FIAT 500 alla ROM-E



In uno dei più grandi festival d'Europa dedicati all'elettrificazione, la nuova FIAT 500 completamente elettrica ha stabilito il punto di riferimento per una nuova era dell'automobilismo, avanzata, rispettosa dell'ambiente, ma accessibile.

Con un sistema multimediale avanzato, guida autonoma di livello 2 e tecnologia all'avanguardia nei sistemi di ricarica, la 500 completamente elettrica rappresenta una nuova pietra miliare nella mobilità urbana.

Dopo aver vinto decine di premi, la nuova 500 guida la sua classe in Europa, espandendo costantemente la sua presenza nel mercato globale.

 


Il design unico, il carattere distintivo, ma anche la praticità della nuova FIAT 500, puramente elettrica, hanno già assicurato al modello decine di riconoscimenti in tutta Europa, oltre a un impressionante percorso commerciale. La caratteristica principale del primo modello puramente elettrico della storia della Fiat è il suo - su più livelli - impressionante bagaglio tecnologico. Questa dimostrazione di potenza tecnologica è stata confermata anche al festival ROM-E nella capitale italiana, una delle iniziative di questo genere più importanti in Europa che mira ad avvicinare il pubblico alla nuova era dell'automobilismo elettrificato. La 500 elettrica pura che è il modello elettrico più diffuso in Italia e Germania, pur mantenendo la 2° posizione in Grecia e la 3°in Francia, nonostante le sue dimensioni compatte e il suo carattere accessibile, possiede un impressionante "arsenale" tecnologico, che costituisce la nuova pietra miliare della mobilità urbana. Allo stesso tempo, sta espandendo la sua presenza nel mercato globale, poiché oltre all'Europa è ora disponibile in Israele, Giappone e Brasile.


Nell'ambito di ROM-E, il pubblico ha l'opportunità di sperimentare le innovazioni tecnologiche portate dalla 500 che rendono più facile e pratico il commuting con un'auto completamente elettrica, come ad esempio:


Sistema multimediale Uconnect 5 , che offre il mirroring wireless di due cellulari, la compatibilità con le reti 5G, la possibilità di aggiornamenti Over The Air (OTA), ma anche il controllo remoto delle funzioni tramite smartphone e la relativa applicazione gratuita.

Gamma completa di sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS), che offrono i massimi livelli di sicurezza attiva consentendo al contempo la guida autonoma di livello 2.

Sistema di gestione dell'energia intelligente , con tre programmi di funzionamento (Normal, Range, Sherpa), che con la batteria da 42kWh garantisce un'autonomia fino a 460km. in condizioni urbane.

Sistema di ricarica integrato da 85 kW , che in una rete idonea da la possibilità di recuperare l'80% della carica della batteria in soli 35 minuti, mentre bastano 5 minuti per recuperare 50 km. autonomia.     

Architettura avanzata che rende il 500 compatibile con gli sviluppi futuri, come la cooperazione con le reti V2G (Vehicle-to-Grid) e le applicazioni di ricarica induttiva.

La nuova FIAT 500 puramente elettrica viene proposta con tre carrozzerie (Hatchback, Cabrio e 3+1).

Commenti

Post popolari in questo blog

Nel 2023 arriverà la nuova Fiat 600. Nel 2024 la nuova Abarth 600

Nuove anticipazioni sulla Nuova Lancia Ypsilon 2024!

Imparato “L'elettricità è efficienza. Così aereo. La berlina è più aerodinamica. Per me, l'industria tornerà a questo tipo di auto. Quindi sì, ci sarà una futura Giulia”.

Fiat conferma il nuovo pick-up medio per il 2023

Fiat si consolida già a novembre leader assoluto in Brasile nelle vendite del 2022 e raggiunge nel mese il 23,3% di quota di mercato

Paesi in cui è tornato l'ufficio stampa Lancia

Tutte le novità Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Abarth in programma

Nuova Lancia Ypsilon MY'23, la city car più connessa di sempre

TORNA IL FIAT TALENTO. SI POSIZIONERA' TRA SCUDO E DUCATO. ARRIVA ANCHE IL NUOVO FIORINO?