Passa ai contenuti principali

Aperti in Italia gli ordini della Nuova Fiat Topolino nella sua versione Dolcevita



Fiat Topolino si può ordinare nella sua versione aperta Dolcevita, autentica icona che incarna orgogliosamente lo spirito italiano del marchio.

Con la Topolino Dolcevita, FIAT continua ad offrire un’innovativa esperienza di acquisto digitale, grazie alla quale i clienti potranno monitorare l’intero processo, dall'ordine online fino all’eventuale consegna a domicilio.

Il procedimento completamente digitalizzato rafforza la tradizionale connessione tra prodotto e vasto pubblico, resa ancora più accessibile grazie all'ingresso della Topolino in tutte le concessionarie italiane della rete FIAT.

Grazie anche agli incentivi statali 2024, Fiat Topolino Dolcevita è disponibile con una soluzione leasing a 48 mesi con un canone mensile a partire da 39€*, simile al prezzo di un abbonamento mensile ai trasporti pubblici.


Aprono in Italia gli ordini per l’affascinante versione aperta della Nuova Fiat Topolino. Consolidata ormai come innovativa soluzione per la mobilità urbana sostenibile, la versione Dolcevita si presenta come un’autentica icona che incarna orgogliosamente lo spirito italiano di FIAT, portando nelle strade gioia, ottimismo e divertimento per tutti.


Incarnando appieno la missione di FIAT di proporre in modo continuativo prodotti rivoluzionari per la mobilità urbana ed accessibile, ma con un tocco in più, la Topolino Dolcevita svolge un ruolo significativo nel rendere la guida in città più sostenibile, compiendo un passo importante verso una completa e gioiosa elettrificazione. Si tratta di un veicolo elettrico ed eclettico che cattura l'attenzione dei giovani appassionati, in particolare della Gen Z, un pubblico sensibile ai temi della sostenibilità, desideroso di possedere un mezzo di trasporto ecologico e intuitivo. È nella sua versione aperta che la Nuova Fiat Topolino si presenta anche come il sogno a quattro ruote degli entusiasti della riviera, diventando il veicolo ideale per godersi l'estate lungo le strette strade della splendida costa italiana. Con una duplice anima straordinaria, si adatta perfettamente sia ai pittoreschi borghi che all'animato centro cittadino.


 


Prezzi per il mercato italiano


Il prezzo di 9.890,00 € per Topolino Dolcevita rimane invariato rispetto alla versione chiusa ed è soggetto a offerte vantaggiose grazie anche ai nuovi incentivi governativi 2024. Stellantis Financial Services, come finanziaria captive del Gruppo Stellantis, è al fianco del brand Fiat per supportare il lancio di Topolino e rendere quindi accessibile a tutti una mobilità più sostenibile. Con Stellantis Financial Services è facile mettersi alla guida di Topolino: grazie alla soluzione leasing a 48 mesi, la Topolino Dolcevita è accessibile con un canone mensile conveniente a partire da 39 euro al mese (*), con un acconto di 2.582 euro, pensato per promuovere la mobilità elettrica, allo stesso costo di un abbonamento alla pay-per-view o di un abbonamento mensile ai trasporti pubblici.


Analogamente alle rinomate piattaforme di e-commerce, pochi clic sono tutto ciò che divide il cliente dalla Nuova Fiat Topolino. In un percorso completamente digitale, supportato costantemente dal team e-seller e dai concessionari FIAT, tutte le informazioni necessarie sul prodotto e sul processo sono ora accessibili attraverso una singola e completa pagina web. Grazie al configuratore 3D, inoltre, il cliente potrà esplorare visivamente il modello in ogni suo dettaglio.


Dichiara Giuseppe Galassi, Managing Director Fiat & Abarth in Italia: "Con la versione Dolcevita, la Topolino si propone come una vera rivoluzione nell'ambito della mobilità urbana, abbracciando con entusiasmo un approccio smart e sostenibile. Con Topolino abbiamo iniziato un nuovo processo di acquisto e consegna a domicilio semplificato, ispirato alle piattaforme di e-commerce più popolari. E per coloro che sono abituati alla relazione quotidiana con il proprio concessionario, la nuova Topolino è presente negli showroom italiani della Rete Fiat, dando così a tutti la possibilità di scoprire da vicino la qualità e la bellezza della nuova icona della mobilità urbana sostenibile, per poi finalizzarne l‘acquisto anche grazie alla competenza e professionalità delle concessionarie italiane sempre centrali nell’esperienza dei nostri clienti”


Grazie alle dimensioni estremamente contenute rispetto ad una normale autovettura (2,53 metri di lunghezza) e alla sua straordinaria maneggevolezza, la Topolino presenta una velocità massima limitata a 45km/h, che si adatta perfettamente alla nuova tendenza dei limiti di velocità di 30 km/h nelle città. Entrambe le varianti, aperta e chiusa, sono caratterizzate da una batteria da 5,4 kWh che offre fino a 75 km di autonomia e una ricarica facile da collegare a casa. Inoltre, la Topolino vanta un’abitabilità straordinaria, data dai due sedili disallineati, un’ampia superficie vetrata, che aumenta notevolmente la percezione dello spazio nella sua interezza, e, soprattutto, i vani portabagagli posizionati in modo strategico. Uno di questi, posto tra il guidatore e il passeggero, può ospitare una valigia, per un totale di 63 litri di spazio di carico interno.


Ciò che differenzia i due modelli è l’aggiunta dei cordoni in stile nautico e del battitacco con logo Dolcevita nella versione aperta. Inoltre, sulla pagina web, o presso i concessionari FIAT, sono disponibili accessori opzionali per soddisfare le esigenze di tutti i clienti. Qui sarà possibile acquistare cinque diversi articoli perfettamente coordinati con lo stile della Topolino: una capiente borsa portaoggetti, ventilatore USB, altoparlante Bluetooth, borraccia termica per bevande calde e fredde e due coprisedili che, all’occorrenza, si trasformano in comodi e morbidi teli da mare. Tutti, ovviamente, in Verde Vita.


 


(*) DETTAGLIO PROMOZIONE


Prezzo di Listino (IPT e contributo PFU esclusi) 9.890 €. Prezzo Promo 7.544 €. Offerta valida senza rottamazione, grazie al contributo statale di 2.346,32€. (DPCM del 6 Aprile 2022 - GU n.1113 del 16-06-2022 e successive integrazioni e aggiornamenti, salvo disponibilità del fondo). Valore fornitura: 7.544 € Primo canone totale 2.582 €, durata 48 mesi; 47 canoni mensili da 39 € (incluse spese di gestione di 7,5 €/canone) Valore di riscatto 4.170,92 €. Importo Totale del Credito 4.952,67 €. Spese Istruttoria 0€. Bollo 16 €. Spese invio rendiconto periodico cartaceo: 0 €/anno. Interessi totali 699,61€. Importo Totale Dovuto 8.497 € (escluso anticipo e comprensivo dell'eventuale Valore di Riscatto). Solo in caso di restituzione e/o sostituzione del veicolo alla scadenza contrattualmente prevista, verrà addebitato un costo pari a 0,06 €/km ove il veicolo abbia superato il chilometraggio massimo di 20.000 km. TAN (fisso) 6,99%, TAEG 9,63%. Tutti gli importi sono comprensivi di IVA, ove prevista. Offerta valida solo su clientela privata solo per contratti stipulati fino al 31 Gennaio 2024, non cumulabile con altre iniziative in corso. Offerta Stellantis Financial Services Italia S.p.A. soggetta ad approvazione. Documentazione precontrattuale bancaria/assicurativa in concessionaria e sul sito www.stellantis-financial-services.it (Sez. Trasparenza). Messaggio Pubblicitario con finalità promozionale. Immagini illustrative; caratteristiche/colori possono differire. Consumo di energia elettrica gamma Topolino (kWh/100km): 8-7,2; emissioni CO2 (g/km): 0. Autonomia veicolo 75 Km. Valori omologati in base al ciclo misto WMTC aggiornati al 31/08/2023 e indicati a fini comparativi. I valori effettivi di consumo di energia elettrica possono essere diversi e possono variare a seconda delle condizioni di utilizzo e di vari fattori.

Commenti

Post popolari in questo blog

La Fiat Pandina verrà presentata il 29 febbraio

La Fiat Panda si trasformerà in Fiat Pandina per lasciare il nome Panda al nuovo modello che sarà svelato l'11 luglio 2024. I dettagli della Pandina verranno svelati il 29 febbraio a Pomigliano d’Arco, quando l’ad di Fiat, Olivier Francois, racconterà in che cosa si differenzia l’edizione speciale dall’utilitaria classica dopo oltre quarant’anni di storia, tre generazioni e più di 8,5 milioni di esemplari venduti, e che rimarrà in produzione a Pomigliano fino al 2026.

Nuova Fiat Panda 2024

Rendering di Motor1 La nuova Fiat Panda sarà svelata l'11 luglio 2024 a Torino, sarà parente stretta della nuova Citroen C3, ma avrà un design vicino a quello della prima generazione della Panda.  Come la francese avrà la piattaforma Smart Car con dimensioni di circa 4 metri di lunghezza. A livello di motorizzazioni non ci sono conferme, se non quella riguardo all'alimentazione a batterie. Almeno all'inizio. Come detto infatti la Fiat Panda elettrica sarà basata sulla Smart Car, piattaforma multi energia, e quindi con la possibilità di avere anche motori a benzina o ibridi. La nuova Panda potrebbe iniziare la commercializzazione con un singolo motore elettrico da 83 kW (113 CV) alimentato da una batteria da 44 kWh, per un'autonomia stimata di 320 km e ricarica fino a 100 kW. In futuro poi potrebbe arrivare anche una versione con batteria meno potente, autonomia da 200 km e prezzo ridotto.

Dopodomani verrà svelata la Fiat Pandina

La Fiat Panda si trasformerà in Fiat Pandina per lasciare il nome Panda al nuovo modello che sarà svelato l'11 luglio 2024. I dettagli della Pandina verranno svelati il 29 febbraio a Pomigliano d’Arco, quando l’ad di Fiat, Olivier Francois, racconterà in che cosa si differenzia l’edizione speciale dall’utilitaria classica dopo oltre quarant’anni di storia, tre generazioni e più di 8,5 milioni di esemplari venduti, e che rimarrà in produzione a Pomigliano fino al 2026. Il restyling della Panda attuale non prevede stravolgimenti: Pandina conserverà inalterata la sua meccanica ibrida a 48 Volt ma potrà beneficiare di nuovi sistemi di sicurezza (come il dispositivo di mantenimento corsia, la frenata automatica d'emergenza o il riconoscimento dei cartelli stradali) per allinearsi alle nuove direttive Ue previste per l'omologazione. Inoltre verrà introdotto un nuovo volante e la strumentazione digitale.

Novità per la Fiat Pandina

Dal punto di vista del design, presenta una nuova fascia della plancia verniciata di bianco e nuovi sedili con monogramma e logo "Pandina" in rilievo, doppie cuciture gialle, dettagli bianchi e filato Seaqual contenente una materia prima sostenibile e completamente tracciabile ricavata da rifiuti marini. Gli esterni sono arricchiti da dettagli giocosi come il musetto di un panda sul coprimozzo, le calotte degli specchietti retrovisori gialli, la scritta Pandina sulle modanature laterali e la serigrafia "Pandina" sul finestrino posteriore. Oltre ai colori già esistenti - Bianco Gelato, Nero Cinema, Rosso Passione e Blu Italia - Pandina offre il nuovo Giallo Positano e nuovi abbinamenti bicolori (tetto nero a contrasto). La nuova serie speciale Pandina sarà disponibile a partire da quest'estate nei principali Paesi europei.

Fiat Pandina, fatta in Italia

Olivier Francois, Amministratore Delegato di FIAT e Direttore Marketing di Stellantis presenta la nuova serie speciale Fiat Pandina dallo stabilimento Giambattista Vico di Pomigliano d’Arco. Conferenza il 29 febbraio alle ore 12.00.

Nuovo Fiat E-Doblò MY24: tanto spazio per tutti e per tutto

Il nuovo E-Doblò unisce il meglio del comfort e della tecnologia con un tocco di stile per aiutare i clienti ad aggiungere praticità e benessere nella vita di tutti i giorni: una versione “all-in” che rende meno stressante e molto più sicura la guida in città. Versatile, spazioso, flessibile e adatto alle esigenze di tutti, il nuovo E-Doblò è senza compromessi, moderno e conveniente. Il suo upgrade di stile è visibile nel nuovo paraurti anteriore con skidplate inferiore, cerchi in lega da 17" e fendinebbia per viaggiare ovunque in sicurezza e tranquillità. È dotato di due porte scorrevoli con finestre ad apertura elettrica che garantiscono ai clienti praticità e comfort. Lo spazio interno del nuovo E-Doblò offre tanto spazio per tutti e per tutto grazie a diverse configurazioni di sedili e vani portaoggetti che garantiranno ai clienti la massima flessibilità durante la guida e il trasporto. Sono infatti disponibili 3 sedili posteriori singoli abbattibili, con la possibilità di amp

Nuove dotazioni per Fiat Pandina

Dotata di nuovi Sistemi Avanzati di Assistenza alla Guida (ADAS), di un nuovo quadro digitale e di un nuovo volante, questa serie speciale è la Panda più tecnologica e sicura di sempre. Con il lancio della nuova Pandina, FIAT compie un enorme salto nel futuro, migliorando l'esperienza del cliente attraverso importanti sviluppi in termini di sicurezza e tecnologia, pur mantenendo la versatilità e l'accessibilità tipiche del suo modello iconico. La serie speciale Pandina presenta importanti aggiornamenti in termini di ADAS, come di consueto per FIAT offrendo soluzioni semplici alle esigenze del cliente, non per la ricerca della tecnologia come è sempre stato per la Panda. La dotazione di serie comprende nuovissime funzioni pensate per assistere il guidatore sia in città che fuori: il sistema di Frenata automatica d'emergenza, per ridurre i tamponamenti, come ad esempio nel traffico cittadino; il Sistema di mantenimento della carreggiata; il Rilevatore di stanchezza per avvisa

Fiat Pandina celebra l'amore per la Panda e l'estensione della produzione nello stabilimento di Pomigliano d'Arco almeno fino al 2027

La nuova serie speciale Fiat Pandina è la Panda più tecnologica e sicura di sempre. Fiat Panda continuerà a essere prodotta nello stabilimento italiano di Pomigliano d'Arco almeno fino al 2027. La produzione aumenterà di circa il 20% per soddisfare la domanda dei clienti.   Oggi FIAT ha svelato la nuova serie speciale Fiat Pandina. La data di presentazione del 29 febbraio rende omaggio allo storico lancio della prima Panda nel 1980, che fu presentata al Presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini nella stessa data. La conferenza stampa, trasmessa su YouTube, è stata tenuta da Olivier Francois, CEO FIAT e Global Stellantis CMO, presso lo stabilimento Giambattista Vico di Pomigliano d'Arco, nel Sud Italia, dove la Panda viene prodotta dal 2011. Olivier Francois, Amministratore Delegato di FIAT e Direttore Marketing Globale di Stellantis, ha commentato: "La nuova Fiat Pandina è un omaggio all'amore degli italiani per la Panda. In effetti, "Pandina" è il

Fiat studiò le versioni Abarth di 500x e Panda

Qualche mese fa Oliver Francois, CEO di Fiat e Abarth, dichiarò che "l'etichetta Abarth fa appello soprattutto alla fantasia sulla 500. La Punto Abarth non ebbe molto successo. Qualche anno fa volevo costruire una 500X Abarth, ma non è successo, anche perché all'epoca non avevamo le risorse per svilupparla. Sarebbe stato meglio. La versione sportiva, puramente estetica, riscuote molto successo. Quella versione è stata come una seconda infanzia per il modello. Si ispirava infatti all'Abarth che non è mai arrivata. Penso che tutte le derivate della 500 siano adatte ad una versione Abarth. Qualche anno fa andavo in giro con il progetto per una Panda Abarth. Sarebbe stata davvero una bella macchina”.

FIAT lancia una nuova sfida globale

L’Amministratore Delegato di FIAT, Olivier Francois, ha appena svelato i prossimi passi nella creazione della nuova gamma. Il video è disponibile a questo link. Tutti i nuovi modelli, che condivideranno una piattaforma globale comune, saranno disponibili ai clienti di tutto il mondo. FIAT offrirà propulsori elettrici, ibridi e ICE per soddisfare le esigenze dei clienti dovunque essi vivano nel mondo. La prima vettura di questa nuova famiglia sarà presentata a luglio 2024, seguita dal lancio di un nuovo modello ogni anno per i tre anni successivi. In un mercato globale della mobilità in continua evoluzione, ci sono coloro che sognano un futuro migliore e altri che compiono dei passi concreti verso un domani più sostenibile e responsabile. FIAT ha dimostrato che il futuro è già arrivato svelando la nuova famiglia di concept ispirata a Panda. Il primo nuovo prodotto sarà rivelato il prossimo luglio seguito dal lancio di un nuovo modello all’anno fino al 2027. La nuova serie di modelli è s