Lancia prosegue il suo cammino accanto a World Press Photo


Facebook - Instagram - YouTube - Gruppo Skype/Mail redazionewm@outlook.com ©  FCA Italy: società italiana partecipata da FCA - Fiat Ambassador - Piano Ind. -6 mesi - Pranzo Cinquecentisti 
Fiat, Lancia e Alfa Romeo Km0 - gallottiauto.it 0331 14 09 637 Vergiate - Varese  



La rassegna itinerante del più famosoconcorso di fotogiornalismo è approdata a Torino.
Le tappe di Bari e Palermo hanno coinvolto oltre 22.000 persone, e il prossimo appuntamento è in programma a Napoli.
Il brand Lancia è Main Local Sponsor della prestigiosa mostra fotografica e per l'occasione espone la serie speciale Ypsilon Mya.
Il marchio Lancia è sponsor della 62esima Mostra Internazionale "World Press Photo 2017", il concorso di fotogiornalismo più prestigioso al mondo, che vede annualmente la partecipazione di circa 6.000 fotoreporter. Ogni anno, una giuria internazionale seleziona, tra quasi 100.000 scatti, i 150 migliori che vanno a comporre la mostra apprezzata da milioni di visitatori in tutto il mondo. Questo prestigioso evento tocca l'Italia snodandosi lungo quattro tappe, e dopo Bari e Palermo tocca a Torino accogliere questa importante mostra: una prima assoluta ospitata all'interno del suggestivo Mastio della Cittadella dal 3 al 26 novembre. Ultima tappa a Napoli dal 7 dicembre al 7 gennaio. L'ospite d'onore dell'inaugurazione, oltre alle autorità locali, è stato Burhan Ozbilici, vincitore del "World Press Photo 2017" con la celeberrima immagine "Un assassinio in Turchia".

Durante l'evento il pubblico potrà ammirare un esemplare della Lancia Ypsilon Mya, la serie speciale elegante e sofisticata che non rinuncia però a un tocco casual. I designer Lancia hanno scelto, per gli interni, l'esclusiva Alcantara® abbinata al tessuto effetto denim sulle fasce laterali. L'accostamento di tessuti diversi è un trend attuale anche nell'alta moda: valorizza le singole specificità e conquista piacevolmente anche il tatto. Non mancano dettagli di stile unici anche all'esterno: livree figlie di una raffinata ricerca cromatica - l'esemplare esposto mostra il micalizzato Blu di Blu -, preziose finiture satinate, esclusivo logo "Mya".

La sponsorizzazione della rassegna "World Press Photo 2017" conferma l'affinità del marchio Lancia con il mondo della fotografia. Oggi il brand è anche sponsor della prima grande retrospettiva su Peter Lindbergh, unica tappa italiana in scena alla Reggia di Venaria Reale sino al 4 febbraio. Non solo: in occasione del trentesimo compleanno della Fashion City Car venne allestita presso lo Spazio Sirtori di Milano la mostra "Auto-scatto: trent'anni di Ypsilon", un emozionante viaggio iconografico alla scoperta delle quattro generazioni della vettura attraverso l'evoluzione storica e di costume della società. Ancor prima, nel 2014, Lancia Ypsilon promosse "Kate Moss: The Icon", la mostra fotografica di un'altra icona di bellezza, diventata un fenomeno culturale, sociale e artistico. Inoltre, nel 2015, il brand allestì a Milano l'esposizione "Style and the city", un'originale mostra fotografica all'interno della stazione della metropolitana di Porta Genova.

Commenti

Post popolari in questo blog

Fiat Panda 4° serie. Le prime indiscrezioni sul progetto