Passa ai contenuti principali

LISTINO GAMMA NUOVA ABARTH 500E DA 37.950 Euro


 

Dopo il successo dell’esclusiva e ricca versione di lancio “Scorpionissima” che ha registrato il tutto esaurito dopo poche settimane, Abarth ha arricchito la famiglia dello Scorpione con grandi novità con il lancio delle Nuove Abarth 500e e 500e Turismo (ora ordinabili sia in versione hatchback che cabrio).

Nuova Abarth 500e: unica e affascinante

La Nuova Abarth 500e segna l'ingresso del marchio nella sua nuova era e offre prestazioni e carattere grazie a nuovi elementi di design e dettagli sportivi.


Il carattere sportivo è evidenziato dalla nuova scritta Abarth in Grigio titanio scuro posizionata sullo scudo anteriore e sul portellone posteriore. E non è “solo una firma”, ma l'unione di performance e innovazione, divertimento e sostenibilità. Immancabile anche il logo dello Scorpione, posizionato più in alto sul cofano che, insieme ai fari e alla griglia, conferisce all'auto uno stile sportivo e senza compromessi.


Oltre a questi, un nuovo logo con la firma dello Scorpione elettrificato fa bella mostra di sé sulla fiancata dell'auto, accanto alla portiera, per avvisare guidatore e passeggeri che stanno entrando in un nuovo mondo elettrico.


All'esterno della Nuova 500e diversi elementi di design la rendono unica e attraente, a partire dal nuovo paraurti anteriore dedicato che rende la vettura ancora più grintosa e aggressiva. Il suo stile trae ispirazione dal passato ma regala un'esperienza di guida ancora futuristica ed emozionante.


I cerchi in lega da 17", caratterizzati da un design esclusivo, danno alla nuova Abarth un look ancora più aggressivo, insieme alle linee e sportive della minigonna laterale, del DAM anteriore bianco freddo, degli inserti del diffusore posteriore e delle nuove calotte degli specchietti in Grigio Opaco.


La sportività trova la sua massima espressione anche a bordo: l'atmosfera dark dei montanti e del cielo, gli immancabili sedili sportivi con le “strisce dello scorpione” impresse sul tessuto, le doppie cuciture sportive e il volante rivestito in materiale soft-touch rendono il posto guida il più sportivo e confortevole del segmento.


Davanti al guidatore ci sono 2 schermi: sono di serie un ampio sistema di infotainment touch screen da 10,25” – la radio NAV Uconnect – con le nuove Performance Pages e un quadro strumenti TFT da 7” con grafica dedicata Abarth. Le Performance Pages sono state studiate appositamente per la nuova Abarth elettrica e consentono ai clienti di tenere traccia delle proprie prestazioni mentre scatenano l'emozione della guida.


La Nuova Abarth 500e è dotata di un suono specifico che riproduce il suono di una chitarra rock all'interno dell'abitacolo ogni volta che si accende o si spegne la vettura. Persino l'AVAS deve rappresentare un suono riconoscibile per i fan di Abarth, che riflette l'anima trasgressiva e non convenzionale insita nel genere e nelle vetture dello Scorpione.


La Nuova 500e riesce inoltre a coniugare la pura sportività dello Scorpione con gli ingredienti tipici della guida all'aria aperta grazie alla sua versione Cabrio: sole, profumi e vento si fondono con il sound e il design della vettura, regalando un'esperienza di guida unica, emozionante ed esclusiva, realizzata per chi desidera la sensazione di libertà e l’adrenalina che solo la versione Cabrio può dare.

 


Nuova Abarth 500e Turismo: sportività, stile e l'inconfondibile rombo Abarth

La Turismo si pone al vertice della nuova gamma, offrendo come sempre grandi prestazioni, uno stile unico e il sound originale Abarth. Combina potenza e bellezza e incarna uno spirito elegante e sportivo allo stesso tempo. I dettagli degli interni e degli esterni rafforzano la passione dei veri gentleman driver, realizzando al contempo i sogni di chi cerca uno stile di vita moderno.


Gli esterni sono impreziositi da cerchi in lega dedicati da 18” in grigio titanio diamantati che avvicinano il guidatore alla strada con le loro prestazioni di tenuta e un design aggressivo e tagliente, che combinano uno stile moderno con l'eleganza tradizionale.


All'interno, sportività e stile trovano la loro massima espressione grazie ai rivestimenti in Alcantara, un materiale racing premium che offre un look sportivo e una sensazione raffinata al tatto. Anche il volante in Alcantara e pelle e la fascia plancia goffrata in Alcantara donano un tocco di sportività e un feeling premium. I sedili sportivi con poggiatesta integrato sono impreziositi dallo Scorpione Acid Green laserato sull'Alcantara e le doppie cuciture sportive danno continuità visiva dai sedili ai pannelli porta.


La firma Abarth, l'inconfondibile “rombo” Abarth, grazie all'Abarth Sound Generator accompagna ogni viaggio con la 500e Turismo. Si tratta di una dotazione di serie sulla “Turismo” che esalta le prestazioni del motore, riproducendo fedelmente il sound di un motore a benzina Abarth ispirato al celebre scarico Record Monza. Progettato per offrire tutte le emozioni che ogni Abarthista e appassionato di auto sportive ricerca alla guida di un'Abarth, questo innovativo impianto esalta l'esperienza di guida Abarth. Inoltre, la Nuova Abarth 500e Turismo è dotata di una serie completa di dotazioni di comfort, tecnologia e sicurezza, come i sedili anteriori riscaldati, un piano di ricarica wireless, una telecamera per la retromarcia e un avviso di angolo cieco.

Commenti

Post popolari in questo blog

Fiat Grande Panda arriva a fine anno con prezzi da meno di 19.000€

La Grande Panda segna il ritorno della FIAT sul mercato consumer globale. È stato sviluppato sulla base di 3 pilastri: design italiano, piattaforma globale e rilevanza locale. Sostenibilità, inclusività, semplicità e bellezza sono i valori che hanno dato vita al progetto, mentre il design si ispira all'iconica Panda degli anni '80, il 'blue jean' dell'industria automobilistica, qualcosa di perfetto per ogni occasione e per ogni occasione. occasione. cliente. È quindi un’auto socialmente rilevante, l’auto per tutti. La Grande Panda è letteralmente il clone della prima Panda, rendendola un nuovo veicolo del segmento B, conveniente e adatto alle famiglie. Il prezzo della Grande Panda parte da meno di 25.000 euro per la versione completamente elettrica e da meno di 19.000 euro per quella ibrida. Progettata in Italia presso il Centro Stile FIAT di Torino, la Grande Panda si basa su un'idea semplice: una piattaforma multienergia unica e installabile in qualsiasi parte

Prime immagini di due nuove Fiat in arrivo dall'anno prossimo

Durante la presentazione della nuova Fiat Grande Panda,  Olivier Francois ceo di Fiat,  ha mostrato un video in cui si intravedono le nuove Fiat Fastback e la familiare in arrivo dal 2025.

Nuovi dettagli della Nuova Fiat Grande Panda

Domani pomeriggio verrà presentata la nuova Fiat Grande Panda, il modello con cui Fiat tornerà nel segmento B,  dopo l'uscita di scena della Fiat Punto nel 2018. Dopo aver visto tutto della parte esterna e qualcosa della plancia e dei sedili,  scopriamo qualche dettaglio dell'interno porta e questa simpatica Panda disegnata. Per tutto il resto non ci resta che aspettare domani pomeriggio, quando finalmente avremo maggiori foto, video e informazioni sulla nuova nata in casa Fiat.

Grande Panda: il nuovo modello globale della FIAT

La Grande Panda segna il ritorno di FIAT sul mercato mainstream globale. È stata sviluppata sulla base di 3 pilastri: design italiano, piattaforma globale e rilevanza locale. Sostenibilità, inclusività, semplicità e bellezza sono i valori che hanno dato vita al progetto, mentre il design ha preso ispirazione dall'iconica Panda degli anni '80, i "blue jeans" dell'industria automobilistica, qualcosa di perfetto per ogni occasione e per ogni cliente. Pertanto, è un'auto socialmente rilevante, l'auto per tutti. La Grande Panda è il clone letterale della prima Panda, il che la rende un nuovo veicolo del segmento B che è sia conveniente che adatto alle famiglie. Il prezzo della Grande Panda dovrebbe partire da meno di € 25.000 per la versione completamente elettrica e meno di € 19.000 per la versione ibrida. Progettata in Italia presso il Centro Stile FIAT di Torino, la Grande Panda sfrutta un'idea semplice: una piattaforma multi-energia unica nel suo genere

OBBLIGO DELL'UTILIZZO DELLA CORSIA PIÙ LIBERA A DESTRA

Fino al 2002 il comma 6 dell’art.143 del Codice della Strada diceva che la corsia di destra era riservata ai veicoli lenti, ma questa frase è stata totalmente eliminata dal 15 gennaio 2002. Oggi, l’articolo 143 comma 5 del Codice della Strada prescrive che, salvo diversa segnalazione, sulle strade a due o più corsie per senso di marcia si deve circolare sulla corsia libera più a destra , e la corsia o le corsie di sinistra sono riservate al sorpasso.  Le sanzioni per l’inosservanza di questa legge prevedono il pagamento di una multa compresa tra 42 e 173 euro, la decurtazione di 4 punti dalla patente di guida (8 per i neopatentati) e l’addebito della responsabilità in caso di sinistro o quantomeno il concorso di colpa anche in caso di tamponamento. Il sorpasso a destra non è consentito, ma il superamento sì. Nel sorpasso è previsto il passaggio da una corsia all’altra e il ritorno su quella di origine, mentre il superamento prevede l’avanzamento del veicolo sulla stessa corsia di marci

Video Nuova Fiat Grande Panda

Video del Canale YouTube FIAT 

La Nuova Abarth 600e arriverà a novembre

  Nuova Abarth 600e Scorpionissima, l’Abarth più potente di sempre, dotata di 240 CV, un differenziale meccanico a slittamento limitato e componenti racing. Accattivante è l’aggettivo perfetto per descrivere l’abitacolo della Nuova Abarth 600e Scorpionissima. Grazie alla plancia arricchita con le grafiche Abarth, all’esclusivo pattern e al distintivo ambiente nero, l’abitacolo mantiene la sua caratteristica aura impreziosita da dettagli come il simbolo dello Scorpione sul volante o le cuciture colorate. Lo spirito racing dell’Abarth 600e Scorpionissima trova espressione nei sedili dedicati e inspirati al mondo delle competizioni e nel volante sportivo con inserti in pelle e Alcantara®, valorizzando così l’essenza cool e la sportività dell’auto. Il design interno è arricchito anche da un tunnel centrale provvisto di una copertura che garantisce maggiore spazio per i propri oggetti, dalla luce ambiente per valorizzare gli interni e dalla radio NAV da 10 pollici per gestire le funzioni di

La Fiat 500 Ibrida avrà l'allestimento Torino e arriverà tra 18 mesi. Sarà prodotta a Mirafiori e il motore a Termoli

Lo storico stabilimento di Mirafiori sarà il sito produttivo della nuova Fiat 500 Ibrida, un nuovo modello ibrido Made in Italy il cui arrivo è previsto tra 18 mesi. A comunicarlo è Olivier Francois, CEO di FIAT. La nuova Fiat 500 Ibrida sarà prodotta presso lo storico stabilimento di Mirafiori a Torino. Il modello ibrido affiancherà la Fiat 500e, anch'essa progettata, ingegnerizzata, e disegnata a Mirafiori. Questa decisione sottolinea la dedizione del marchio all'innovazione e alla sostenibilità, rafforzando al contempo il profondo legame con le sue radici italiane e il forte ruolo strategico di Mirafiori. Si tratta della versione ibrida della 500e prodotta a Torino. Il motore scelto è lo stesso, ma aggiornato, delle Fiat Panda Hybrid e della 500 Hybrid prodotta in Polonia e appena uscita di produzione. Si tratta del tre cilindri 1.0 FireFly con cambio manuale. Il motore tre cilindri N3 Firefly sarà prodotto a Termoli, mentre il cambio verrà realizzato a Mirafiori, dove nasce

La Fiat 126p torna nel reparto assemblaggio dello stabilimento di Tychy

La Grande Spedizione dei Bambini visita la fabbrica di Tychy. 80 vetture Fiat 126p sono partite per sostenere i bambini feriti in incidenti. Un incontro unico e una tappa speciale presso lo stabilimento di Tychy.   La Grande Spedizione dei Bambini è partita da Varsavia a Monte Cassino il 5 luglio per raccogliere fondi per i bambini feriti in incidenti stradali. Nell'ambito di questa grande campagna benefica, 80 vetture Fiat 126p percorreranno oltre 3.000 chilometri per attirare l'attenzione sul problema della sicurezza stradale, ma, cosa altrettanto importante, per insegnare alle giovani generazioni come partecipare consapevolmente alla circolazione stradale. La prima tappa del percorso della spedizione è stata lo stabilimento di autovetture Stellantis di Tychy, erede di FCA Polonia, produttore della Fiat 126p. 80 squadre partenti, tra cui vere e proprie leggende automobilistiche, in rappresentanza di diverse generazioni di campioni polacchi dello sterzo, come il pilota Longin

Numeri di immatricolazione a giugno: la Fiat resta numero 1 nel segmento A in Germania

Fiat 500 Elettrica è stato il bestseller tra i veicoli elettrici a batteria (BEV) nel segmento mini con una quota di mercato del 36%. Con una quota del 24,5%, la Fiat 500 ha conquistato nella prima metà dell'anno il primo posto nell'intero segmento Mini.  Anche la Fiat 500 Elettrica e la Fiat 500 sono state in testa alle rispettive statistiche di giugno. Le ultime statistiche dell'Autorità federale dei trasporti automobilistici (KBA) confermano: il marchio FIAT rimane leader di mercato per i veicoli piccoli ed economici in Germania. Nel primo semestre 2024 la Fiat 500 Elettrica ha dichiarato al primo posto nelle immatricolazioni tra le piccole auto con trazione elettrica a batteria. Circa un acquirente su tre (quota di mercato del 36%) nel segmento mini BEV ha scelto la city car tecnologicamente innovativa e stilisticamente unica del marchio italiano. Solo nel mese di giugno la quota di mercato è salita addirittura al 60,5%. Tra gennaio e giugno la Fiat 500 è stata ancora u