Fiat conferma il nuovo pick-up medio per il 2023



Il modello andrà a completare il portafoglio del marchio in Brasile, che vanta quasi 20 anni di leadership nel segmento.


Con una lunga storia di oltre 20 anni e tanta tradizione nel segmento dei pick-up, Fiat è un punto di riferimento per l'innovazione e la rottura dei paradigmi nella categoria che ha guidato per quasi due decenni. Il marchio, che offre già ai clienti Fiat Strada, numero 1 nelle vendite nel mercato brasiliano nel 2022, e Fiat Toro, che ha debuttato con il concept Sport Utility Pick-up (SUP), conferma ora il suo terzo pick-up per il Paese. L'inizio della commercializzazione del nuovo modello nel segmento D-pickup (medio) sarà nella seconda metà del 2023. Attualmente, il veicolo è nella fase finale di sviluppo presso i centri tecnici Stellantis Engineering presso il Complesso automobilistico di Betim (MG).


L'arrivo di questo nuovo modello completerà il portafoglio di pick-up del marchio. Fiat coprirà così quasi integralmente il segmento. Vale la pena ricordare che il marchio ha venduto fino ad oggi oltre 2,1 milioni di veicoli con un secchio in Brasile (quasi 2,5 milioni in Sud America) e che questo è il secondo segmento in più rapida crescita nel mercato brasiliano. In questa importantissima categoria, i pickup medi (D) rappresentano quasi il 40% dell'intero segmento. Con Toro e Strada, Fiat detiene già oltre il 50% del mercato, ovvero un pickup su due venduto nel Paese è brandizzato. 

Commenti

  1. Immagino che con tutte queste condivisioni di veicoli, il nuovo pick-up Fiat sarà il nuovo Peugeot Landtrek marchiato Fiat

    RispondiElimina
  2. Anonimo22.1.23

    Ma sara in vendita anche in Italia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come c'è scritto è per il Brasile. Per fortuna

      Elimina

Posta un commento