprint continua a far parlare di sé sia per il suo stile innovativo, sia per le sue prestazioni, sia per le innovazioni che ha apportato alla strategia industriale e commerciale del “Biscione”. ”. Si può dire che sia la prima Alfa Romeo dell'era moderna, poiché ha debuttato con la produzione in serie e ha coordinato il lavoro con carrozzieri di grande reputazione come Bertone o Ghia fin