Passa ai contenuti principali

dEmo, punto di riferimento internazionale per l'arte urbana in Spagna, nuovo ambassador FIAT



Questo artista spagnolo versatile, all'avanguardia e sempre sorprendente espone gran parte del suo lavoro nei suoi “musei” preferiti: le strade delle principali città del mondo. Un lavoro internazionale che si identifica pienamente con la filosofia FIAT, un marchio urbano, spensierato e dal design attento, ottimista e universale.

 


Le sue opere più essenziali sono, o sono state, esposte nelle principali capitali del mondo, anche se è per i suoi coloratissimi orsetti gommosi o per i suoi teschi dal naso rosso che è più conosciuto in tutto il mondo. Artista poliedrico, è presente sia in grandi città come Londra, Parigi, Miami o New York, sia in città nazionali come Valencia, Barcellona, ​​Guadalajara o, soprattutto, Madrid, nella cui Comunità molti dei suoi si possono trovare i gioielli più preziosi.

 



Madrid, 20 luglio 2022.- L'artista poliedrico dEmo, nato a Mora (Toledo) nel 1960, è a pieno titolo una delle grandi figure internazionali della pop e dell'arte urbana, oltre ad essere un appassionato collezionista d'arte. Il suo spirito creativo e anticonformista ha saputo rompere schemi e convenzioni grazie ad una filosofia moderna e spensierata, che ne fa al tempo stesso il miglior ambassador FIAT. Un'alleanza basata sull'ottimismo, sulla democratizzazione dell'arte più all'avanguardia, sulla generazione di piacevoli sensazioni e sorrisi... insomma sulla promozione della felicità nelle strade di tutto il mondo.


FIAT ha iniziato a produrre veicoli in Spagna, una pietra miliare senza precedenti per il marchio italiano che ora unisce il carattere universale dei suoi modelli con la filosofia spagnola e il gusto per l'autoctono. Una filosofia che si ritrova anche nelle creazioni di dEmo. Tra le sue vaste opere spiccano le famose e vibranti sculture di orsetti gommosi, che hanno conquistato le principali capitali del mondo e adornano anche le piazze di diversi paesi della Comunità di Madrid, a grandezza gigante (Boadilla del Monte), come figure alate (Getafe ) o all'ingresso della Fiera IFEMA.


Ma anche tori, gatti, mucche, maiali, galli... e personaggi reinterpretati a modo loro come tuffatori, ballerini... tra tanti altri che permeano le migliori gallerie del mondo, ma anche le strade delle sue città, democratizzando arte e renderla accessibile a tutti. Infatti, alcune sue opere accolgono la città, come il simpatico mostro Nensi, ispirato all'estetica di Gaudí e trasformato in mascotte e guardiano di Leganés; oppure impreziosiscono aree urbane come la Rana della Fortuna, situata di fronte al Casinò di Madrid, nel cuore del Paseo de Recoletos. La strada è il miglior museo per dEmo, una filosofia e uno spazio che condivide con FIAT, che connette le persone con gli spazi attraverso i suoi veicoli per generare esperienze uniche, e che realizza modelli come la 500 o 500e autentici "animali". "dalla città ,


Un altro valore comune è l'internazionalità. In tempi recenti va ricordato che la FIAT 500 ha avuto un posto d'onore nella mostra "The value of good design" al MOMA di New York, e il Brand ha recentemente inaugurato CASA 500, lo spazio espositivo FIAT situato nel quarto piano della Pinacoteca Agnelli (originariamente creata per avvicinare la società, democratizzare, alcune delle opere più importanti della storia) e si affaccia sulla pista del Lingotto.


Dal canto suo, il lavoro di dEmo è distribuito tra città come Madrid, Londra, New York, Parigi, Città del Messico, L'Avana... include opere permanenti o temporanee. O anche entrambi, come la sua versione del David di Michelangelo, che ha suscitato scalpore quando è stata temporaneamente installata a New York e ora si trova permanentemente presso l'Università di Miami.


Altre sue opere, dal caratteristico naso rosso, prevalendo quelle a forma di teschio umano, sono diventate il segno distintivo di molte delle sue opere più emblematiche. Il rosso, quel colore esclusivo dell'edizione (RED) dell'intera gamma FIAT per la lotta alle emergenze sanitarie globali, altro punto di unione tra l'artista e il Brand.


dEmo ha anche ideato premi per prestigiosi premi, come "Tegesta" di Antonio Banderas, i premi LGTBIQ+ Pride di Madrid, il concorso cinematografico della Miami Fashion Week o i premi Inocente, che sono stati assegnati a Papa Francesco, tra gli altri. Ma l'ispirazione di dEmo non si ferma qui. Ha fatto incursioni nella pittura astratta, nel fashion design, nelle bottiglie di vino, negli elementi decorativi... Opere molto diverse con il suo tocco personale e realizzate in tutti i tipi di materiali: dal bronzo al marmo, passando per la resina, il poliestere o la fibra di vetro.


Uno spirito creativo, versatile e instancabile che lo ha portato a collaborare con i maggiori marchi internazionali fino ad arrivare alla FIAT, con la quale ora unisce forze e filosofie affini per continuare a promuovere la passione per l'arte, l'innovazione progettuale, la responsabilità sociale e la democratizzazione delle sue opere per raggiungere sempre più e più persone e rafforzando così l'arte più importante: quella della felicità.

Commenti

Post popolari in questo blog

La produzione della Fiat 500 ibrida in Polonia è terminata. La 500 elettrica e ibrida saranno prodotte a Torino

Il progetto di portare la produzione della Fiat 500 ibrida in Italia, nello stabilimento di Mirafiori, non è stato abbandonato: «Posso confermare che ci stiamo lavorando ed è un tema a cui io personalmente tengo molto — dichiara al Corriere della Sera Olivier François, Ceo di Fiat —. La questione non è chiusa: la produzione della Fiat 500 ibrida in Polonia è terminata e ci stiamo impegnando per poter costruire una nuova 500 ibrida a Torino insieme alla variante 100% elettrica». «C’è un investimento significativo da fare perché la piattaforma della 500 elettrica per poter accogliere un motore a benzina necessita di modifiche importanti. Si può fare, ma ci vuole tempo: l’inizio della produzione a Torino potrebbe non avvenire prima del 2026», continua Francois. «La base su cui è costruita la 500 elettrica ci è costata 600 milioni di euro, ma sfruttarla anche per la variante a benzina mild hybrid ci permetterebbe di continuare ad avere alti volumi per questo modello e vedere crescere la pr

Nuova Fiat Panda: il debutto è vicino. Da 15.000€

L'11 luglio verrà presentata una nuova City Car FIAT. M odello globale su piattaforma Smart Car,  che appartiene al segmento B e sarà imparenta con la nuova Citroën C3.  Esteticamente sarà un incrocio tra la nuova C3 e il concept Fiat qui sopra,  e che è stato svelato lo scorso febbraio.  Le dimensioni e la tecnica saranno quelle della C3, con la proposta economica sia in versione elettrica che termica. Quest'ultima avrà un 1.2 100cv con cambio manuale, che nel suo allestimento base avrà un prezzo di circa 15.000€.  Più grande dell’attuale Panda, una sorta di “Mega Panda”, il cui design è stato ispirato anche dal luogo di nascita del brand – l’iconico edificio del Lingotto a Torino con la sua celebre pista di prova sul tetto. I designer FIAT si sono ispirati ad alcune caratteristiche peculiari del Lingotto per creare il nuovo linguaggio stilistico: leggerezza strutturale, ottimizzazione degli spazi e luminosità. Ad esempio, la forma ovale de "La Pista 500" è ripresa n

IN ARGENTINA FIAT PRESENTA FASTBACK E FASTBACK ABARTH: LA MIGLIOR COMBINAZIONE TRA DESIGN, VIVABILITÀ E PRESTAZIONI IN UN SUV COUPÉ

- Il nuovo top di gamma tra le autovetture del marchio. Questo modello riunisce le migliori qualità di un SUV, con le sue grandi dimensioni e altezza da terra, sommate al design elegante di un coupé all'italiana. - Il SUV ha il bagagliaio più grande della sua categoria con ben 600 litri che può ospitare comodamente 5 valigie e diversi zaini. - Entrambe le versioni sono dotate al 100% delle prestazioni e dell'efficienza dei motori turbo. L'ABARTH Fastback va oltre e approfondisce il concetto di prestazione, ottenendo caratteristiche veramente sportive.   Da tanti decenni in America Latina la Fiat non smette di reinventarsi. Dopo aver rivoluzionato segmenti come quello dei camion, creato i SUP (Sport Utility Pick-up) e innovato nel settore delle autovetture, il marchio si prepara a cambiare nuovamente il mercato. Questa volta con la Fiat Fastback, il suo primo SUV Coupé. Si tratta del lancio più importante di Fiat degli ultimi anni poiché il modello riunisce il meglio di ogni

NUOVA LANCIA YPSILON. 1 AUTO, 4 STORIE

NUOVA LANCIA YPSILON. 1 AUTO, 4 STORIE. Evento fissato per il 27 Maggio per scoprire la Nuova Lancia Ypsilon, la prima vettura della nuova era del marchio.

Alfa Romeo JUNIOR Hybrid 48V VGT 136CV

Alfa Romeo Junior Ibrida propone un’architettura 48v Hybrid VGT (Variable Geometry Turbo) da 136 CV. L’unità termica adotta il motopropulsore 3 cilindri da 1,2 litri a ciclo Miller con turbo a geometria variabile e catena di distribuzione per la massima affidabilità. La componente elettrica è composta da una batteria agli ioni di litio da 48 volt e un motore elettrico da 21 kW integrato nell’ innovativo cambio a doppia frizione e 6 rapporti che opera insieme all’ inverter e la centralina della trasmissione per garantire la massima efficienza. Junior Ibrida, quini, offre un’esperienza di guida estremamente fluida e consente di procedere in modalità elettrica per oltre il 50% in città; garantisce guida in elettrico non solo nelle manovre di parcheggio o a basse velocità cittadine ma anche su percorsi extraurbani, in condizioni di basso carico fino a 150 km orari. Nella versione elettrica di Junior, invece, Alfa Romeo sceglie un sistema di propulsione di nuova generazione, che unisce un m

Nuovo SUV FIAT

Il modello al debutto nel 2025 è uno spazioso SUV familiare, una sorta di “Giga-Panda”. In linea con il ruolo FIAT di leader della mobilità accessibile, innovativa e sostenibile, il veicolo è un'ulteriore conferma della particolare attenzione che il brand riserva alle esigenze di trasporto delle famiglie. Il concept qui sopra, soddisfa le richieste dei clienti più esigenti in termini di sicurezza, versatilità e design, offrendo spaziosità e robustezza alle famiglie di tutto il mondo. 

La Nuova Fiat Panda sarà svelata l'11 luglio 2024

Render realizzato da Quattroruote  INSTAGRAM PASSIONE AUTO ITALIANE  La nuova Fiat Panda è più grande dell’attuale modello, una sorta di “Mega Panda”, il cui design è stato ispirato anche dal luogo di nascita del brand – l’iconico edificio del Lingotto a Torino con la sua celebre pista di prova sul tetto. I designer FIAT si sono ispirati ad alcune caratteristiche peculiari del Lingotto per creare il nuovo linguaggio stilistico: leggerezza strutturale, ottimizzazione degli spazi e luminosità. Ad esempio, la forma ovale de "La Pista 500" è ripresa negli interni: dalla plancia allo schermo e ai sedili. Inoltre, FIAT è attenta all'uso di materiali sostenibili come plastiche riciclate e tessuti di bambù e mira a rimuovere alcune barriere ad una mobilità più sostenibile, tra cui ad esempio rendere semplice l’utilizzo del cavo di ricarica grazie a un "sistema autoavvolgente". La posizione di guida rialzata e il design che ispira solidità rendono questa city car perfett

Video del set pubblicitario della nuova Fiat 600 (RED) a Lecce

Video YouTube 

Alfa Romeo presenta il nuovo store online e la nuova esclusiva collezione per la “tribe” di appassionati.

E’ ora disponibile la nuova ed esclusiva collezione di merchandising Alfa Romeo, una proposta destinata a tutti gli appassionati legati ai valori di sportività italiana del marchio milanese. Esordisce il nuovo store online, che assicura un'esperienza di acquisto coinvolgente e premium, proprio come negli showroom esclusivi del marchio. La collezione è composta da tre capsule: "Performance", "Urban Red Line" e "Sport Red Passion", ciascuna contraddistinta da capi ed accessori di altissima qualità e fascino estetico con personalità fortemente sportiva. Realizzati con materiali premium confezionati mediante finiture ricercate e tecnologie innovative, tutti i prodotti consentono di esprimere al meglio lo stile e la passione per Alfa Romeo, divenendo di fatto ambasciatori del Brand nella vita quotidiana.   A partire da oggi è disponibile il nuovo merchandising ufficiale di Alfa Romeo, una collezione contemporanea, innovativa e di design per la comunità di a

Le nuove Alfa Romeo Stelvio e Giulia sono disegnate a Torino e saranno prodotte a Cassino

Il CEO di Alfa Romeo Jean Philippe Imparato ha fornito alcune informazioni sulle nuove Alfa Romeo Stelvio e Giulia. Il manager ha detto che queste due auto saranno interamente italiane. Infatti saranno disegnate a Torino dal Centro Stile di Alfa Romeo e prodotte a Cassino. Jean Philippe Imparato ha dichiarato: “Sono estremamente fiducioso che le nuove Alfa Romeo Stelvio e Giulia porteranno un grande impulso alla nostra gamma di prodotti. Non dovremo attendere a lungo, poiché la nuova Stelvio sarà presentata già nella seconda metà dell’anno prossimo, mentre la nuova Giulia arriverà nella primavera del 2026. Quest’ultima è un capolavoro di bellezza e promette di offrire prestazioni e esperienza di guida di alto livello. Le nostre nuove generazioni di vetture saranno caratterizzate da una qualità eccezionale e tecnologie all’avanguardia, perché in Alfa Romeo lavoriamo con una passione straordinaria”. L’italianità del futuro SUV e della berlina sportiva, entrambi disegnati a Torino e prodo