Domani mattina Stellantis parlerà del futuro di LANCIA



Nell'evento che si svolgerà domani (6 aprile) alle 10.30, di sicuro parleranno del futuro di Lancia. Quanto e cosa anticiperanno non si sa. Sicuramente non è una serie speciale della Ypsilon o un suo MY ma finalmente si andrà oltre.

Sarà una sorta di anticipazione sul piano industriale del marchio Lancia, quindi si entra un po' in dettaglio per questo marchio. Con la speranza di vedere qualche teaser o qualcosa del genere.

Come sapete Lancia ha un piano industriale approvato e finanziato con una gamma che andrà oltre la Ypsilon, tornerà in Europa, sarà un marchio Premium e ci saranno modelli elettrici. Il primo è la Ypsilon che avrà motori Hybrid ed elettrici ed prevista nel 2024. Sarà una cinque porte sportiva, elegante e unisex intorno ai 4 metri.

Appuntamento domani, mercoledì 6 aprile dalle 10.30 su passioneautoitaliane.com e poi vedrete dei video sul canale YouTube Passione Auto Italiane.



Commenti

  1. bellissimo, speriamo un prototipo come la centoventi,sveli il nuovo stile.....spero spigoloso e accattivante

    RispondiElimina
  2. è successo qualcosa? per ora non vedo nessuna press release o articolo su Lancia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Classico ritardo nella comunicazione tipico dell'ex FCA

      Elimina
  3. Potrebbero già portare il chrysler Pacifica con brand Lancia nella sola versione plus-in per avere un modello più in gamma e fare concorrenza al Mercedes Vito che è praticamente senza concorrenti. Poi la base tecnica per fare un utilitaria già c’è, non capisco perché ci vogliano 2 anni per metterla su strada. L’attuale ypsilon vende solo ed esclusivamente perché costa relativamente meno della concorrenza e buona parte sono vendite alle flotte di autonoleggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Basta Chrysler rimarchiate. È ora di vedere delle Lancia che, si condividono il pianale ecc..., ma che hanno un proprio progetto.
      Oltretutto le MPV non hanno mercato, quindi non servirebbe a nulla

      Elimina

Posta un commento